Pasta sfoglia

Ingredienti:
(per un panetto per 4 persone)

200 g farina 00 “il molino Chiavazza”
200 g burro
5 g sale fino
100 ml acqua

Preparazione:

Sul piano da lavoro disponete la farina a fontana, formare un buco al centro ed incorporare il sale rovesciandoci
sopra lentamente l’acqua, e iniziare ad impastare con cura creando
così un composto omogeneo.

Formare una palla liscia ed omogenea, avvolgerla in una pellicola trasparente e porre in frigo per circa 30 minuti.

Stendete la pasta formando un quadrano, disporre al centro il burro ammorbidito a temperatura ambiente, poi coprirlo con la pasta “richiudendola” dai
quattro lati del quadrato. 

Con il mattarello stendere la pasta facendo “assorbire” completamente il burro dalla pasta.

A questo punto formare un altro quadrato, piegarlo in due e farlo riposare un altro quarto d’ora circa.

Quindi,  sempre col mattarello, 
stendere ancora la pasta e formare un altro rettangolo da ripiegare
ancora in due.
Ripetere questa operazione ancora altre 4 volte, ma prima di stenderla per l’ultima volta, far riposare ancora una volta la pasta avvolta in pellicola trasparente in frigo per mezz’ora!

Riprendere la pasta, stenderla per l’ultima volta con il mattarello (la quarta volta!!)….e la pasta sfoglia è finalmente pronta!!

*****     *****     *****     *****     *****     *****     ******

Per una pasta sfoglia integrale, sostituire la farina 00 con quella integrale.

Un commento

  1. Pingback: Quadrotti di sfoglia con crema di cavolo verza e alicette – Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*