In evidenza

2 commenti

Cous Cous ai tre peperoni

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Nuova proposta per il menù della festa della mamma ricco, colorato e gustoso: un cous cous ai tre peperoni.

Ideale per un buffet, un finger food, o servito in un unico allegro piatto, il couscous ai tre peperoni è un piatto allegro, dal colore intenso, particolare nelle diverse consistenze del peperone ottenute con tre diversi metodi di cottura, ma di una semplicità unica!

I peperoni utilizzati per realizzare questa ricetta sono stati acquistati su su FruttaWebil primo ecommerce dove puoi fare la spesa di frutta e verdura online comodamente da casa.


Cous Cous ai tre peperoniCous Cous ai tre peperoni



 Ingredienti:
(per 4 persone)

200 gr di cous cous ai quattro cereali precotto
2 peperoni rossi
1 cipolla di Tropea
Sale q.b.
Olio extra vergine di oliva
400 ml di brodo vegetale
1 spicchio d’aglio
basilico fresco e semi di papavero per decorare


Procedimento:
Mondare i peperoni, pulirli eliminando il torsolo ed i semi interni e tagliarli a metà. Lavare bene, quindi tamponare con un panno pulito.

La cremosità:
(2 metà di peperone= 1 peperone intero)
Mondare la cipolla di Tropea, tagliarla sottile e farla imbiondire in un cucchiaio di olio e.v.o. in un tegame. Unire due delle metà dei peperoni (tagliati a pezzi), lasciar scottare per qualche istante a fuoco vivace, quindi aggiungere metà del brodo vegetale ben caldo, abbassare la fiamma, coprire e cuocere per circa 20 minuti. Quando i peperoni saranno pronti (dovranno risultare ben morbidi), frullare tutto con un frullatore ad immersione, formando una crema semi liquida. Mantenere in caldo.

La morbidezza:
(1/2 peperone)
Nel frattempo, disporre su una teglia rivestita da carta forno una delle metà di peperoni restanti e far cuocere in forno a 250°C per circa 30 minuti.
(I tempi di cottura ovviamente possono cambiare a seconda della dimensione dei peperoni)
Quando i peperoni sono ben abbrustoliti, estrarli dal forno e coprirli in modo da facilitare l’operazione di spellatura.
Pulire i peperoni eliminando la pelle e tagliare listarelle nel senso della lunghezza. Disporre in un piatto, salare e oleare con olio di oliva.Tenere da parte.

La croccantezza:
(1/2 peperone)
La restante metà dei peperoni la utilizzeremo per fare delle listarelle più croccanti con le quali decorare il piatto finito.
Tagliare quest’ultima metà a listarelle nel senso della lunghezza.
In un padellino far colorare uno spicchio d’aglio in un cucchiaio di olio di oliva, quindi togliere l’aglio e versare le listarelle di peperone; saltare a fuoco vivace, mescolandoli quasi continuamente e facendoli cuocere per una decina di minuti in modo che rimangano croccanti e consistenti.

Cous Cous ai tre peperoni

Disporre in una capiente ciotola il couscous ai 4 cereali precotto e coprire con il restante brodo vegetale. Coprire con un coperchio e attendete 5 minuti: trascorso questo tempo, il couscous è pronto.
Sgranarlo accuratamente, rovesciandolo in un vassoio e separando i chicchi con una forchetta. Unire la crema di peperoni preparata precedentemente. Mescolare bene

È il momento di impiattare! 
Disporre il couscous nei bicchierini da finger food o, se si preferisce, in un unico piatto da portata.
Disporre su ogni bicchierino qualche listarella di peperone abbrustolito in forno, quindi finire con delle listarelle di peperone croccante in padella.
Decorare con foglie di basilico fresco e qualche seme di papavero.
Ottimo caldo e freddo.

Cous Cous ai tre peperoni


Per le altre idee menù per la festa della mamma:

  • Mini gazpacho di asparagi e fave croccanti (e tante altre proposte dalla rubrica Idea Menù) qui
  • Chia pudding con dragon fruit, mango & fragole qui
  • Polpette di lupini con mousse di avocado qui
  • Cous Cous ai tre peperoni qui
  • Torta di ricotta con salsa di albicocche e granella di pistacchi qui

2 commenti:

  1. Adoro il cous cous e sono sempre alla ricerca di nuove ricette che lo vedono protagonista!La tua con i peperoni che pure adoro alla follia mi piace tantissimo!!Il sapore di questo cous cous così condito e' troppo godurioso e la presentazione veramente bellissima!!:).
    Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti Sabry e ti ringrazio per aver condiviso questa splendida ricetta:)).
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sai Rosy!!!
      L'ho utilizzato molto anche quando Ricky era piccolino, per le sue prime pappine.
      Lo trovo un alimento completo, versatile e buonissimo <3
      Un abbraccio grande

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole