Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.

La crostata con crema frangipane è una torta deliziosa a base di mandorle, una vera delizia che conquista subito tutti per il suo sapore ricco e profumato.
Un guscio di friabile frolla al cacao che racchiude una deliziosa crema frangipane, realizza con farina di mandorle, uova intere e burro; ed ha un sapore ed un profumo unico che conquisterà ogni palato!

Tra lo strato friabile della frolla al cacao, e la delicatezza della crema frangipane, uno strato di Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago, col suo inconfondibile sapore dolce e pieno, che si sposa perfettamente con il sapore delicato delle mandorle.

La ricetta della crema frangipane inoltre può essere usata per farcire  biscotti o per preparare mini crostatine o altri dolci, ma attenzione: crea dipendenza!

Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.
Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.

Ingredienti per la frolla al cacao

  • 300 gr di farina 00
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 80 gr di  burro
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo

Ingredienti per la crema frangipane

  • 125 gr di farina mandorle (oppure lo stesso peso di mandorle intere senza pelle)
  • 2 uova
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero a velo
  • 50 g di farina 0
  • essenza di mandorle

Ingredienti per la farcia e decorazione

Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.
Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.

Prepariamo la frolla al cacao amaro

  1. La frolla si può realizzare sia a mano che con la planetaria. Oggi la prepariamo con la planetaria: versare nella planetaria con gancio la farina, il cacao amaro e lo zucchero, aggiungere le uova ed il burro freddo a pezzetti. Impastare velocemente fino a quando non è tutto ben amalgamato. Prendere l’impasto, appiattirlo a formare un rettangolo, avvolgerlo nella pellicola per alimenti e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Prepariamo la crema frangipane

  1. Se utilizziamo delle mandorle intere senza pelle, dobbiamo dapprima tritarle finemente in un frullatore.
  2. In alternativa, possiamo utilizzare della farina di mandorle nella stessa quantità.
  3. In una ciotola versare il burro ammorbidito e lo zucchero. Lavorare con uno sbattitore elettrico quindi aggiungere le uova incorporandole una alla volta continuando sempre a lavorare con le fruste.
  4. Aggiungere l’ aroma alle mandorle e, poco alla volta, le mandorle tritate o la farina di mandorle; sempre frullando.
  5. Infine incorporare la farina 00, sempre lavorando il composto con le fruste, e la crema frangipane è pronta.

Prepariamo la crostata frangipane

  1. Accendere il forno (funzione statica) a 200°C. Ungere ed infarinare lo stampo da crostata (da 22 cm di diametro).
  2. Prendere la pasta frolla dal frigorifero e stenderla con il mattarello o sul piano lavoro infarinato, o tra due fogli di carta alimentare.
  3. Una volta stesa la frolla ad uno spessore di circa mezzo centimetro, rovesciarla sullo stampo (e rimuovere eventuali fogli di carta). Rivestire accuratamente lo stampo con la frolla, eliminando i bordi in eccesso con un coltello.
  4. Bucherellare il fondo con una forchetta, e ricoprire con uno strato generoso di Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco Rigoni di Asiago.
  5. Riempire distribuendo sopra la crema frangipane e livellare bene la superficie con un cucchiaio.
  6. Prendere le mandorle a lamelle e passarle velocemente sotto l’acqua corrente, quindi sgocciolarle bene e metterle sulla crostata. Il passaggio sotto l’acqua eviterà che le lamelle si scuriscano durante la cottura.
  7.  Infornate a metà altezza del forno per circa 30-35 minuti, o fino a quando non è ben dorata e cotta.
  8. Servire a temperatura ambiente o fredda, completando la decorazione con la frutta fresca (more o frutti di bosco). Si conserva in frigo fino a 3-4 giorni.

Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.
Crostata con crema frangipane, confettura di fragole e fragoline di bosco, e frolla al cacao.

2 Commenti

  1. Pingback: Crostata con crema frangipane al cacao - Delizie & Confidenze

  2. Pingback: Crostata frangipane allo zibibbo (senza burro e senza zucchero) - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.