Torta Biscottata mandorle e cioccolato (con il fornetto versilia)

Ed io ci riprovo, c’ho preso gusto a sbagliare impasto per sfornare una deliziosa nuova torta, la mia “Torta Biscottata“! E stavolta aumentiamo le novità optando per una nuova cottura per il mio dolce: la cottura in fornetto versilia.

Complici stavolta le mie “amiche del fornetto” su IG: sei ragazze favolose, che ogni mercoledì sfornano meraviglie con i loro fornetti versilia! Ingrediente di questa settimana: il nostro ingrediente del cuore.

Così, dopo le mie torte in pentola, approdo in questo nuovo mondo di cotture alternative, preparando per l’occasione una deliziosa torta biscottata con mandorle e cioccolato!

Dubbi ancora sul mio ingrediente del cuore? Ovviamente l’accoppiata mandorla/cioccolato, impiegata stavolta per impreziosire questo nuovo dolce che tanto mi sta gratificando, con il suo sottile guscio croccante, e un impasto più morbido internamente, a metà tra una torta ed un biscotto.

Anche questa torta biscottata è senza burro, veloce e semplice da preparare, e lasciata cuocere in questo antico utensile contadino, comodamente sul fornello della cucina, senza forno!

Vi invito a continuare la lettura oltre la ricetta per scoprire alcune particolarità sulla cottura con il fornetto versilia.

Torta Biscottata mandorle e cioccolato (con il fornetto versilia)

Ingredienti

fornetto versilia Ø 24

  • 200 farina 00
  • 50 cacao amaro in polvere
  • 200 farina di mandorle
  • 2 uova
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • 100 gr di latte di mandorle non zuccherato
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di gocce di cioccolato fondente

Procedimento

  1. In una ciotola, versare tutti gli ingredienti ad eccezione delle gocce di cioccolato fondente.
  2. Lavorare gli ingredienti con una forchetta, amalgamandoli bene, fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi.
  3. Oliare bene il fornetto, versare l’impasto, e livellare bene con il dorso di un cucchiaio.
  4. Distribuire in superficie le gocce di cioccolato fondente, chiudere con il coperchio forato del fornetto e posizionare sul fornello della cucina con lo spargifiamma.
  5. Avviare la cottura accendendo il fornello a fiamma alta per i primi 5 minuti, quindi abbassare la fiamma a media intensità per altri 5 minuti, e continuare la cottura a fiamma bassissima.
  6. La torta impiegherà in totale 60 minuti per cuocere. E’ possibile controllarne la cottura facendo la prova con uno stecchino lungo (o con uno spiedino in acciaio), inserendolo dai buchi presenti sul coperchio del fornetto versilia: se lo stecchino restae pulito, la cottura è ultimata.
  7. Al termine della cottura, spegnere la fiamma e lasciar raffreddare completamente il dolce all’interno del fornetto prima di sformarlo.

Torta Biscottata mandorle e cioccolato (con il fornetto versilia)

Lo sapevi che:

Cos’è il fornetto versilia? Il fornetto versilia altro non è che una teglia in alluminio a forma di ciambella, con un foro cilindrico centrale, dotata di un coperchio forato, utilizzato per cotture di alimenti che richiedono la cottura in forno. E’ uno dei tegami della tradizione di campagna, chiamato per l’appunto anche “Fornetto di campagna”, usato dalle nostre nonne, che difficilmente avevano il forno elettrico in casa. Grazie a questa teglia, potevano cucinare torte e tanti altri piatti direttamente sul fornello.

Oggi c’è una riscoperta di queste cotture antiche, che ci permettono di ottenere gli stessi risultati del forno, pur non accendendolo e che, quindi, ci garantiscono un notevole risparmio sul consumo di elettricità. Ideale tutto l’anno, apprezzato soprattutto in estate quando accendere il forno, con le alte temperature della stagione, non è la scelta più consigliata.

Come si usa il fornetto versilia? E’ semplicissimo utilizzarlo: basta oliare o imburrare bene tutte le pareti interne della pentola, e poi coprile con un velo di farina. In alternativa è possibile utilizzare la carta da forno.

Una volta aggiunto l’impasto nel fornetto, va chiuso il coperchio, e posizionato sulla fiamma rispettando i normali tempi di cottura. Per utilizzare il fornetto versilia, è indispensabile affinché il calore venga distribuito uniformemente su tutto il fondo della pentola, evitando che il cibo si attacchi e bruci.

Utilizzare il fornello di media grandezza, e iniziare la cottura con una fiamma alta per i primi 5 minuti, e poi diminuirla man mano. I tempi di cottura dei vari piatti restano invariati.

Cosa si può cucinare con il fornetto versilia? Il fornetto può essere usato per preparare dolci, per preparare il pane, per la carne, le patate arrosto, e tanti altri piatti ancora!

Quali sono i vantaggi della cottura con il fornetto versilia? Gli alimenti cuociono meglio e mantengono più sapore a fuoco moderato, proprio perché le pentole in alluminio extra puro hanno un’alta conducibilità termica: l’impasto (dolce o salato che sia) viene rapidamente spinto verso l’alto dal calore sottostante, lievitando e gonfiandosi.

Tre piccoli accorgimenti:

1) mai aprire il coperchio prima dei 40 minuti di cottura

2) lasciar raffreddare completamente prima di sfornare un dolce o un lievitato

3) essendo in alluminio, il fornetto versilia non si lava in lavastoviglie

Torta Biscottata mandorle e cioccolato (con il fornetto versilia)

 

Segui @incucinacolfornetto e l’ashtag #incucinacolfornetto per deliziarvi con tutte le meravigliose proposte delle altre bravissime ragazze!!

 


Articoli correlati:

Torta biscottata con i frutti del bosco (ricetta senza burro)

Torta Ace cotta in pentola – Tutte le indicazioni per una perfetta cottura in pentola dei dolci

Torta in pentola al sapore di limonata, curcuma e semi di papavero (senza uova, senza burro, senza latte e senza zucchero)

 

2 Commenti

  1. Non potrei fare a meno del fornetto versilia (che in famiglia abbiamo sempre chiamato Petronilla). I ciambelloni li preparo quasi tutti con questo fornetto. Hanno un che di colci buoni e semplici di una volta con il loro profumo che si spande poco a poco per tutta casa. Notevole questa torta, cioccolato e mandorle (esiste qualcosa di più buono?) un connubio di sapori non goloso… di più! Buona serata

    • Sabrina Pignataro

      Sai che per me è stata la proima volta che l’ho utilizzato invece!!
      A parte che io sono un’amante del forno, e paradossalmente lo accendo più in estate, per gustere le verdure fresche , che in inverno….. e poi avevo trovato così comodo l’utilizzo della pentola per fare i dolci…le hai viste le mie torte in pentola?
      Però si, è stata una bellissima esperienza il fornetto, e non è da escludere qualche nuova ricettina ora che l’ho trovato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.