In evidenza

6 commenti

Donuts di carnevale al forno

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Oggi è giovedì grasso, 
e per festeggiarlo in allegria, 
ho pensato di preparare una sorpresa al mio gnomolo 
da fargli trovare al suo ritorno da scuola: 
le ciambelline che tanto adora, 
in una versione tutta colorata per l'occasione, 
e alleggeriti un pochino nella cottura!





Ingredienti:
(per 12-15 pezzi)

Per i donuts
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
10 gr di lievito di birra fresco
250 ml di latte intero tiepido
70 gr di zucchero
2 uova
75 gr di burro morbido
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale

Per la glassa all'acqua
190 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di acqua
coloranti alimentari

Per la glassa al cioccolato fondente
100 gr di cioccolato fondente
10 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
3-4 cucchiai di acqua calda

Per la glassa al cacao
80 gr di zucchero a velo
10 gr cacao amaro setacciato
10 gr di burro fuso
3-4 cucchiai di acqua calda

Per decorare
mashmallow
gocce di cioccolato fondente
caramelline o confettini vari



Procedimento

Prepariamo i donuts:
Nella planetaria inserire l’uovo leggermente battuto, lo zucchero, il latte a temperatura ambiente, la vaniglia, il pizzico di sale e mescolare bene usando il gancio a foglia (frusta K).
Iniziare ad aggiungere una parte della farina (circa la metà) ed il lievito sciolto in poco latte tiepido.
Continuare ad impastare a velocità medio bassa fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti ed avere un impasto liscio.

Ora cambiare il gancio e montare il gancio ad uncino per impastare.
Aggiungere poco alla volta il burro a tocchetti impastando a velocità media fino a quando il burro non viene assorbito completamente prima di aggiungerne altro; ci vogliono circa 5-7 minuti.

Unire un po' per volta anche la farina restante e continuare ad impastare a velocità media fino a quando l'impasto non risulta bello lucido, elastico e si stacca dalla ciotola senza più sporcarla.

A questo punto trasferire l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo per pochi minuti a mano.
(L'impasto non deve attaccarsi alle mani ma essere bello elastico)

NB:  L'impasto si può fare anche a mano senza usare la planetaria, ma dev'esser lavorato a lungo.

Trasferire l’impasto in una ciotola leggermente unta con l'olio, coprire con un panno umido e lasciare lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.
(Io lascio lievitare nel forno spento ma con la lucina accesa)

Quando l'impasto è raddoppiato, lavorarlo velocemente con le mani e stenderlo sul piano di lavoro infarinato ad uno spessore di 1 cm.
Ritagliare i donuts utilizzando l'apposito coppa pasta per ciambelle, oppure un coppa pasta da 7,5 cm di diametro ed un coppa pasta più piccolo di 2,5 cm per ritagliare il centro.

Posizionare i donuts ritagliati ben distanziati sulle teglie rivestite di carta forno, coprire con pellicola alimentare e far lievitare nuovamente in un luogo tiepido per circa 30-40 minuti, fino a quando il volume delle ciambelle non raddoppia.

Quando i donuts avranno raddoppiato di volume, togliere la pellicola e far cuocere in forno statico, preriscaldato a 200°C,  per circa 6-8 minuti, fino a quando le ciambelle non sono leggermente dorate.
Far raffreddare bene su di una gratella prima di procedere con la decorazione.

Prepariamo e decoriamo con la glassa all'acqua:
In una ciotola unire lo zucchero a velo con l'acqua e mescolare bene fino ad avere una glassa lucida. Dividere la glassa in diversi recipienti e ad ognuno aggiungere una puntina di colorante alimentare secondo preferenza.

Bagnare a testa in giù i donuts nella glassa e poi metterli su una gratella.
Decorare subito con i confettini, le caramelline o i mashmallow  e lasciare asciugare.


Prepariamo e decoriamo con la glassa al cioccolato:
In una ciotola il cioccolato mettiamo il cioccolato spezzettato e il burro e lasciamo sciogliere a bagnomaria.
Non appena il cioccolato si sarà sciolto, versarlo nella miscela di zucchero a velo e acqua; quindi amalgamare molto velocemente il tutto con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Bagnare a testa in giù i donuts nella glassa e poi metterli su una gratella.
Decorare subito con i confettini, le caramelline o i mashmallow  e lasciare asciugare.

 Prepariamo e decoriamo con la glassa al cacao:
In una ciotola mescolare lo zucchero, il cacao ed il burro e lasciamo sciogliere completamente; quindi versare poco alla volta l’acqua calda fino ad avere una crema fluida.

Bagnare a testa in giù i donuts nella glassa e poi metterli su una gratella.
Decorare subito con i confettini, le caramelline o i mashmallow  e lasciare asciugare.

Oppure possiamo decorare i nostri donuts direttamente con i gel colorati. Basta far raffreddare la glassa (ci vorranno circa 20/30 minuti) e servendosi del tubetto in gel alimentare, decorare ogni donut creando il disegno che più piace!


...e buon giovedì grasso a tutti!!

6 commenti:

  1. Ma sono bellissimi!!!!!!
    Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela!!!!
      Un bacione grande!!!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie cara! Un bacione grande e buon fine settimana <3

      Elimina
  3. Chissà quanto sarà stato felice il tuo piccolo;)sono coloratissimi e troppo invitanti e golosi,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh Rosy, felicissimo!!!!! Lui adora i donuts, e adora quelli col mashmallow!!! Poi così colorati gli hanno fatto fare un sorriso in più!
      Infondo il motivo principale di tanta passione in cucina è lui: coccolarlo e viziarlo è un piacere <3
      Un bacione grande grande a te <3

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole