In evidenza

14 commenti

Sablé con arance e chantilly

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Spesso mi assento da voi per impegni enormi che mi tengono occupata tutto il tempo, ma quando riesco a liberarmi, passo subito a fare il giro di saluti e a trovarvi a "casa" vostra .....

E gironzolando di blog in blog, ho visto un interessante giveaway organizzato dalla mia amica de "Lamponi & Tulipani" al quale le avevo promesso di partecipare.

Così, anche se in estremis, eccomi finalmente con la mia ricettina, ed essendo il giveaway dedicato alle arance, ho pensato di proporre questa crostata dal sapore delicato e dal profumo avvolgente delle arance stesse.





Ingredienti:
(per 6-8 persone)

200 gr di farina
100 gr di burro
3 arance non trattate
300 gr di zucchero semolato
4 tuorli d'uovo
1 pizzico di lievito in polvere per dolci
2,5 dl di panna fresca
12 gr di gelatina in fogli
20 gr di mandorle in scaglie
1 pizzico di sale





Procedimento:

Disporre la farina a fontana sul piano da lavoro o in una capiente scodella.
Nel centro aggiungere il lievito ed il burro a pezzetti con 70 gr di zucchero.
Impastare fino ad ottenere un composto sabbioso; quindi unire i tuorili ed un pizzico di sale e lavorare velocemente solo per il tempo necessario ad ottenere un impasto omogeneo.

Formare una palla e far riposare in frigorifero per 30 minuti avvolta in carta da forno.

Nel frattempo sciogliere lo zucchero rimasto in una casseruola con 7,5 dl di acqua, mettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Far cuocere per 10 minuti.

Tagliare le arance a fette non molto sottili,, senza sbucciarle, immergerle nel liquido preparato, e cuocere per 15 minuti.
Lasciar raffreddare nel liquido di cottura.


Riprendere la pasta dal frigorifero e stenderla con il mattarello non troppo sottile.
Rivestire internamente uno con un foglio di carta da forno bagnato e ben strizzato, sistemate dentro la pasta stesa, coprire con un foglio di carta da forno, cospargere di legumi secchi e cuocere in forno già caldo per 15 minuti a 180°C.
Eliminare la carta da forno ed i legumi e continuare la cottura per altri 10 minuti.
Far raffreddare.

Scolare le arance, conservando 500 gr di sciroppo.
Lasciar ammollare la gelatina in una ciotola con acqua fredda per 5 minuti.
Far scaldare in un pentolino 4 cucchiai di sciroppo, togliere dal fuoco, unire la gelatina scolata e strizzata, e mescolare fino a farla sciogliere completamente.

Mescolarla poi con il resto dello sciroppo, quindi incorporare la panna precedentmente montata.

Versare la crema nella base della crostata sablé e far riposare in frigorifero per 3 ore.
Far tostare le mandorle a scaglie in un padellino antiaderente.
Decorare la crostata con le fette di arance e le mandorle.







***********************************

Con questa ricetta partecipo al giveaway di Lamponi & Tulipani "Vedo tutto arancio..."


14 commenti:

  1. Fantastica! Mi piace tanto, chissà che profumo e che bontà... mammamia... delizia unica! :D Complimenti, un bacione e buona giornata! Sei bravissima :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale,
      sei troppo buona, grazie mille!!!
      Un bacione cara

      Elimina
  2. Bellissima Sabri...è una vera delizia si aper gli occhi che per il palato..complimenti
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro ciao!!!!
      Grazie mille, sei sempre molto cara
      Bacione grande

      Elimina
  3. Bellissima questa torta, molto scenografica!! E poi deve essere molto buona!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pamela,
      grazie mille!!
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Che bella questa ricetta!
    Quando ho comprato lo speciale di Sale&Pepe sugli agrumi l'ho notata subito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Brava Valeria!!
      Questa torta ha sempre riscosso un gran successo.
      Hai provato la ricetta originaria con le clementine? E' deliziosa..
      Per questa occasione ho fatto una piccola variazione nell'agrume!
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Sabrina, ti ringrazio tanto per aver pensato ad una ricetta per il giveaway!
    A presto e in bocca al lupo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina,
      è stato un piacere.....ed una scusa per riproporre una torta che piace molto in casa!
      (stavolta però mi ha fatto male farla: mentre loro gustavano la torta, io guardavo e pensavo al dietologo che tra 20 gg mi controlla!!!)
      Un abbraccio,e crepi il lupo!
      Bacio

      Elimina
  6. Cara Sabrina, hai fatto un dolce favoloso, mi è già venuta l'acquolina in bocca! Auguri per il giveaway, sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea,
      grazie mille!!
      ...la torta è buona, si, ma secondo me a renderla così scenografica è stata la scaelta dei colori e dei caratteri della scritta!!
      ....no, è un dolce che merita proprio.
      Un abbraccio grande

      Elimina
  7. Che meraviglia! ...e chissà che delizia...complimentissimi!!!! un bacio Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marika,
      grazie mille!!!
      Un bacione a te tesoro, a presto

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole