Pasta fatta in casa senza uovo con ripieno di seitan alla carbonara vegan Probios e piselli

Dopo aver spupazzato ben benino il mio piccolo nipotino, 
eccomi qui pronta per condividere con voi 
una nuova ricetta!
Stavolta parliamo di un primo, pensato per tutti quelli che, 
per un motivo o per un altro, 
hanno una dieta controllata, o comunque  priva di alcuni alimenti.
Oggi ci prepariamo un bel piattino di pasta ripiena!

Ingredienti:


Per la pasta:
500 gr di farina di grano duro
240 ml di acqua
1 cucchiaino di curcuma
sale

Per il ripieno:
seitan 180 g tritato
cipolla
sedano
carota
aglio
olio d’oliva extra v.
1 bicchiere vino bianco secco
sale
trito fine di erbette (prezzemolo, maggiorana, timo, basilico)

Per la salsa:
1 confezione di salsa alla carbonara vegan Probios
70 gr di piselli novelli

Procedimento:

Prepariamo il ripieno:

Preparare un soffrito con olio, cipolla, sedano, carota, aglio e trito di erbette.
Aggiunge il seitan e  lascia insaporire.
Unire
il vino e lasciar sfumare.
Aggiustare di sale e si lasciar cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.
Una volta pronto si lascia raffreddare, quindi macinare fine.

Prepariamo la pasta:

In un recipiente grande disporre la farina a fontana e versare al
centro la curcuma e l’acqua a filo mescolando con una forchetta.

Quando si sar
formata una palla di pasta, lavorarla con le mani (io preferisco lavorare direttamente su una
spianatoia di legno) per cinque o dieci minuti, quindi farla riposare coperta con un panno umido per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendere la
pasta con un mattarello (più sottile verrà, più buona sarà) e tagliarla
nei vari formati; in questo caso ricaviamo  dei piccoli quadrati.

Al centro di questi quadrotti mettete un cucchiaino di ripieno  e chiudere a sacchetto unendo le estremità formando dei sacchettini,

immagine dal web
oppure unendo due punte e poi arrotolando le restanti estremità formando dei tortellini

immagine dal web
…. o dando la forma che più vi piace!

immagine dal web

In una pentola portare ad ebollizione l’acqua  salata e far cuocere per 10 minuti i piselli, poi, senza togliere i piselli, unire la pasta ripiena e completare la cottura di entrambi per altri 5 -7 minuti.

Prepariamo la salsa alla carbonara vegan:

In una capiente padella saltapasta, versare il contenuto la salsa alla carbonara, aggiungere 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta e far scaldare.

Quando la pasta è cotta, scolare delicatamente e versare nella padella con la salsa per mantecarla a fuoco vivace qualche istante.

Impiattare e servire caldo.

…………. Buon appetito!

6 Commenti

  1. Ciao Sabrina,
    un piatto gustoso e profumato!!!!!!

  2. Un bel piattino molto gustoso, complimenti !

  3. O_O troppo brava..chapeu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.