In evidenza

7 commenti

Baccalà con lenticchie

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Il baccalà è un merluzzo conservato sotto sale e va ammollato in acqua per qualche giorno prima del consumo. 
Per quanto riguarda la conservazione, va posto in frigorifero. 

Dal punto di vista nutritivo, il baccalà contiene una grandissima quantità di proteine (molte di più rispetto alla carne bovina), pochi grassi e poche calorie. 

Oggi vi propongo una ricetta a base di baccalà con le lenticchie. 
Costituisce un secondo da realizzare con degli ingredienti gustosi e leggeri. 

baccalà


Ingredienti:
(per 4 persone)

400 gr di baccalà dissalato
200 gr di lenticchie 
1 rametto di rosmarino fresco
2 spicchi di aglio
sale
pepe
olio extravergine di oliva q.b.
foglie di alloro q.b.
prezzemolo fresco q.b.
la barba fresca del finocchio q.b.
1 carota
1 costa di sedano
3 cucchiai di passata di pomodoro


Procedimento:

Lavare con acqua corrente le lenticchie e versarle in una pentola con acqua, alloro, la cipolla mondata, il prezzemolo lavato ed il sedano lavato e privato dei filamenti.
Portare a bollore, quindi coprire e lasciar cuocere le lenticchie per 40 minuti a fuoco lentissimo senza salare!

Nel frattempo disporre in una capiente padella il baccalà (dal lato della pelle) precedentemente dissalato e tagliato in tranci, unire lo spicchio d'aglio in camicia, due foglie di alloro e la barba del finocchio insieme ad un cucchiaio di acqua.
Far cuocere due/tre minuti.

Togliere il baccalà dalla padella, lasciar raffreddare e pulirlo con attenzione dalla pelle e dalle spine, ricavandone tanti piccoli tranci puliti.

Una volta pulito tutto il pesce, lasciar colorare in una padella con dell'olio uno spicchio d'aglio, la carota precedentemente cotta con le lenticchie e tagliata a rondelle, il rosmarino, due/tre foglioline di prezzemolo ed un ciuffetto della barba del finocchio e, quindi unire il baccalà.

Far insaporire qualche minuto, poi unire la passata di pomodoro e le lenticchie insieme ad un  mestolo della loro acqua di cottura.

Lasciar cuocere coperto ed a fuoco basso per circa 10-15 minuti.
Aggiustare di sale e pepare e servire caldo con dei crostini di pane.

 

7 commenti:

  1. Adoro il baccalà e amo tantissimo le lenticchie. Mai cucinato insieme uhhhh che fame Sabri 😭

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo anche noi!!!!!
      Sto provando a preparare il baccalà nelle maniere più diverse...e pian piano condividerò con voi ;D
      Un bacione grande

      Elimina
  2. Non amo mescolare le proteine ma qui ne vale davvero la pena :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu, hai ragione anche te!
      Ma come dici te, ne valeva davvero la pena! :P
      Un abbraccio grande

      Elimina
  3. Un piatto sanissimo e al tempo stesso troppo originale,gustoso e invitante,adoro sia il baccalà che le lenticchie ma non li ho mai cucinati insieme..salvo la tua bellissima ricetta nel pc contando di provarla quanto prima;).
    Grazie mille per la condivisione e i miei migliori e più sinceri complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, si anche noi amiamo tantissimo sia il baccalà che le lenticchie!!
      Così mi son chiesta come fosse stata l'accoppiata e ti dirò: da rifare ;P
      Un bacione grande grande cara Rosy
      <3 <3 <3

      Elimina
  4. Grazie per esserti iscritta al mio blog Sabrina...ricambio molto volentieri ti cerco anche su Google+ Twitter e instagram..ti seguirò ovunque, grazie e complimenti, a presto!

    RispondiElimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole