Decotto di zenzero contro raffreddore e influenza

Inverno, arriva il freddo e con esso i malanni di stagione. Per questo la Rubrica Al Km 0 fa il pieno di vitamine e antinfiammatori naturali, e lo fa con un menù ricco di pietanze che aiutano a prevenire e curare i sintomi da raffreddamento e influenzali.

In casi di raffreddore e influenza, si sa, si ha necessità di idratarsi in modo maggiore per aiutare il l’organismo a liberarsi dal muco in eccesso, alleviare le mucose infiammate, e reintegrare i liquidi persi durante la traspirazione aumentata dall’elevata temperatura corporea (in caso di febbre).

Un buon modo per bere di più (soprattutto per coloro che non bevono molto, e farlo anche quando non si avverte la necessità di bere), è assumere bevande calde preparate con erbe officinali dal potere curativo.

Tra i rimedi naturali che aiutano a prevenire raffreddore e influenza, troviamo il decotto di zenzero: basta bere una o due tazze al giorno del decotto caldo per avere un vero toccasana per la nostra salute e combattere i malanni di stagione.

Il decotto si prepara con lo zenzero fresco, un naturale antinfiammatorio e antidolorifico, e si può arricchire con del miele (ottimo per il mal di gola e la tosse) per renderlo più dolce e invitante anche per i più piccini, oppure dello sciroppo di riso o di agave per chi segue un regime alimentare vegano ma non vuol utilizzare dello zucchero raffinato.

Inoltre, grazie al limone, naturale antibatterico, il decotto diventa un vero concentrato vitaminico; un mix questo che aiuta anche a:

  • calmare la tosse
  • alleviare il mal di gola
  • rafforzare il sistema immunitario
  • ha un effetto riscaldante per il nostro corpo
  • sgonfiare la pancia
  • favorire la digestione
  • favorire la depurazione dell’organismo
  • stimolare l’appetito
  • alleviare la nausea
  • attivare il metabolismo
  • aiuta nella perdita di peso corporeo
Decotto di zenzero contro raffreddore e influenza

Ingredienti

Per 1 persona

  • 250 ml di acqua
  • 3-4 fettine di zenzero fresco
  • 1-2 fette di limone
  • 1 cucchiaino di dolcificante natare (miele, sciroppo di riso o di agave) – facoltativo

Preparazione

  1. In un pentolino versare l’acqua e lo zenzero tagliato a fette sottili.
  2. Unire il limone e portare ad ebollizione. Lasciar sobbollire per 10 minuti a fiamma bassa.
  3. Una volta pronto, togliere dal fuoco e filtrare il decotto con un colino.
  4. Versare nella tazza e dolcificare a piacere.

Decotto di zenzero contro raffreddore e influenza

Controindicazioni: anche i rimedi naturali hanno delle controindicazioni. Devono fare attenzione al consumo di zenzero le persone che assumono farmaci per la circolazione (soprattutto anticoagulanti)

Andiamo a scoprire insieme tutte le portate del menù “influenza sciò!”

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

 

colazione Sabrina: Decotto di zenzero contro raffreddore e influenza
pranzo Carla: Acquacotta con baccalà 
merenda Consuelo: Centrifuga al kiwi, sedano e pera 
cena Simona: Zuppa di ceci neri, lenticchie verdi e patate delle montagne piemontesi

Decotto di zenzero contro raffreddore e influenza

Potrebbe interessarti anche:

Winter Smoothie, la bevanda antinfluenzale

Quadrucci all’uovo in brodo di pollo con piselli e zenzero

Zuppa di lenticchie, zucca e latte di cocco

Stracciatella


Se provi una mia ricetta e pubblichi una foto su Instagram o altri social, ricordati di taggare  @delizieeconfidenze #delizieeconfidenze : sarò felicissima di condividerlo a mia volta!

Per non perdere nessuna ricetta, e riceverle via email, iscriviti QUI , e se ti va, metti il tuo “mi piace” QUI e seguimi anche sulla pagina Facebook. E non dimenticarti di Istagram! Puoi seguirmi cliccando QUI

Mi trovi anche su TwitterPinterest e Google+.

Segui anche il mio canale Youtube e iscriviti.

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità: torvi il format nella home.

E se hai un argomento da proporre, un approfondimento da chiedere, o per dire la tua su tematiche già esposte, ti aspetto QUI sul forum.

10 Commenti

  1. Ti giuro che adoro i decotti con lo zenzero. Me li faccio spesso. Sbuccio, affetto, abbondo in acqua. Faccio bollire. Attendo e bevo. Un toccasana x la gastrite. Ma sono noiosa lo faccio sempre uguale… copierò il tuo 🤩 buona giornata! Baci

    • Fanno Benissimo Simo, e fai benissimo a consumare!!
      Son felice esser stata di aiuto per uno spunto nuovo. Se lo provi, fammi sapere se ti è piaciuto!
      Un abbraccio grande

  2. Io questo lo faccio spessissimo, è una ricetta che un insegnante di canto aveva dato a mio marito quando ad un concerto aveva mal di gola, è portentoso e davvero miracoloso! Baci

  3. Ma allora bisogna berne in quantità ogni giorno! Scherzi a parte deve essere buonissimo, buon we 🙂

    • Io ormai giro con la mia “American cup” e decotto di zenzero😂😂
      E quando lo preparo per me, Abbondio con lo zenzero : adoro quella punta simil piccantina che regala!!
      Un bacione cara!!

  4. Quanto mi piace questo decotto! E speriamo che l’influenza se ne stia lontana davvero ^_^
    Un bacio

  5. Davvero interessante questo post! Mi hai aperto un mondo! Devo assolutamente provare il tuo decotto! Grazie Sabry e felice we!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.