In evidenza

0 commenti

Bruschetta di Tonno

Superati i primi dieci giorni di dieta in cui tutto mi sembrava monocromatico, insipido, triste e poco (...fatta eccezione per le verdure!!),

in cui la mia voglia di cucinare era scomparsa insieme ai dolciumi che erano nella credenza,

finalmente esco dal lutto gastronomico e tornano piatti colorati che stuzzicano la vista e la gola...
 ...perchè se è vero che l'appetito vien mangiando, è altrettanto vero che si inizia a mangiare con gli occhi!!

Ora, anche se mi attengo rigorosamente alla mia dieta per quantità e alimenti, mi preparo comunque qualcosina di interessante....

Come stasera: le mie cene prevedono pesce, pane e verdure...... così invece di svuotare la solita scatoletta di tonno al naturale nella mia solita insalata (insalatona), mi presento a tavola un piattino più allegro.

       Mi gusto un buon trancio di tonno su bruschetta....




Ingredienti:
(per la mia porzione!!)

150 g tonno in un unico trancio
50 g pane senza sale (circa 1 fetta)
1 pomodoro Piccadilly
limone
prezzemolo
zenzero
10 g olio evo (2 cucchiaini da caffè)

Preparazione:

Far macerare per un'ora il trancio di tonno con il succo di un limone, il prezzemolo tagliato finissimo, ed una spolverata di zenzero in polvere.

In una cocottina antiaderente da forno, disporre sul fondo la fetta di pane, disporre sopra il trancio di tonno e bagnare con il succo di limone.

Tagliare a dadini piccoli il pomodoro e disporlo sopra al pesce, spolverare con il prezzemolo tritato ed il filo d'olio.

Infornare a forno già caldo a 180° per 15 minuti....... e buon appetito!!

NB: è ovvio che questa ricettina si presta bene a qualsiasi variazioni di quantità (e tipo di pane)!!

                              ********************************

Come? Il pomodoro è tutta la verdura che devo mangiare?? .... Magari!!!....
Ad accompagnare il tutto il mio nutrizionista ha stabilito una quantità di 200g di verdure, sia a pranzo che a cena, sempre.......
Preciso che una busta di insalata pronta all'uso pesa in media 150g... e me la devo spazzolare tutta da sola...e non è nemmeno sufficiente!!!!
Capito ora perchè parlo di "cofane" di verdure e perchè tra poco belo??



0 commenti

Orate per cena...

Finalmente, dopo cofane e cofane di insalata, una bella cenetta degna di essere raccontata!!



No, non è già finita la mia dieta, è solo che stasera avevo del tempo in più per preparare qualcosa di più squisito, sia per il sapore, sia per la vista!!

Stamane di ritorno dal vaccino di Riccardo (che è andato benissimo: nessun pianto del mio piccino.....è proprio uno tosto!!..... nessun effetto indesiderato del vaccino!!), ci siamo fermati a prendere il pesce fresco e stasera.....cena a base di pesce per tutti!!!

Dopo aver preparato una bella soglioletta con pisellini, carote e patatina per topino, è l'ora delle orate per noi grandi: orata al cartoccio per la versione light (indovinate un pò per chi è??), ed orata in crosta di patate (e questa chi se l'è gustata??), accompagnata da patata  al cartoccio.............. non perchè le patate sul pesce fossero poche, è solo che ho esagerato io nel prepararle e così me ne avanzava una....e qui non si spreca nulla!!

Per le ricette:

Orata al cartoccio

Orata in crosta di patate

Patate al cartoccio al profumo di erbette
0 commenti

Orata al cartoccio



Ingredienti:

1 orata
rosmarino
prezzemolo
salsa di soia
limone

Preparazione:

Pulire l'orata privandola delle interiora, tagliare le pinne, con l'apposito squamatore squamarla e lavare sotto l' acqua corrente ma facendo attenzione a non intaccare la pelle. 

Adagiare l'orata su un foglio di carta d'alluminio per alimenti ed inserire nel taglio del pesce del rosmarino, il prezzemolo, ed un goccio di salsa di soia; sopra all'orata disporre delle fette di limone con un altro pezzetto di rosmarino.

Chiudere il cartoccio ed infornare a 200° per circa 45 minuti!

Aprire il cartoccio solo al momento di servire il piatto così da mantenerne tutto il profumo!
0 commenti

Orata in crosta di patate




Ingredienti:
1 orata
prezzemolo
rosmarino
sale
olio evo
zenzero
1 spicchio d'aglio
1 patata di media grandezza
parmigiano reggiano

Preparazione:

Pulire l'orata privandola delle interiora, tagliare le pinne, squamarla e lavare sotto l' acqua corrente ma facendo attenzione a non intaccare la pelle.

Lavare il prezzemolo ed il rosmarino e tritarli finemente; sbucciare l'aglio e tagliarlo a pezzettini.
Pelare e lavare le patate, tagliarle a rondelle fine.

Prendere un tegame da forno e ungerlo con l'olio, spolverare il fondo con il prezzemolo e l'aglio tritato, un pò di parmigiano ed una spolverata di zenzero in polvere; dopodichè fare una fila di patate fino a coprire il fondo del tegame, adagiare l'orata e coprirla con le patate rimaste. Cospargere del prezzemolo, dell'aglio, parmigiano ed una spolverata di zenzero in polvere.

Infornate in forno preriscaldato a 200° per 45 minuti.
0 commenti

Patate al cortoccio al profumo di erbette



 Ingredienti per 4:

4 patate di media grandezza
prezzemolo
rosmarino
salvia
menta
zenzero
olio evo

Preparazione:

Pulire le patate privandole della buccia.
Lavare le erbe e preparere un trito finissimo, agiungere lo zenzero grattato (o in alternativa, una spolverata di quello in polvere).

Effettuare tre tagli su ogni patata arrivando fino a 3/4 della lunghezza e riempire ogni taglio con il trito di erbe.
Chiudere ogni patata in un cartoccio formato con un foglio di carta d'alluminio per alimenti.

Infornare in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti. Aprire il cartoccio al momento di servire il piatto e aggiungere un filo di olio.
0 commenti

Week end di sole, caldo e 39°.......di febbre!!!

Altro che mare, corso di scrap e passeggiate all'aria aperta : topino ha 39 di febbre!!



                                   .....Piccolino di mamma.....

Sono sempre ossessionata dalla temperatura del piccoletto: è sempre un forno!! (beato lui!!)... così anche sabato mattina mi sembrava così caldo....aveva anche le manine caldissime.....poi quei due colpetti di tosse che non mi hanno convinta proprio.....





ma il termometro mi conferma per l'ennesima volta che sono fissata io con 'sta paura che è troppo caldo!!!!

(ma vogliamo parlare dell'avventura termometro?? far tenere un termometro fermo per qualche minuto ad un grillo sarebbe sicuramente un'impresa più semplice!!!!...comunque, dopo un diffile, difficilissimo placcaggio

esempio di placcaggio tra me, topino e termometro!


                                                 ce l'abbiamo fatta!!)



Poi c'era quel sole e quel bel tepore primaverile.......

Abbiamo pranzato in giardino e poi una bella passeggiata a Frascati.....ma all'improvviso le sue gote assumono un rossore acceso, gli occhietti lucidi...........oh, no!!...all'improvviso diventa un termosifone....

Stavolta non è la solita mamma esagerata: stavolta brucia davvero!!! ..... di corsa a casa ed infatti..... febbrone!!!

Così dal primo pomeriggio di sabato, abbiamo trascorso il nostro week end a letto!!!



Ovviamente il corso di scrap è in parte saltato: sono andata solo la mattina perchè c'era anche Ely, e la mattina topino dorme...e poi c'è papà con lui!!!...........ma il pomeriggio no, non avevo alcuna voglia di  lasciarlo tutto il giorno!!





Mi sono presa il kit del corso di LO perchè comunque voglio rinterpretarlo da me.....appena possibile!!

Ora Riccardo sta un pò meglio, o per lo meno, non ha più il febbrone!! Tranne un pò di tosse e catarro, direi che il terremoto è tornato in forma!!...

 La domanda ora è: domani andiamo a fare il vaccino si o no??............

Che dilemma!!................vediamo stasera come sta!! Comunque, tra tosse e raffreddore, è da dicembre che rimandiamo sto vaccino!!.....mi sta venendo quasi il sospetto che Rcky si ammali apposta non appena sente che giorno x andiamo a fare il vaccino!!



0 commenti

Nuovo corso di Scrapbooking

SaraDafne: Corsi di scrapbooking 26 FEBBRAIO 2012


Domenica ci saranno dei nuovi corsi di scrapbooking.

Come la volta scorsa, inizierò la mattina con la creazione dell'album di foto, tutto carino carino



        (non dovrei dirlo, ma  all'altro ancora devo applicarci le foto!!!)

per poi passare ad una cosa nuova nuova (per me): realizzare un portafoto da tavolo allegro e colorato! Un vaso di fiori e foto... dove la carta farà da protagonista! Creare fiori di carta con fustelle, BigShot e la tecnica dell’Origami!



............. Chissà che combinerò!!!!.............

Poi ci sarebbe il corso del LO, ma stavolta passo....



....No, non è che credo di essere già brava in questo, è solo che ho un impegno familiare!!!

Però prenderò lo stesso il kit e proverò a farlo comunque.....qualcosa ne verrà fuori!!

Come sempre, se qualcuna ne volesse sapere di più, può informarsi qui!

....Beh, ci rivedremo l'indomani per commentare i miei lavoretti!!

Buon fine settimana a tutti e domani, sole, mare e famiglia!!!
3 commenti

Assaggio di primavera......e pranzo all'aperto!!




                             FINALMENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per una "lucertola" come me, non se ne poteva più di quel freddo e quelle giornate rinchiuse in casa!!!


autoritratto!!!!


          Finalmente oggi il primo assaggio di primavera!

Finestre aperte a far entrare tepore e luce (anche perchè fa più freddo dentro casa che fuori!!),
                        musica accesa che risuona per casa,



(beh, si parla di gran musica, solo per veri intenditori.............................. "O che bel Castello", "Il coccodrillo come fa", "La farfallina", "Stella Stellina", "Ciupiciù", e via di seguito......mica musica per tutti!!!! eh, eh!!)

e giochi, tanti giochi con topino.....





Poi è arrivata l'ora del pranzo.........ed anch'esso all'aperto!!











                        

                      Ed ora, è l'ora della siesta!!






                       E buon riposo a tutti!!!!!




0 commenti

Cena in maschera per i più piccini


Il leone, il pilota di Cars, il militare, e la sorellina nei panni de "la sorellina"!!



Quest'anno è stato il primo carnevale per Riccardo ma purtroppo, tra neve, freddo, malesseri di stagione vari, non abbiamo festeggiato come si doveva....

...niente carri...
....niente uscite in maschera....

(pensiero personale: .....e a causa della dieta, niente dolciumi, niente pasti felici!!!.....mentre gli altri si gustavano una deliziona e colorata fettina panata con tanto di patatine,

 io un misero, pallido petto di pollo ed una cofana di insalata, il tutto rigorosamente senza sale ed olio....quasi quasi belavo!!....


io e l'insalatina fresca



                                              ...che tristezza!!!)


Così martedì abbiamo approfittato di una cenetta familiare, a casa della nonna Gabriella, per abbellire il salone con festoni e palloncini e far mascherare i piccolini!!!















Come solo i bimbi riescono a fare, si sono divertiti con poco, solo con il ritrovarsi tutti insieme ed in maschera!....Belli che sono!!

....vabbè, dai, ci rifaremo il prossimo anno!! Promesso!!


2 commenti

L'ispirazione intorno a me...


Nuovo compito: trovare l'ispirazione intorno a me, nella mia casa....

Solo che le mie di ispirazioni sono già state immortalate e abbellite dallo scrap..... così l'ispirazione stavolta non è la mia, ma della nonna Maria...

Si, per la nonnina (la mia mamy) che abitando lontano,  si perde tanti momenti del suo nipotino, momenti che per me sono la quotidianità, come le corse di topino con il girello, gli sguardi teneri e ruffiani di quando cerca di comprarti......

Ma per lei sono tutte novità, grandi conquiste del suo piccolino che cresce e le "sfugge"....
Così si è presentata con una cornice e m'ha detto: "Eccola qua la tua nuova ispirazione: i momenti più importanti di quest'ultimo mese di Riccardo"....

E così le abbiamo preparato questo piccolo "promemoria":



Così ha il ricordo dell'espressione "sospettosa" di Ricky quando ha visto per la prima volta la neve,
di quando ha scoperto che sollevando i piedi si diverte di più con il girello in corsa,
di quando si è seduto da solo la prima volta senza cadere all'indietro,
e di quando ti guarda con quegli occhioni, inclinando la testa da un lato,  che più ruffiano non può......!!!!


Questa è la mia, la nostra, piccola, semplice ma GRANDE e bellissima quotidianità!!












Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole