In evidenza

4 commenti

Torta slava

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa
Qualche tempo fa sono stata colpita dalla foto di un dolce che mi ha incuriosita particolarmente per i suoi tre strati di colori diversi e consistenze diverse.....
Non potevo restare indifferente di fronte a tanta golosità, e dopo aver appreso di che dolce si trattasse e della semplicità della sua realizzazione, non potevo non farne un cavallo di battaglia portandola in dono ad inviti vari .....
Ovviamente parlo di lei: la torta slava!

La torta slava è un goloso dolce originario dell’Est Europa il cui nome originale è Plesniak, composto da tre strati diversi in colore e consistenza (appunto): una base di morbida frolla che accoglie un ripieno di confettura, il tutto racchiuso in un delizioso strato di soffice meringa.

Un dolce facile e buonissimo, reso ancor più delizioso dalla Fiordifrutta frutti di bosco Rigoni di Asiago, da servire tagliato a quadrotti ricoperti da zucchero a velo.

Insomma, il dolce perfetto che conquisterà di sicuro anche i palati più difficili!!


Delizie & Confidenze


INGREDIENTI:
(stampo 30x40)

Per la base di frolla morbida
300 gr di farina 00
3 tuorli
80 gr di zucchero semolato
Delizie & Confidenze150 gr di burro fuso
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 limone (buccia grattugiata)

Per il ripieno
1 vasetto di Fiordifrutta frutti di bosco Rigoni di Asiago

Per la meringa
3 albumi
90 gr di zucchero semolato
2 gocce di limone

zucchero a velo per rifinire

PROCEDIMENTO:

Per la meringa
Montare a neve gli albumi e non appena iniziano a montare, aggiungere le gocce di limone e lo zucchero. Continuare a montare fino a renderla molto soda.

Per la base di frolla morbida
In un recipiente mescolare la farina con il lievito, unire lo zucchero, i tuorli ed il burro fuso e lasciato raffreddare. L'impasto risulterà sabbioso.

Rivestire uno stampo rettangolare con carta forno, e stendere l'impasto modellandolo con le mani in uno strato sottile (circa 1 -1,5 cm).
Ricoprire con la confettura Fiordifrutta frutti di bosco Rigoni di Asiago.
Stendere sopra la meringa con l'aiuto di una spatola.

Cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 25 minuti nella parte più bassa del forno.
La meringa dovrà assumere un colore caramellato.
Trascorsi i 25 minuti di cottura, spegnere il forno, aprire lo sportello ma lasciare dentro la torta per qualche minuto (3 minuti), quindi sfornare e lasciar raffreddare completamente.

Servire la torta tagliata a quadrati e spolverati con zucchero a velo.

Delizie & Confidenze

Delizie & Confidenze


4 commenti:

  1. Una ricetta davvero interessante, da provare. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie mille Luisa!!
      Son sicura piacerà molto anche a te.
      Un bacio grande

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole