In evidenza

2 commenti

Domenica di pioggia = giornata ai fornelli !!

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa


Eccoci alla fine di un altro week end di pioggia.






Uh,  che pizza!!

Abbiamo provato a mettere il naso fuori di casa nella mattinata, ma non facendo alcun piccolo accenno di miglioramento (o perlomeno un accenno di interruzione, ad intermittenza anche sarebbe andato bene, della pioggia), ci siamo impantofolati a casa: 

camino acceso



 zapping continuo tra Rai YoYo e qualche filmetto



ed il profumo di cannella e zenzero





No, il profuno di cannella e zenzero non era per merito del camino acceso .....

Conoscendo a memoria ormai tutte le sigle di tutti i cartoni animati, topino oggi mi ha concesso un pò di tempo da passare altrove mentre lui giocava con il papo, ma sempre a patto che gli cantassi le canzoncine dei cartoni!!! ..... 
 

Così, preparandoci alle prossime feste di Carnevale, e approfittando di questa grande concessione da parte del mio ometto, ho tirato fuori la spianatoia, indossato il grembiulino, ed iniziato a preparare ricette come da tradizione 



e ricette nuove per provare qualche nuovo ingrediente arrivato fresco fresco!!




Piccola parentesi sulle concessioni di topino mio: 




dopo continui rinvii a causa di raffreddori e virus vari, approfittando di una situazione di benessere generale (spero vivamente non provvisorio!!!!!!!), finalmente siamo andati a trovare la mia amichetta Claudia ed il suo piccolo Damiano ...amore .... così piccino .....

Parentesi nella parentesi:  Damiano ha poco più di un mese ......... e immaginate quant'è gigante il mio topino a confronto?? ... è volato il tempo, neanche ricordo più quando lui era così piccino ........Chiusa una delle parentesi!

Comunque, si parlava con la mia amichetta di come fosse cambiata la vita con l'arrivo dei nanetti qui .... a come noi mamme ci ritroviamo a fare le equilibriste sul ciglio di un letto matrimoniale, a come noi mamme ci ritroviamo così trasandate, a come non ci ritroviamo le cose in casa a seguito di un caos costante, a come noi mamme torniamo ragazzine per rubare qualche bacio al papo senza che gli gnometti se ne accorgano ...... 

E confrontando le nostre conoscenze, ci siamo rese conto di due cose: una positiva ed una negativa.

La positiva è che non siamo paranoiche ed esagerate noi, che non sono i nostri topini esagerati, ma (piccola consolazione) sono così tutti i maschi: gelosi di mamma 



(guai se papà la sfiora), 


attaccati a mamma



 (il koala ci fa un baffo)

caciaroni e "spacco tutto" in modo e tempi diversi a seconda della crescita





........... le femminucce no!

La negativa è che la maggior parte di questi topini, anche crescendo, mantengono ben radicata una cosa in particolare: dormire nel lettone attaccati a mamma!! ... anche quando non hanno più un pannolino e camminano da soli ........





............. Noooooooooooooooooooo, 
io scappo via !!!!!!!.................




Conclusione:  non sono esagerata io, nè il mio topino è troppo viziato: non è il primo ne sarà l'ultimo a vivere in simbiosi con la mamma tanto che la mamma non ha più tempo per niente!

Chiusa anche l'altra parentesi.






Dicevo? Ah, si: pomeriggio dedicato alla cucina!




Come insegnato dalla mia mamma, ci siamo preparati un pò di frappe da gustare davanti al camino





 una bella tortina alle mele, cannella  (che fa molto inverno) da gustare dopocena






 e delle quiche alla confettura di peperoni rossi, cipolle e ginger tanto per gradire come aperitivo! ....






La verità è che di tutte queste cose ne delizieranno i colleghi di papo domani al lavoro: se rimane tutto qui in casa, sarà la fortuna di qualche dietologo




 ma meno la mia di fortuna !!






Beh, topino mi ha concesso il pomeriggio libero, ora anche la sera per poter postare il tutto è troppo!!

Quindi ora vi lascio augurandovi la Buonanotte e con la promessa di linkare presto le ricettine accennatevi!

Notte, notte !!












2 commenti:

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole