In evidenza

0 commenti

Plumcake soffice

Dieta.

Dieta...

Di -e - ta

................. ma che brutta parola !! ..............

Ecco perchè tutte queste giornate cupe, grigie, spente ....... io sono a dieta = niente dolci che è = a poca felicità che è = a queste giornate cupe, grigie, spente ............

Però io il dolcetto lo voglio dopo cena, perciò nonostante gli ingredienti non facciano venire l'acquolina in bocca, ho provato a fare questo dolce che mi suggeriscono per la dieta e che vi ripropongo .....

Si, non vi aspettate una leccornia da capogiro, ma almeno ha un ottimo profumo che ha invaso casa .... e già questo profumo di buono mi ha rallegrata un pò ..... 

Ed il sapore??

.................. Ma vi pare che vi faccio provare qualcosa che non abbia un buon sapore??? ..............

Ma diciamocela tutta:

 DI-E-TA:  

già è tanto poter assaggiare un dolcetto, non è che si può volere pure l'eccellenza con il sapore!!!

Diciamo che è commestibile........... non ha lo stesso sapore di un plumcake al cioccolato, ma si può fare!!

Almeno ha il profumo di cioccolato, e quest'illusione rende più apprezzabile la cosa!!






Ingredienti:

4 uova
4 cucchiai di crusca di avena
2 cucchiai di crusca di grano tenero
6 cucchiai di latte scremato
1 cucchiaino di dolcificante liquido
1 vasetto di yogurt magro
1 bustina lievit per dolci
aroma al cioccolato fondente

Procedimento:

Sbattere le uova ed aggiungere la crusca. Unire il lievito, il dolcificante, lo yogurt ed il latte ed amalgamare bene il tutto; infine aggiungere l'aroma al cioccolato.

Rivestire uno stampo da plum cake con un foglio di carta da cucina bagnato e strizzato (facendo ttenzione a farlo aderire bene ai lati dello stampo, senza formare pieghe), versare il composto ed infornare (forno già caldo) a 180 ° per 30 minuti.








PS: mi scuso per le foto: sono fatte con il cellulare!! ops!!
0 commenti

RISO INTEGRALE IN CREMA DI VERDURE






Ingredienti:
(per 2 persone)


160 g di riso integrale biologico 
Minestrone di verdure miste:
  • bietole
  • spinaci
  • zucchine
  • carote
  • cipolla
  • finocchio 
  • sedano
1 fetta di pane 
3 fili d'erba cipollina fresca 
Sale marino integrale fino q.b. 
Olio extravergine d'olive

Preparazione:


Passare nel frullatore il minostrone (verdure ancora crude) e portare al bollore 
sui fuochi. Versare il riso e lasciar cuocere per circa 40 minuti. 

Nel frattempo tagliare dei dadini di pane e tostarlo. 

Terminata la cottura del riso e delle verdure,versare la crema nel piatto 
di portata e distribuire su ogni piatto dei dadini di pane, fare un paio di giri d'olio a filo e mettere pezzetti d'erba cipollina. 

Servire ben calso e....................
......................... Buonappetito!





0 commenti

Risotto dei tre continenti


Che adoro il riso credo che ormai lo sappiano anche i sassi .... 

Quello che potrebbe esservi sfuggito leggendo le ultime ricette che vi propongo, è che sono nuovamente a dieta!!!!!! 

.....si, ma stavolta seriamente!!....

Perciò vi lascio un'altra ricettina buona e leggera per chi vuole provare un piatto light!!







Ingredienti:
(per 2 porzioni)

140 gr risotto misto tra:
       riso basmati (India)
       riso rosso (Francia)
       riso selvaggio (Canada)
25 gr rughetta
25 gr olive nere snocciolate
3-4 crackers salati
1 scalogno
250 ml brodo vegetale
sale
olio evo
salsa di soia


Preparazione:

Far stufare lo scalogno a fuoco basso in un goccio d'olio ed unire il riso; aumentare la fiamma e far tostare il riso per qualche minuto mescolando ripetutamente.

Unire le olive sgocciolate e tagliate a rondelle ed iniziare ad irrorare con un mestolo di brodo per volta fino alla cottura del riso (circa 10-11 minuti).

Quando il riso sarà cotto, unire la rughetta tagliata grossolanamente con le mani, mescolare qualche istante, quindi togliere dal fuoco ed aggiungere un cucchiaino di salsa di soia.

Eventualmente aggiustare di sale.

Nel frattempo, sbriciolare accuratamente i crackers e disporli in un padellino. A fuoco vivace far tostare.

Disporre il riso con un coppapasta nel piatto di portata e ricoprire con i crackers croccanti.

Servire ben caldo.






...........................  E buon appetito!


4 commenti

Ci siamo: il mio topino da domani va a "scuola"!!

Eccomi qui, ad un giorno dall'inizio dell'asilo nido di mio figlio, con tante domande che mi frullano per la testa, tanti interrogativi ai quali do una seria smisurata di risposte, e non so decidere quale sia quella giusta.....

Ansie da mamma premurosa?? Può darsi ......

O forse solo l'emozione ........ 

Già, l'emozione ...... 

Solo 14 mesi fa tenevo stretto sul mio petto un topino piccolo piccolo , che dipendeva per tutto da me ..... 

Ora sembra già un piccolo ometto che fa quello che vuole .... uh, se fa quello che vuole!! .... e come si arrabbia altrimenti!! .....

E domattina facciamo il nostro, il suo primo ingresso in società!!!

Abbiamo preparato tutto per tempo, siamo stati bravi !!

Già vi avevo anticipato lo zainetto







Ma la novità è che ora non se lo abbraccia più girando per casa. ora lo porta come si deve!!








E poi c'è il portapranzo, con tanto di posate incorporate e piattino termico ..... ed il bicchiere in coordinato, eh, eh!!









E per quando pioverà?? Niente paura! Abbiamo galosce e K-way nell'apposito zainetto!!









Bellissimi, no!!!!!

(...ma quanto è fanatica mamma per ste cose!!!!!!!!!)

Allora, con tanta, tanta emozione, aspetto domani ..........................





Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole