mini tarte

Mini Tarte salate ai fichi con mousse di ricotta, noci e speck

+1

Le mini tarte salate ai fichi sono delle crostatine monoporzioni perfette per un antipasto sfizioso, un buffet o un aperitifo nelle piacevoli serate di inizio autunno.

Realizzate con uno scrigno di pasta brisèe all’olio di oliva, le mini tarte regalano contrasti di sapori dolci e salati grazie alla mousse di ricotta con le noci, lo speck e la confettura di fichi distribuita sulla base di ogni crostatina.

Dall’aspetto molto scenografico, le mini tarte sono in realtà abbastanza semplici da preparare.

La pasta brisèe all’olio

La pasta brisèe all’olio è una valida alternativa lla pasta brisèe classica preparata con il burro.

E’ una ricetta facile, veloce e versatile, che regala aromi differenti a seconda dell’acidità e del colore dell’olio di oliva utilizzato.

E’ perfetta per realizzare torte rustiche, strudel salati, crostate, tartellette e tanti altri ancora, così come perfetta per la preparazioni di ricette dolci.

Un impasto friabile e croccante che si prepara in pochi minuti, utilizzando una sola ciotola o lavorando l’impasto a mano sul piano lavoro.

La mousse salata di ricotta e noci

Una ricetta facilissima ed estremamente veloce da preparare per ottenere una crema sofficissima, perfetta per farcire torte rustiche, finger food, ma anche da servire come secondo accompagnandola con dei crostini di pane.

Versatile, morbida e personalizzabile, questa mousse è perfetta per diversi idee menù.

La ricotta viene lavorata per diversi minuti con le fruste, così da renderla soffice e voluminosa.

Ad essa ho aggiunto un trito a coltello di noci così da aggiungere la parte croccante e dal gusto deciso che si sposa perfettamente alla delicatezza della mousse di ricotta.

La Fiordifrutta fichi

Tra lo strato croccante di pasta brisèe all’olio e la mousse di ricotta e noci, c’è uno strato dolce dal sapore univoco dei fichi: la Fordifrutta Fichi Rigoni di Asiago.

Un prodotto naturale, preparato con il 100% da frutta biologica, dal gusto autentico della frutta, nel rispetto del nostro benessere.

Fichi e speck: l’accoppiata che conquista

Tra gli accostamenti doli e salati che più comunemente facciamo, ci sono senz’ombra di dubbio i fichi con formaggio e/o prosciutto crudo, in particolar modo lo speck.

Il gusto dolce ed unico dei fichi, il sapore leggermente affumicato e la sapidità dello speck, la mordidezza e la delicatezza del formaggio fresco utilizzato li ritroviamo ad ogni morso di queste piccole crostatine salate.

Non solo confettura di fichi sulla base, ma anche fichi freschi e speck tagliato piccolissimo a decorare le mini tarte. Insieme completano ed arricchiscono di gusto, contrasti di sapori, di consistenze e cromaticità.

Ad ogni preparazione l’attrezzo giusto!

Per poter realizzare dei perfetti gusci di pasta brisèe ho utilizzato stampi e tappetino microforati.

Gli stampi microforati garantiscono il sostegno dei bordi della pasta con cui andiamo rivestirli ed avitano così che la stessa “collassi” duante la cottura “in bianco” (ossia la cottura del solo guscio di pasta, senza il ripieno che sarà aggiunto a freddo).

Il tappetino microforato invece garantisce una cottura del tutto uniforme alla nostra preparazione.

I fori di questi tappetini garantiscono una circolazione migliore del calore, asciugando l’umidità che in uno stampo/teglia comune potrebbe rimanere sulla base (e rovinare così il fondo della preparazione stessa).

