Crema alle nocciole vegan fatta in casa

Credo che siamo tutti d’accordo nel dire che la crema alle nocciole è la crema più amata da tutti (o quasi tutti), anche da chi (come il mio ometto) non ama molto la nocciola come frutto, ma per una fetta di pane con sopra spalmata una generosa quantità di questa crema, non sa proprio resistere e dire di no!

Prepararla in casa è abbastanza semplice e veloce, basta avere delle piccole accortezze nel tostare le nocciole, ed utilizzare nocciole bio di qualità.

La crema spalmabile fatta in casa

La crema alle nocciole fatta in casa è la versione casalinga della famosa crema spalmabile (alle nocciole appunto) che tutti conosciamo bene, ma più sana e genuina.

Il segreto per ottenere un’ottima crema è scegliere nocciole biologiche, proprio come quelle che da qualche anno utilizzo io, da quando ho conosciuto il mio caro amico di Nocciolove: da allora è diventato il mio “spacciatore ufficiale di nocciole”!

Crema alle nocciole vegana

Quella che vi propongo oggi, è una crema alle nocciole spalmabile adatta a tutti: l’utilizzo di soli prodotti di origine vegetale, fa si che questa crema sia adatta a coloro che hanno allergie alimentari al latte e derivati del latte, agli intolleranti al lattosio, ma anche a coloro che seguono un regime alimentare vegano.

La crema è dunque priva di ingredienti di origine animale e senza olio di palma.

Avevo già preparato una crema spalmabile simile: la crema spalmabile alle nocciole di soia, dalla consistenza più vellutata e cremosa, ed altrettanto golosa. In questa rivisitazione ho sostituito la margarina vegetale con l’olio di arachide, non ho utilizzato la lecitina di soia, ma ho aggiunto del cioccolato extra fondente per un gusto ancor più deciso e intenso.

La crema alle nocciole vegana fatta in casa è una crema perfetta per ogni momento della giornata, da una colazione sana ad un goloso spuntino pomeridiano, per la felicità di piccoli e grandi golosi.

Crema alle nocciole vegan fatta in casa

Recipe by Sabrina PignataroCourse: creme spalmabiliCuisine: veganaDifficulty: bassa
Servings

8

servings
Prep time

50

minutes
Cooking time

5

minutes

Ingredients

  • 200 gr di nocciole sgusciate

  • 250 ml di olio di arachide

  • 120 gr di zucchero semolato

  • 60 gr di cioccolato extra fondente (da copertura)

  • 140 ml di latte vegetale (io di soia)

  • 30 gr di cacao amaro in polvere

Directions

  • Dopo aver sgusciato le nocciole, disporle in una padella antiaderente, senza aggiungere olio, e lasciarle tostare coperte per circa 3 minuti, mescolando spesso per non farle bruciare.
  • Trasferire le nocciole su di un canavaccio asciutto e pulito, e strofinarle per eliminare la buccia.
  • Trasferire le nocciole tostate e private della buccia nel bicchiere del mixer, e frullare fino a polverizzarle.
  • Unire il cacao, l’olio e lo zucchero, e continuare a frullare fino ad ottenere un composto senza grumi.
  • Trasferire la crema ottenuta in un contenitore, e unire il latte.
    Mescolare con cura, coprire con la pellicola alimentare, e trasferire in frigorifero per 30 minuti.
  • Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato extra fondente, quindi unire alla crema appena tolta dal frigorifero.
  • Mescolare accuratamente e trasferire la crema in un barattolo di vetro con chiusura ermetica.
  • La crema alle nocciole vegan fatta in casa è pronta per esser spalmata o gustata a cucchiaiate!

Notes

  • Conservare la crema nel barattolo di vetro, con chiusura ermetica, nel frigorifero. Si conserva fino a 20 giorni.

Articoli correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

2 Commenti

  1. Golosa e sicuro genuina!!!! baci e buon w.e. :-*

    • Sabrina Pignataro

      Tra le più buone che abbia mai assaggiato! E non perchè l’ho fatta io: il merito è tutto delle nocciole utilizzate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.