In evidenza

1 commenti

Castagnole di Carnevale

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Vista l'atmosfera festosa che si respira qui da me con i bimbi già in maschera ed i coriandoli che colorano le vie e la piazza del paese, non potevo non preparare qualche sfizietto della buona tradizione....
Così di buon'ora inizio a "spolverare" di farina il piano della mia cucina....


Ingredienti :
  •  2 uova
  • 50 g burro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • farina q.b.
  • limone grattugiato
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/2 bicchiere di vino (o se preferite: 1 bicchiere di latte e 1 bicchierino di liquore)
  • olio per friggere q.b.
  • 3 cucchiai di zucchero
  • miele q.b.

    Preparazione:

* sbattere molto bene le uova con lo zucchero fino a formare un composto molto spumoso ,
* aggiungere il burro sciolto a temperatura ambiente,poi la buccia del limone, la farina a pioggia ed in fine il latte ed il vino.
* Il composto deve risultare cremoso ma non denso (deve essere prelevato con il cucchiaio)
* Mettere sul fuoco un pentolino con l'olio e appena sarà ben caldo prendere con il cucchiaio un pò del composto e versarlo nell'olio aiutantosi con un dito (in modo da formare una pallina con il composto mentre cade nell'olio),
* l' olio deve essere abbondante: le palline si devono girare da sole ,
* appena sono colorate scolarle in un piatto con carta assorbente,
* far sciogliere in un pentolino del miele e cospargerlo sulle castagnole calde
* a piacere ricoprire con dello zucchero semolato.

 http://www.cooknshare.eu/cooknote/37665/recipe/44761

1 commento:

  1. Di questo dolce tipico di questa festività ne ho lette di diverse di ricette, alcune inseriscono l'uvetta nell'impasto, in altre vengono cotte al forno, diversi usano la ricotta nella preparazione, alcune poi nascono da un impasto "duro" come la pasta sfoglia e tagliati come gnocchetti....
    Sicuramente sono tutte molto buone, ma questo è un dolce della tradizione....
    Mia mamma me le ha sempre fatte così, prima di lei mia nonna...ed ora questa è la mia tradizione....

    RispondiElimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole