In evidenza

9 commenti

Rustici di sfoglia & verdure

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa

Ci sono cose che in casa mia non mancano mai,
quali, ad esempio, un rotolo di pasta sfoglia.

Si, si può realizzare anche "home made",
ma per rispondere al quelle voglie improvvise di qualcosa di sfizioso,
o quando non si ha proprio molta voglia di mettersi ai fornelli,
o semplicemente come salvacena quando non ti aspettavi proprio quella visita....

et voilà: un rotolo di sfoglia, un pò di fantasia, 
ed il successo è assicurato!

Questa volta il mio scopo è stato un altro:
far mangiare allo gnomolo un pò di verdure in più ......

Ebbene si: sebbene fino all'altro giorno mi sia tanto vantata di quanto mangiasse verdure e altri alimenti "off limits" per gli altri bimbi, 
oggi anche in casa mia si combatte contro tutto ciò che è di color verde!!!!

Che poi dico io, quando alla fine li mangia, gli piacciono e molto, tanto da chiederne il bis,
ma per convincerlo a quel primo assaggio è dura ........

E qui scatta la trasformazione delle verdure 
in ricette semplici e sfiziose
per non inciampare in quel faticoso
 "primo assaggio"!

Avevo preparato la sera prima un cous cous con una purea di verdure, 
e con la purea preparata in più, ho realizzato questi saccottini verdurosi ........




............... ma shhhhhhh!!!! non ditelo allo gnomolo!!!

Ingredienti:

1 patata a pasta gialla
1/2 finocchio
1/2 zucchina
1/2 cipolla gialla
1 cucchiaino di zenzero in polvere
erba cipollina 
sale
olio extra vergine d'oliva
1 confezione di pasta sfoglia
(oppure seguire la ricetta per realizzarla che trovate qui)

Preparazione:

Per preparare la purea di verdure, ho mondato il finocchio, la cipolla, la zucchina e la patata, lavate e tagliate in grossi pezzi; quindi messe in una pentola e messe a cuocere in acqua salata per circa 20 minuti (dalla ripresa del bollore dell'acqua).

A cottura ultimata scolare le verdure e passarle al passaverdure. Aggiustare di sale e unire lo zenzero e dell'erba cipollina fresca tagliata piccola.
Aggiungere un cucchiaino di olio e lasciar raffreddare completamente.


Nel frattempo aprire il rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare per realizzare dei saccottini della stessa dimensione e forma; mentre con una sfoglia rotonda si possono creare dei cornetti) e ritagliarne sei rettangoli.

Disporre un cucchiaio di purea di verdure al centro di ogni rettangolo, quindi richiuderlo e con i lembi di una forchetta chiudere bene i tre lati.



Disporre su una teglia ricoperta da carta da forno e infornare (forno già caldo) per una decina di minuti a 180°C con forno ventilato, o finchè non risultano dorati in superficie.



Per ottenere dei rustici più dorati, spennellare la superficie con un tuorlo sbattuto, e perchè no, decorare con qualche semino di zucca o di papavero.

Et voilà, le verdure son servite 





9 commenti:

  1. ..secondo me a casa tua non manca mai niente di sfizioso da degustare..non sai come invidio i tuoi familiari o i tuoi vicini di casa :-P
    Buona settimana dolcissima amica e grazie di cuore x le parole di conforto che hai lasciato nel mio blog <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, parole sentitissime, davvero!
      No, a casa non manca mai qualcosa di sfixioso....e sarà mica per questo che non riesco a perdere peso?!?!?!?!?!?! un bacione grande ed a presto Consu cara <3

      Elimina
  2. Molto interessante! Che cosa non bisogna escogitare... Buona serata!

    RispondiElimina
  3. geniale questa farcia, lo sto dicendo sottovoce così lo gnomolo non sente...

    RispondiElimina
  4. Bisogna pensarle proprio tutte per far mangiare le verdure ai bambini!

    RispondiElimina
  5. Anche a casa mia la pasta sfoglia non può mancare e mi hai dato un'idea mica da niente Sabry, io combatto ormai da anni la mia battaglia e questi saccottini verdurosi potrebbero essere degli ottimi alleati .. oltretutto piacerebbero molto anche a me ;)
    Un bacio cara.
    Marina

    RispondiElimina
  6. Hai preparato dei ottimi stuzzichini e in tempo record. In questo modo tutti sono più attirati a mangiare la verdura !

    RispondiElimina
  7. Si tratta di un'idea eccellente per far mangiare verdure (che io adoro) a mio marito che non ne consuma tantissime:(( ti ringrazio tantissimo per aver condiviso questa splendida idea, assolutamente da replicare;)
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  8. Buoni!!!Io la pasta sfoglia non l'ho mai preparata! Di solito uso la pasta briseé...però ci vuole un po' di tempo per preparala...sempre utile da tenere in casa quella confezionata!

    RispondiElimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole