Ritz crackers sfogliati

Oggi la festa del papà.

E mentre molti hanno preparato deliziosi e bellissimi dolci per festeggiare al meglio, io vado di salato!
Il nostro papo è un gran goloso… si, ma di salato!
Così ecco per lui dei crackers tipo Ritz sfogliati.
Avevo trovato questa ricetta sul web tempo addietro, mi piaceva l’idea di realizzare dei Ritz a casa, dei Ritz sottilissimi, sfogliati!
La ricetta originale è stata da me un pò modificata poichè l’impasto risultava troppo morbido e difficile da lavorare.
Ma bando alle ciance, passiamo alla ricetta semplice e veloce per dei crackers sfogliati gustosi ed ottimi per un aperitivo, un finger food, o anche da sgranocchiare da soli!
ritz
Ingredienti:
200 gr di farina 0
8 gr di lievito per pane in polvere
8 gr di zucchero
1 pizzico di sale
45 gr di burro salato (freddo di frigo)
15 gr di olio di oliva 
80 gr di acqua 
una noce di burro e sale per finire
Procedimento:
Sul piano da lavoro, lavorare rapidamente la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero ed il lievito in polvere. Lavorare gli ingredienti pizzicandoli tra loro. 
Aggiungere il sale e, poco alla volta, l’olio con l’acqua. Lavorare fino ad ottenere un composto morbido, elastico e che non si attacca alle mani.
Stendere il composto col mattarello molto, ma molto sottile, fino a quando la pasta “non tira” più.
(infarinare il piano lavoro ed il mattarello, e girare la pasta ad ogni passata di mattarello)
Ritagliare con uno stampino i crackers, bucherellarli con i rebbi della forchetta, e disporli sulla teglia rivestita da carta forno.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 5-6 minuti. 
I crackers dovranno risultare leggermente colorati sui bordi e più chiari al centro.
Far sciogliere la noce di burro e spennellare i crackers, quindi salare in superficie e lasciar raffreddare prima di gustare.

18 Commenti

  1. Anch'io oggi non ho preparato dolci, anche perchè non ho più il mio papà per festeggiarlo! Buonissimi questi ritz-crackers, perfetti per l'aperitivo! Buon inizio di settimana, baci!

    • Ciao cara, grazie mille!!!
      Io festeggio solo papo, il papà del mio gnomolo…..il mio di padre non c'è ma è vivo….è una storia lunga, quindi sorvoliamo.
      Un abbraccio grande grande e buon inizio di settimana anche a te <3 <3

  2. Ma che buoni, e non solo per i papà, scuramente anche per me!!! Complimenti cara, un bbraccio e buona settimana

  3. io non gradisco molto quelli da acquistare… devo provare la tua versione!
    Luisa

  4. Che ricetta meravigliosamente sfiziosa!!!!I tuoi ritz sono senza ombra di dubbio infinitamente migliori rispetto a quelli comprati,non puoi immaginare quanto li vorrei assaggiare,ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti,bravissima come sempre:))).
    Un bacione:)).
    Rosy

  5. Ma sai che questa ricetta mi incuriosisce tantissimo??? Devo assolutamente replicarla..direi che il papà se l'è festeggiata alla grande ^_*

  6. Sembrano davvero squisiti!
    Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita con molto piacere ai tuoi lettori fissi!
    Ti aspetto da me se ti va di ricambiare!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    • Ciao Benedetta, ben trovata!!! Sono felice della tua visita e ricambio con molto piacere.
      Sono stata fuori e mi spiace risponderti con ritardo!
      Un abbraccio e buon fine settimana

  7. Troppo sfiziosi il problema per me sarebbe fermarsi, ne mangerei quintali!!
    baci
    Alice

  8. Sei stata fantastica a preparare i cracker sai che io non ho mai provato grazie per la ricetta
    un abbraccio

    • Grazie!!!!! 😀
      Se vuoi provare a prepararne, ti consiglio questa ricettina perchè davvero semplice e veloce, ed il risultato è ottimo!
      Un abbraccio grande

  9. Questi crakers devono essere squisiti, li voglio proprio provare 🙂
    Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.