In evidenza

6 commenti

Crostata alla crema con frutti di bosco e mele

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
"L'ippopotamo Hippo tutto il giorno ammollo se ne sta
nella sua pozza d'acqua che da casa gli fa.

Ma quel di poveretto
dal mal di denti piangeva un pochetto:

la sera prima aveva scambiato
un sassolino per un mignon di cioccolato!

Quando lo morse ..... oh, aimè!!....
un molare gli si spezzò in tre!
rove
Tutta la notte sveglio restò
per quel dolore che lo tormentò.

Verso le tre della mattina,
alla Luna chiese in aiuto
di trovargli una medicina.

Ma la Luna non riuscì a trovare
una medicina che lo potesse aiutare!

La mattina dopo passò di lì
un allegro colibrì,
che appreso l'accaduto,
offrì ad Hippo il suo aiuto:

nascosto sotto le piume,
tirò fuori il suo bianco grembiule,
si infilò l'occhialetto
e gli fece un sorriseto!

Da dentista così gli fece
senza fargli pagare alcune spese,

ma una promessa da Hippo si fece fare,
che di notte non doveva più mangiare;
e per evitare altri incidenti,
ogni giorno doveva lavarsi bene i denti!"

**Sabrina Pignataro

**********************************


Crostata alla crema con frutti di bosco e mele









Ingredienti:

per la pasta frolla veloce (senza riposo in frigo)
300 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
150 gr di burro 
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 cucchiaio di latte
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
la buccia di un limone

per la crema
4 tuorli 
5 cucchiai di zucchero semolato
4 cucchiai di farina
400 ml di latte
1 stecca di vaniglia

per il ripieno
2 mele
200 gr di frutti di bosco in mix
1 cucchiaio di liquore
1 cucchiaio di succo di limone 
1 cucchaino di zucchero semolato







Procedimento:

Preparare i frutti di bosco:
sciacquare i frutti sotto acqua corrente, tamponarli con un panno e disporli in un piatto capiente.
Aggiungere lo zucchero, il succo di limone ed il liquore.
Lasciar macerare per una mezz'oretta.
 
Preparare la crema:
In un pentolino sbattere a lungo i tuorli con lo zucchero, fino ad avere una crema spumosa e chiara.

Aggiungere la farina setacciata e mescolare bene.

Nel frattempo far sobbollire il latte con la stecca di vaniglia (o in alternativa una busta di vanillina), togliere dal fuoco non appena prende bollore e togliere la stecca di vaniglia. Far raffreddare.

Aggiungere a filo il latte al composto di uova e farina, mescolare bene e riporre nuovamente sul fuoco a fiamma bassa e far addensare sempre mescolando.,

La crema sarà pronta quando si sarà addensata, quindi togliere dal fuoco e fra raffreddare completamente.


 Preparare la pasta frolla veloce (senza il riposo in frigo):
In una ciotola setacciare la farina con il lievito per dolci e la cannella in polvere, aggiungere lo zucchero, le uova e la buccia grattuggiata del limone (avendo cura di grattare solo la parte gialla); iniziare ad impastare il tutto.

In un pentolino far sciogliere a fuoco basso il burro con il cucchiaio di latte, far raffreddare ed unire all'impasto di farina, zucchero ed uova. 

Impastare bene il tutto velocemente con le mani.

Imburrare ed infarinare uno stampo per crostata e stendere metà dell'impasto in uno stato sottile.

Versare la crema sul composto di frolla, quindi uno strato di frutti di bosco sgocciolati e ricoprire con le mele tagliate a fette non troppo sottili.






Ricoprire con la restante pasta frolla (io la "sbriciolo" con le mani per creare la copertura della crostata), spennellare con un uovo sbattuto e spolverare con un pò di zucchero semolato.

Infornare (forno già caldo) a 180°C per 25 minuti.

Lasciar raffreddare prima di servire.







Ed il risultato è questo:



 







**********************************


** Vi è piaciuta la storiella in rime? Questa è una delle piccole e semplici filastrocche nate dalla mia fantasia e dal mio cuore per il mio piccolo topino......

Stasera mi piaceva condividere con voi una delle preferite da topino, per farvi conoscere meglio la matta la creativa che è in me!!

Spero vi sia piaciuta e che vi abbia messo un pò di curiosità per andar a sbirciare qualcos'altro dal mio 




6 commenti:

  1. 6 davvero tenere Sabry..il tuo topino ha davvero buon gusto sia x i dolcetti che x le filastrocche :-D
    Buona domenica
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consu, sei un tesoro, grazie mille!!
      Un baciuone grande e buona serata
      Sabry

      Elimina
  2. Vorrei essere anche io vicino al tuo piccolino con una fetta di questa bella crostata!!
    Brava e buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Inco cara, ci farebbe molto piacere fare merenda insieme!!
      Buona serata anche a te, un abbraccio grande

      Elimina
  3. Complimenti, sei come sempre bravissima. Ti sottolineo però di stare attenta se servi i frutti di bosco freschi (quelli nella torta son cotti, e non han problemi): sono ormai moltissimi i lotti di frutti di bosco misti surgelati ritirati dal mercato perchè con epatite.
    Se cuoci il tutto non c'è il minimo pericolo, ma se lasci solo scongelare....attenta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, te sei troppo buona!!!!!
      Grazie mille tesoro!
      Sai che lo avevo completamente rimosso!!! Avevo sentito la notizia e mi ero allarmata per la busta che avevo nel frizer....ma poi l'ho completamente rimosso.....aaahhhhh che m'hai ricordato!!
      Queste notizie mi fanno passare la voglia di fare e di comprare....
      Poi in quetso periodo che con topino devo cambiare completamente abitudini alimentari........
      vabbè, diciamo che sono finiti va, e che quelli scongelati e basta sono serviti solo per le foto!!
      (meno male!!!)
      Grazie mille tesoro ancora, e un bacione grande

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole