Fagotini sfogliati con speck e fiordilatte: a cena dallo gnomolo – Parte Prima

“A cena dallo gnomolo”
Chi segue anche la pagina fb di Delizie & Confidenze, sa che questo è un titolo un pò datato!
Già, tra i post in attesa di essere pubblicati, c’è anche lui.
Ed eccomi finalmente a condividere anche con voi uno dei momenti più preziosi, più dolce ed emozionante: cucinare con il mio gnomolo!
A dir il vero, questa volta è stato tutto merito suo! 
Sta crescendo il mio amore, e sente sempre più il bisogno di fare tutto da solo ….
Si tratta ovviamente di ricette di facilissima realizzazione, nulla di complicato o elaborato, ma ideali per un antipasto o un aperitivo in famiglia e con amici, per una cena veloce, o per degli ospiti a sorpresa! 
Vi lascio quindi al menù preparato dal mio piccolo grande chef:
                stick sfogliati con speck e pere
                tortini di riso
Fagottini sfogliati con speck e fiordilatte
Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
1 h di speck
1 fiordilatte 
semini vari per decorare
1 tuorlo
Preparazione:
Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla in rettangoli e bucherellare.
Disporre in metà dei rettangoli una fetta di speck e un quadratino di fiordilatte 
e richiudere con un rettangolo lasciato vuoto.
Sigillare bene i bordi, spennellare con un tuorlo sbattuto e decorare con i semini.
Infornare in forno già caldo a 180° per 15-20 min, fino a completa doratura.


Un commento

  1. Sfiziosissimi e troppo buoni,complimenti sia a te che al tuo piccolo:))
    Un bacione:))
    Rosy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*