In evidenza

12 commenti

Crostata salata con baccalà e salsa di susine (frolla con farina di castagne)

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
E' ormai noto quanto piaccia in casa mia il baccalà, e quanto mi diverta io a trovare nuove combinazioni di sapori.

Oggi vi presento una portata diversa, un'accoppiamento insolito ma che ha riscosso un gran successo: una torta salata realizzata con una frolla a base di farina di castagne, ripieno di baccalà, e copertura con salsa di susine. 
Il sapore sapido del baccalà e il dolce della salsa di prugne, donerà a  questo piatto un gradevole sapore agrodolce, oltre ad un gradevole gioco di consistenze.

Un accostamento un po' azzardato, ma son certa apprezzerete anche voi!
Una preparazione che si presta anche per dei buffet realizzandola in monoporzioni.

Delizie & Confidenze

INGREDIENTI:
(per una tortiera da 20 cm)

Per la frolla alle castagne
300 gr di farina di castagne
80 gr di burro salato
1 pizzico di sale
1 uovo
Delizie & Confidenzeaghi di rosmarino fresco q.b.

Per la salsa di susine*
300 gr di susine
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di aceto di mele
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per il baccalà del ripieno
500 gr di filetto di baccalà già ammollato
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino fresco
1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
prezzemolo fresco q.b.

Per decorare
2-3 susine
rosmarino fresco
prezzemolo fresco
pepe in mix da macinare al momento

Per lo stampo
olio per oliare lo stampo
farina per lo stampo

*Una deliziosa salsa perfetta per arrosti e carré di maiale, leggera e povera di grassi.

PROCEDIMENTO:
Per la frolla alle castagne
Disporre a fontana la farina di castagne sul piano di lavoro, unire al centro il burro freddo di frigo, il sale, l'uovo e gli aghi di rosmarino sminuzzati. 
Impastare bene il tutto e lasciare riposare almeno una mezz'oretta coperto in frigo.

delizie & confidenze

Per la salsa di susine
Lavare le prugne, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo. 
Tagliare in piccoli pezzi e mettere a cuocere in un pentolino a fuoco basso per una ventina di minuti circa (avendo cura di mescolare spesso), insieme ad un cucchiaio di zucchero, un pizzico di sale e 2 cucchiai di aceto di mele. 
Trascorso il tempo di cottura, spegnere la fiamma ed unire 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva; mescolare bene e lasciar raffreddare prima dell'utilizzo.

delizie & confidenze

Per il baccalà del ripieno
In una padella antiaderente versare il cucchiaio di olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio schiacciato, il rametto di rosmarino lavato, e disporre il filetto di baccalà con la parte della pelle che poggia sulla padella.
Coprire con un coperchio e lasciar cuocere il pesce su fiamma bassa per 2 -3 minuti.
Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare prima di eliminare la pelle ed eventuali spine dal filetto di baccalà.
Sminuzzare il baccalà pulito in un piatto, e condire con un filo d'olio e prezzemolo.

delizie & confidenze

Componiamo la crostata
Accendere il forno a 200°C, modalità statica.
Oliare e infarinare lo stampo da crostata.

Stendere la sfoglia salata di farina di castagne con il mattarello, fino ad uno spessore di 1 cm o poco meno, e rivestire lo stampo da crostata. Bucherellare con una forchetta la pasta ben sistemata nello stampo, e tagliare la pasta in eccesso. 

Riempire con il baccalà condito e ricoprire con la salsa di susine.

delizie & confidenze delizie & confidenze

Lavare, asciugare e tagliare in spicchi dallo spessore di mezzo centimetro le susine, e disporre gli spicchi tutt'intorno il bordo della crostata. Spolverare con una macinata di pepe in mix le fette di susine.

Delizie & Confidenze


Cuocere in forno ormai caldo per 30 -35 minuti. Lasciar raffreddare prima di sformare e servire in tavola decorando la crostata con del prezzemolo e del rosmarino.

Delizie & Confidenze


Delizie & Confidenze


Se siete alla ricerca di altre ricette con il baccalà, vi consiglio anche:

12 commenti:

  1. Questo mix di sapori è davvero intrigante...hai fantasia da vendere Sabri!!!!
    Buon we e un bacino allo gnomolo ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!!
      La cucina mi rilassa, amo stare lì a provare gusti nuovi, nuovi accostamenti....e poi ho riscoperto la frutta: mi piace (tanto) nei piatti salati, e l'abbinamento col baccalà è favoloso!!!!
      Un bacio grande anche a te, anche da parte dello gnomolo!
      Buon weekend <3

      Elimina
  2. questa crostata è molto intrigante
    complimenti davvero, ho già mandato il link del tuo blog ad una amica che ama molto il baccalà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, grazie di tutto ❤ un abbraccio grande 😘

      Elimina
  3. Davvero stranissima la tua coloratissima e succulenta crostata! Baccalà (che adoro) e prugne gnam! Sono certa lo sceglierei sul menù di un ristorante, la castagna non so... che fai? Mi inviti? 🤣😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😁😁 ma certo Simo!!!!! Sei la benvenuta al ristorante "casa mia" 😉 🏠
      Un bacio grande e buona serata ❤

      Elimina
  4. Una crostata davvero molto speciale, complimenti!
    Ha un'aspetto magnifico ed il baccalà, che adoro, penso si sposi benissimo con susine, vorrei tanto assaggiare una fetta!
    Un salutone e buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Una ricetta molto particolare, purtroppo non amo il baccalà ma cucinato così non l'ho mai assaggiato e sarei molto curiosa di provarlo ;)
    Baci e buon weekend.
    Marina

    RispondiElimina
  6. Che dire, una versione favolosa nel cucinare il bacala, complimenti. Una fettina la mangerei proprio di gusto !

    RispondiElimina
  7. Davvero originale!!! pensa che appena vista la foto avevo pensato fosse una crostata dolce alle prugne. Interessante, non ho mai abbinato il baccalà alla frutta

    RispondiElimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole