Sughetto leggero alle verdure e pollo

Ieri avevo la mia mamy a pranzo, mia sorella, il compagno, la sorellina di Riccardo…più me e Fabry….

Dovevo pensare a qualcosa che piacesse a tutti, evitando di preparare tremila cose diverse, che fosse buono, particolare e leggero: io sono sempre a dieta!!

Abolito il bianco per la pasta (tranne che per Ely: lei odia il sugo), abolito il semplice pesto…avevo proprio voglia di un pò di sughetto!

Eccolo qui: semplice, leggero, senza soffritto, e con quella nota particolare della……

Ingredienti:

400 g di polpa di pomodoro a pezzettoni
1 petto di pollo
1 zucchina
1/2 melanzana viola dolce
sedanco, carota, cipolla
qualche foglia di menta, basilico, prezzemolo
origano
sale
olio evo
paprica dolce

Preparazione:


Tagliare a dadini il petto di pollo. Mondare le verdure e tagliare anch’esse a dadini.

Porre una capiente padella antiaderente sul fuoce far scaldare ben bene, quindi aggiungere i dadini di pollo e verdure e far prendere un pò di colore… SENZA condimenti!

Unire la polpa di pomodoro, un bicchiere d’acqua, un filo di olio, sale ed un trito molto fine preparato con carota, sedano, cipolla; coprire e cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Nel frattempo preparare un altro trito fine con le foglie di menta, prezzemolo e basilico. Unirli al sugo.
Aggiungere una spolverata di origano ed una di paprica dolce.

Proseguire la cottura per altri 10 minuti.

…. Et voilà: il sughetto è pronto per insaporire la pasta!!

4 Commenti

  1. ma buonissimo!!! lo faccio anche io come ho verdure a disposizione, ma non metto la paprica che invece deve dargli proprio un bel gustino. Bacioniii

  2. Ciao, mi piace il tuo buon sughetto verduroso e speziato, sono d'accordo con te: riducendo i condimenti, le spezie fanno la differenza!!!
    Ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*