Bucatini con pesto fresco di menta con mandorle e bresaola croccante

Ingredienti:
(per 2 porzioni)

140 g bucatini Verrigni
10 foglie di menta
1 mazzettino di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
olio evo q.b.
mandorle q.b.
5 fette di bresaola
sale fino Gemma di Mare

Preparazione:

Lavare ed asciugare con un panno le foglie di menta e prezzemolo, e frullarle con la velocità pulse insieme a mezzo spicchio d’aglio, qualche mandorla spellata, una presa di sale e l’olio unito poco per volta; fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Nel frattempo portare ad abollizione abbondante acqua salata, quindi cuocere la pasta.

In un pentolino unire l’altra metà dello spicchio d’aglio con un goccio d’olio e la bresaola tagliata a striscioline. Far andare a fuoco medio finchè la bresaola non risulta croccante; quindi eliminare l’aglio.

Scolare la pasta e mantecarla con il pesto e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta stessa.

Impiattare e spolverare con delle mandorle ridotte in polvere e le striscioline croccanti di bresaola.

Servire caldo.

*******************************************************************

Buono, veramente un buon piatto…. e mangiandola mi venivano in mente alcune varianti:

– per un risultato più leggero, la bresaola può dorarsi anche in forno, eliminando così ulteriore olio

– le mandorle potrebbero essere sostituite con del pecorino, dando al piatto un sapore più deciso, più di carattere!!

Voi quale preferite??

3 Commenti

  1. non ho mai pensato alla bresaola sulla pasta .. che bella idea che mi hai dato!!!

  2. niente male come idea complimenti. Buon 1 maggio

  3. Ciao ragazze, scusate se vi rispondo così tardi, ma sono stata parecchio occupata!!

    @ Claudia: si, è una buona alternativa al bacon, per dare un pò di carattere al piatto!!

    @ Elena: sono in ritardo per ricambiare l'augurio, ma spero abbia trascorso anche te una buona giornata di allegria e… perchè no, anche di riposo!!

    Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*