In evidenza

14 commenti

My Naked Cake

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa

Dopo ore ed ore trascorse a capire come modellare la pasta di zucchero,
dopo aver letto e riletto articoli sulla copertura in pdz,
dopo corsi per realizzare decorazioni  in 3D,
fiori, animaletti, stelline ...
.... ed ore ed ore di studio autodidatta,
sconforti, 
 grandi soddisfazioni.......
... ed ora? .....
.... l'ultima tendenza in campo torte, 
è la naked cake, 
ovvero la "torta nuda"!!

Come si evince dalla traduzione del nome,
la "torta nuda" è priva di coperture e glasse.

Sembra un gioco da ragazzi!!

Ma proprio per la mancanza del rivestimento,
diventa fondamentale la precisione del taglio delle basi 
e la precisione nella stesura della farcitura.

Per la decorazione di queste torte diventano indispensabili
fiori e frutta fresca.

L'occasione giusta è stato il compleanno della mia cara amica,
e come potevo non realizzare per lei un dolce "nuovo",
semplice ma allo stesso tempo particolare come lei?

Ed ecco a voi la mia prima Naked Cake!


Ingredienti: per la relaizzazione della torta , ho voluto utilizzare due basi differenti ovvero una Madeira Cake per la base dal diametro maggiore, e una Molly Cake per la base più piccola!

Per la Madeira Cake da 26cm diam:

400 gr di farina 00
350 gr di zucchero semolato
350 gr di burro morbido
6 uova intere
4 cucchiai di latte
1 limone (la buccia grattugiata)
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
colorante fucsia q.b.

Per la Molly Cake da 22cm diam:

250 gr di farina 00
250 gr di zucchero semolato
3 uova intere
10 gr di lievito per dolci
2 cucchiai di latte
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
250 ml di panna fresca
colorante fucsia q.b.

Per la farcia:

500 gr di mascarpone
100 gr di zucchero a velo
500 gr di philadelphia
250 gr di panna fresca
300 gr di marmellata alle fragole

Per la bagna:
500 ml di bagna (analcolica) alle fragole
oppure vedi qui

Per decorare:
zucchero a velo q.b.
fiori veri



Prepariamo la madeira cake:
ammorbidire il burro a temperatura ambiente, unire lo zucchero e lavorare fino ad ottenere una crema gonfia.

Sbattere le uova con il latte e unire alla crema di burro; aggiungere la punta di un cucchiaino di colorante in gel alimentare color fucsia, quindi lavorare con le fruste elettriche o con la planetaria.

Unire la farina, il lievito ed il pizzico di sale. aggiungere infine la buccia di limone grattugiata e continuare a lavorare fino ad avere un impasto liscio.

Versare l'impasto (che risulta ben compatto) in uno stampo da 26cm diam rivestito con carta forno (oppure impurrato e infarinato), livellare e infornare in forno preriscaldato a 170° per 60 min.
Verificandone la cottura con uno stecchino.

Quando la torta è cotta, spegnere il forno e lasciarla all'interno del forno con lo sportello aperto per una decina di minuti, poi sfornare e far raffreddare completamnete.



Prepariamo la Molly Cake:
montare la panna ben fredda di frigorifero e tenere da parte. Lavorare poi le uova con lo zucchero fino ad avere un composto molto spumoso e chiaro.

Aggiungere la farina setacciata, il lievito e l'estratto di vaniglia e lavorare bene con lo sbattitore (o la planetaria). Aggiungere la punta di un cucchiaino di colorante alimentare in gel color fucsia.

Unire la panna montata al composto  mescolando bene dal basso verso l'alto con una spatola, cercando di non smontare la panna per dare volume alla torta.

In uno stampo rivestito con carta forno (o imburrato) versare il composto, livellare e infornare in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti. Verificare la cottura con uno stecchino.

Quando la torta è cotta, sfornare e lasciar raffreddare completamente.



Prepariamo la farcia:
montare la panna ben fredda di frigorifero e tenere da parte.

Lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo, quindi unire la philadelphia e continuare a lavorare con le fruste elettriche.

Unire la panna montata e mescolare con una spatola mescolando dal basso verso l'alto per non far smontare la panna.

Coprire con un foglio di pellicola e mantere in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.



Comporre il dolce:

Una volta raffreddate completamente le due basi, da ognuna ricaviamo tre dischi, bagnare con la bagna alle fragole analcolica (nel mio caso), ricoprire con la marmellata alle fragole, quindi un generoso giro di farcia al formaggio e panna.

Posizionare i supporti (pioli) per torte a piani, quindi adagiare la torta più piccola sempre farcita come la precedente.

Con l'aiuto di una spatola a dentini, passare uno strato molto leggero di farcia anche sui bordi e sulla superficie delle torte.

Spolverare la superficie con lo zucchero a velo, ma senza esagerare!! Decorare con i fiori.








14 commenti:

  1. E' bellissima! un bouquet di dolcezza. Bravissima cara.
    Buon week end.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina,
      grazie mille !!!!! <3 <3 <3

      Elimina
  2. Sabry sei stata bravissima, io amo le naked cake! Belle, golose e con un fascino unico! E poi la Molly cake è una delle basi che più utilizzo e che adoro! Complimenti, la tua amica sarà stata felicissima :) Un abbraccio grande e buon weekend :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina,
      grazie mille!!
      Un abbraccio grande

      Elimina
  3. Complimenti, sicuramente tua amica è rimasta molto entusiasta della torta! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara mia, si lei è rimasta molto contenta ed anche io!
      Un abbraccio grande grande

      Elimina
  4. Che lavoro certosino che hai fatto O_O !!! Io con i dolci (a meno che non siano dei lievitati) non ho proprio pazienza, quindi non posso che farti i miei più sinceri complimenti!!
    Buon we carissima e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio, sei troppo buona!!
      Grazie mille e un abbraccio grande grande <3 <3

      Elimina
  5. Mamma mia, un tripudio goloso questa torta, complimenti, quanto è invitante!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!!
      Un abbraccio grande grande...

      Elimina
  6. Addirittura a due piani e con basi diverse!! La tua amica deve essere proprio speciale per meritarsi tanto :-) Immagino sia stata felicissima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essi, ne è rimasta molto felice ;D
      Un abbraccio grande cara

      Elimina
  7. La tua torta mi sembra deliziosa, ed anche l'aspetto è davvero invitante! Sarà che a me tutto quel tripudio di pasta di zucchero, fiori e fiorellini mi è sempre sembrato eccessivo...

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  8. Davvero gran gusto e manualità per un dolce davvero perfetto, sotto ogni punto di vista:)

    RispondiElimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole