Pomodori al riso con patate

Un piatto must delle estati italiane è una bella, colorata e gustosa teglia di pomodori ripieni di riso, accompagnati dalle immancabili patate; un classico della cucina mediterranea!

Piatto veg facile da preparare, ottimo da gustare in compagnia e, quindi, da preparare in occasione di una bella rimpatriata di amici e parenti in campagna, all’ombra di un bel noce magari……..

Ottimo anche come antipasto da preparare per una cena, si possono preparare in anticipo e infornare all’ultimo momento per poi essere portati in tavola una volta tiepidi. I pomodori che si utilizzano per questa preparazione, sono dei pomodori grandi, rossi e maturi e ben sodi così da non rischiare di romperli durante lo svuotamento degli stessi.

Pomodori al riso con patate

INGREDIENTI:
(per 4 persone)

Pomodori al riso con patate8 pomodori tondi
200 gr di riso
olio di oliva extravergine q.b.
abbondante basilico
sale q.b.
pepe q.b.
3 spicchi di aglio
3 patate a pasta gialla
3 patate dolci a pasta arancione

PROCEDIMENTO:

Lavare e asciugare i pomodori, tagliare loro le calotte e metterle da parte.
Svuotare ogni pomodoro con l’aiuto di un cucchiaio, facendo molta attenzione a non bucarlo.

Trasferire la polpa interna scavata dai pomodori in una ciotola e schiacciarla con una forchetta.

Sbucciare due degli spicchi d’aglio, eliminare l’anima centrale; lavare in basilico e tritarle finemente assieme all’aglio. Unire il trito aromatico alla polpa dei pomodori, aggiungendo 3-4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, regolare di sale, pepare e mescolare molto bene, in modo che i sapori si amalgamino.
Aggiungere il riso (ovviamente crudo) al composto di pomodoro, mescolare bene e lasciar riposare. Nel frattempo, rivestire una teglia da forno con carta forno.

Riprendere il composto e riempire ogni pomodoro svuotato; riempire bene (lasciare da parte un paio di cucchiaio di composto*) e coprire ogni pomodoro con le calotte lasciate da parte.

Cospargere con un filo d’olio evo e posizionate i pomodori ripieni nella teglia rivestita.
Nel frattempo sbucciare, lavare, asciugare ed affettare in spicchi spessi le patate.
Distribuire le patate tutt’intorno ai pomodori ripieni. Aggiungere qualche cucchiaio di composto di polpa di pomodoro e riso lasciato da parte (*)  direttamente sulle patate. Aggiungere uno spicchio di aglio tagliato piccolo.

Cuocere in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti.
Lasciar intiepidire e servire …. e buon appetito!

Pomodori al riso con patate
Per esaltare le mie preparazioni, pannelli Texturit.

6 Commenti

  1. In piatto must anche per l'estate greca! A breve metterò anche io la ricetta tradizionale, ma sono tanto felice per aver la versione italiana che conto di provare presto! Grazie!!!

  2. Quella teglia mi ha fatto venire una gran fame 😛

  3. Una teglia bella colorata e immagino molto gustosa che provoca appetito !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*