Bund Cake al cioccolato

La prima volta che ho visto questo dolce sono rimasta incantata dalla bellezza nelle forme.
Una meraviglia dalle diverse ondeggiature, che accoglie coperture diverse, arricchito da ganache varie e frutta, o semplicemente con dello zucchero a velo, per esaltarne le forme.

Sto parlando della  Bundt Pan cake, un dolce molto ricco di origine tedesca (che viene chiamato anche gugelhupf) che ha spopolato in America, fino a diventare uno dei dolci simbolo di questa nazione.

La particolarità del dolce sta nella forma, dovuta agli appositi stampi dalle diverse scanalature e decorazioni, ma tutti a ciambella,  che rendono il dolce estremamente invitante da un lato, e dall’altro permettono di distribuire al meglio l’inevitabile glassa di copertura.

Meraviglioso anche al naturale, a colazione!

Bundt pan cake al cioccolato

Ingredienti:
(stampo da 24 cm)

240 gr di farina 00
170 gr di burro non salato a temperatura ambiente
10 gr di lievito per dolci
3 uova
90 ml di latte intero
90 gr di panna acida *
225 gr di zucchero semolato
100 gr di cioccolato extra fondente
un pizzico di sale fino
90 gr di cacao amaro in polvere
un cucchiaino di estratto di vaniglia Bourbon biologica
zucchero a velo per decorare
burro per lo stampo

Bundt pan cake al cioccolato



Procedimento:
Preriscaldare il forno a 165°C. Imburrare lo stampo da bundt cake con cura.

In una ciotola  setacciare la farina, il cacao in polvere, il sale e il lievito.
Mescolare insieme il latte, la vaniglia e la panna acida  fino a ottenere un composto omogeneo.

Mettere in una ciotola il burro morbido e lo zucchero e lavorare con le fruste elettriche fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungere al composto di burro e zucchero un uovo per volta, continuando a montare con le fruste, avendo cura di amalgamare tutto l’uovo prima di aggiungerne un altro.

Aggiungere al composto di burro, zucchero e uova la metà degli ingredienti secchi (quindi farina, cacao e lievito) e la metà del latte con la panna acida.

Continuare a frullare a media velocità. Una volta che il composto sarà omogeneo, aggiungere il resto degli ingredienti secchi e dei liquidi e proseguire a montare finché l’impasto non sarà liscio e senza grumi.

Aggiungere il cioccolato extra fondente spezzettato grossolanamente (io ho utilizzato il cioccolato dell’uovo di Pasqua che ancora c’era in casa).
Il composto risulterà molto denso.

Versare il composto nello stampo, livellarlo con una spatola e infornare per 55 minuti circa.
Sfornare il dolce su una gratella e lasciarlo raffreddare completamente prima di decorarlo con lo zucchero a velo.

Bundt pan cake al cioccolato

*Non sempre è facile trovare in commercio la panna acida. Ecco una semplice ricetta per realizzarla comodamente a casa:
lavorare insieme in una ciotola 250 ml di panna liquida fresca, con 150 gr di yogurt greco, e il succo di mezzo limone. Lasciar riposare a temperatura ambiente la panna acida per tutta la notte e l’indomani sarà pronta per essere utilizzata.
La panna acida preparata si può conservare in frigo in contenitori con chiusura ermetica per 2-3 giorni.

8 Commenti

  1. In effetti la forma così armonia e ricercata conquista subito l'occhio…anche se sono convinta che anche il palato non ne resti indifferente ^_*

  2. Un dolce troppo bello da vedere oltre che godurioso e golosissimo!!Non puoi immaginare l'acquolina incredibile che mi ha fatto venire e quanto lo vorrei assaggiare,grazie mille per la condivisione e i miei migliori complimenti!!:)).
    Un bacione e buona settimana:)).
    Rosy

  3. Un dolce semplice che conquista tutti 😊 ne prendo una bella fetta da gustare con il caffè ☕ buona giornata

  4. Hai ragione, la forma del dolce cattura l'attenzione e le papille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*