Guazzetto di pesce

Finalmente venerdì!!
Il venerdì è una splendida giornata: l’ultima giornata lavorativa e poi due giorni full immersion con topino!!
Ed anche se qui non c’è il sole di ieri, nemmeno le temperature miti di ieri, nè tantomeno il celo limpido e sereno di ieri (….ci avviciniamo al week end, no! lo fa apposta!!), la giornata è splendida lo stesso!!
E visto che è venerdì, vi lascio una ricettina che per questo giorno ci va proprio “a  ciccio”……
Com’è che si dice: Venerdì pesce …. e pesce sia !!

Ingredienti:
(per 6 persone)

3 seppie 
3 calamari 
1 trancio di polpa di persico
3 gallinelle di mare
gamberoni q.b.
2-3 cucchiai di polpa di pomodoro a pezzettoni
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
1 peperoncino
prezzemolo q.b.
sale
olio evo
1 bicchiere di vino bianco

 Preparazione:
Lavare e pulire tutto il pesce eliminando bene lische, interiora ed eventuali becchi ed ossi dalle seppie.
Far
soffriggere uno spicchio d’aglio tritato, uno scalogno ed il
peperoncino, aggiungere le seppie ed  i calamari tagliati a
pezzi; unire il pomodoro e lasciar insaporire.
Sfumate con del vino bianco e
lasciate cuocere per una decina di minuti circa.
Aggiungere man mano il restante pesce tagliato a pezzi ed i gamberoni. 
Poco prima della cottura aggiungere il prezzemolo tritato!
Servite con un crostino di pane insaporito con aglio.

……… E buon appetito!!
**********************************************
PS: quello che vi ho presentato è un guazzetto semplice, con il pesce fresco trovato in questo giorno! 
Ovviamente se volete potete arricchire il piatto con quanto più pesce si preferisce: vongole, cozze, code di rospo, pesce spada etc.. etc…
E più arricchite il piatto con qualità diverse di pesce, più lo stesso acquista sapore…. 
NB: se si aggiungono i molluschi quali cozze o vongole, prima di aggiungere gli altri pesci, bisogna  lavate e pulite questi e farli aprire sul fuoco (coperti) con uno
spicchio d’aglio, un filo d’olio evo, una spruzzata di vino bianco
secco, sale e pepe. 
Filtrate il liquido di cottura, sgusciarli e
tenere da parte qualche cozza con le proprie valve per guarnire il piatto.
Procedere poi come sopra.
Qualche
minuto prima di terminare la cottura aggiungete le cozze, le vongole e
una manciata di prezzemolo tritato.

9 Commenti

  1. Adoro le insalatine di mare <3 <3 Questa mi ha fatto venire una fame.. e ho appena mangiato!! Complimenti tesoro, ti abbraccio forte. Un bacino al tuo topino 🙂

  2. buono, quando c'e' il pesce io corro: lo adoro!! Un abbracco SILVIA

  3. Adoro il guazzetto, ma non l'ho mai cucinato. Proverò a seguire la tua ricetta.

  4. che tentazione! non l'ho mai preparato… ma il tuo è davvero invitante, protrei provare a buttarmi.
    Bravissima!

  5. COMPLIMENTI ricette deliziose tutte da provare….
    TI SEGUO PASSA NELLA MIA CUCINA SE TI Và 🙂

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*