Bloody Candle Cakes (Gluten Free & Dairy Free)

Le Bloody Candle Cakes sono delle piccole tortine di pasta biscotto senza glutine, che raffigurano delle candele insanguinate, in perfetto stile Halloween. Lo gnomolo le ha viste on line, e le ha volute come dolce per una mostruosa merenda tra amici. Potevo dirgli di no?

Le Bloody Candle Cakes sono facili da realizzare, e sono molto scenografiche e spettrali. Si preparano con pochi ingredienti, in questa mia proposta gluten free e dairy free, perfetta per chi deve seguire un regime alimentare senza glutine e privo di latte e suoi derivati.

Questa mia semplice versione può esser personalizzata farcendo le tortine con creme diverse o confetture. I dischi ritagliati dalla pasta biscotto senza glutine possono esser bagnati con bagne al liquore, analcoliche o a base di caffè, e si possono farcire con frutta fresca tagliata in piccoli pezzi o gocce di cioccolato.

La mia versione destinata al consumo da parte di piccoli mostriciattoli, ha una semplice bagna con del succo di ananas sciroppato, e golosi strati di panna vegetale ricchi di riccioli di cioccolato fondente.

Anche la “glassa effetto sangue” è senza glutine, e tanto spettrale e golosa!

Bloody Candle Cakes (Gluten Free & Dairy Free)

 

Ingredienti per la pasta biscotto senza glutine

  • 40 gr fecola di patate
  • 80 gr farina di riso
  • 4 uova
  • 70 gr zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci senza glutine

Ingredienti per la glassa effetto sangue

  • 125 gr zucchero a velo
  • 1 cucchiaino colorante rosso alimentare in gel
  • 2 cucchiaini cacao amaro in polvere
  • 100 ml di acqua

Ingredienti aggiuntivi

  • 250 ml di panna vegetale zuccherata da montare
  • 200 ml di succo ricavato da ananas sciroppato
  • riccioli di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di fecola di patate

occorrono anche tre candeline (meglio se bianche) da inserire nelle tortine

procedimento

  1. Prepariamo la pasta biscotto senza glutine: montare  aneve fermissima gli albumi e tenere da parte.
  2. Montare i tuorli con lo zucchero semolato a lungo, fino ad ottenre un composto spumoso e chiaro, molto voluminoso.
  3. Unire il composto di tuorli e zucchero ottenuto agli albumi a neve, e mescolare delicatamente con una spatola, dall’alto verso il basso.
  4. Unire il pizzico di sale e l’estratto di vaniglia e mescolare sempre delicatamente. Allo stesso modo, unire la fecola con la farina ed il lievito setacciati.
  5. Quando il composto sarà ben amalgamato, versare nella placca rivestita con carta forno.
  6. Livellare bene il composto e cuocere in forno già caldo a 180°C per 20 minuti.
  7. Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di ritagliare.
  8. Prepariamo la glassa effetto sangue: in un pentolino dal fondo spesso versare l’acqua ed unire lo zucchero a velo. Mescolare bene con una frusta a mano fino a sciogliere tutto lo zucchero.
  9. Aggiungere il colorante alimentare in gel e mescolare accuratamente.
  10. In un bicchiere sciogliere la fecola di patate in pochissima acqua, quindi unire al composto con il colorante sciolto.
  11. Portare il pentolino col composto liquido sul fuoco, su fiamma bassa, ed unire il cacao in polvere setacciato.
  12. Sempre mescolando con la frusta a mano, portare al bollore e spegnere non appena raggiunto.
  13. Lasciar raffreddare completamente prima di utilizzare.
  14. Prepariamo le bloody candle cakes: con un coppapasta ricavare 9 dischi dalla pasta biscotto, e formare tre candele rispettivamente da 4, da 3, e da 2 dischi, così da avere tre candele di altezze diverse.
  15. Nel frattempo, montare la panna vegetale che dovrà risultare molto solida e compatta.
  16. Bagnare ogni disco di pan biscotto con dello sciroppo di ananas, e farcire con uno strato di panna montata alla quale aggiungere dei riccioli di cioccolato fondente.
  17. Ricoprire sopra e tutt’intorno le tortine con della panna vegetale, e lisciare con una spatola.
  18. Distribuire la glassa effetto sangue ormai fredda tutt’intorno le candele, lasciando che coli lungo i lati.
  19. Foderare con della pellicola alimentare tre candeline (ben stretta così da poterla estrarre con facicità inseme alle candeline), e inserire al centro di ogni tortina una candelina, fino a nasconderla quasi completamente nella torta.
  20. Et voità: le bloody candle cakes son pronte!

Bloody Candle Cakes (Gluten Free & Dairy Free)

Credits: le tortine originali sono una creazione di Amanda Rettke, creatrice de I Am Baker


Articoli correlati:

Biscotti mummia con frolla all’arancia

Choco Spiders Muffins

Cupcake fantasmini _ cupcake al cacao (ricetta vegana)

 

Dita di strega & Occhi di stregone – Biscotti con frolla alle mandorle



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

8 Commenti

  1. Cara Sabrina, veramente carine queste candele, peccato che poi si devono mangiare!!!
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

  2. Che belle!! mi piacciono tantissimo: ricetta ed effetto visivo…un abbraccio, a presto!

  3. Ma che meraviglia cara, complimenti!

  4. Pingback: Tartellette al cacao con crema alla nocciola (dairy free) - Delizie & Confidenze

  5. Pingback: Rotolo con Marronata (senza glutine e senza latticini) - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.