Mini Tarte salate ai fichi con mousse di ricotta, noci e speck

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Antipasti, Appetizer, Aperitivi, Apericena, Buffet, Mini tarte salateCuisine: italianaDifficulty: facile
Servings

6

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

15

minutes
Rest time

45

minutes

Le mini tarte salate ai fichi sono delle crostatine monoporzioni perfette per un antipasto sfizioso, un buffet o un aperitifo nelle piacevoli serate di inizio autunno.
Realizzate con uno scrigno di pasta brisèe all’olio di oliva, le mini tarte regalano contrasti di sapori dolci e salati grazie alla mousse di ricotta con le noci, lo speck e la confettura di fichi distribuita sulla base delle crostatine.
Dall’aspetto molto scenografico, le mini tarte sono in realtà abbastanza semplici da preparare.

Ingredients
(per 6 mini tarte)

  • Per la pasta brisèe all’olio
  • 250 gr di farina 00

  • 50 gr di olio extra vergine di oliva

  • 100 gr di acqua a t.a.

  • 5 gr di sale fino

  • Per la mousse di ricotta e noci
  • 200 gr di ricotta di mucca

  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

  • 4-5 gherigli di noce

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

  • Ingredienti aggiuntivi
  • 2 fichi maturi ma sodi

  • 1 fetta di speck spessa circa mezzo centimetro

  • Fordifrutta Fichi Rigoni di Asiago q.b.

Directions

  • Preparare la pasta brisèe all’olio
  • In una ciotola capiente versare la farina, oppure disporla sul piano lavoro a fontana.
  • Aggiungere i liquidi (acqua ed olio) ed il sale.
    Iniziare ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta.
  • Continuare a lavorare il composto a mano, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto, che non appiccica alle mani.
  • Lasciar riposare il panetto per 30 minuti.
  • Terminato il riposo, stendere il panetto con il mattarello ad uno spessore di circa 3 mm.
  • Ritagliare le basi e i bordi delle mini tarte, rivestire gli stampini, rifilare i bordi con un coltellino affilato.
    Conservare in congelatore per 15 minuti.
  • Posizionare il tappetino microforato sopra la griglia del forno, disporvi gli stampini rivestiti con la pasta brisèe e procedere alla cottura in forno preriscaldato a 180°C
  • Cuocere le mini tarte in modalità ventilata per circa 15 minuti, fina a lievissima doratura.
  • Sfornare e lasciar raffreddare completamnete prima di togliere i gusci dai ring.
  • Preparare la mousse di ricotta e noci
  • Lasciar sgocciolare la ricotta, quindi trasferire in una ciotola e lavorarla con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto voluminoso e soffice.
  • Unire l’olio e lavorre ancora qualche minuto con le fruste.
  • Tagliare a coltello i gherigli di noce ed aggiungere alla mousse di ricotta.
  • Salare, pepare e mescolare delicatamente.
  • Conservare in frigorifero, coperta, fino al moneto dell’utilizzo.
  • Assemblare le mini tarte
  • Lavare, asciugare e tagliare in spicchi i fichi.
  • Tagliare dapprima in listarelle, poi in parti più piccole lo speck.
  • Distribuire sulla base dei gusci di brisèe uno strato di Fordifrutta Fichi Rigoni di Asiago (circa 1 cucchiaino per crostatina)
  • Ricoprire con la mousse di ricotta e noci e livellare bene la superficie.
  • Distribuire lo speck e decorare con lo spicchio di fico.
  • Le mini tarte salate ai fichi con mousse di ricotta, noci e speck sono pronte per esser servite.

Notes

  • Conservare le mini tarte in frigorifero, in un contenitore chiuso, e consumare nel giro di 1 o 2 giorni.

Per altre ricette con i prodotti della linea Fiordifrutta Rigoni di Asiago, segui gli hashtag #Fiordifrutta #RigonidiAsiago #LaNaturaNelCuore #RigoniaTavola

(ADV)

Seguimi anche su Instagram per non perdere novità e ricette.

Altri contrasti dolci e salati con le Fiordifrutta :


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

5 Commenti

    • Grazie mile Dany!
      Sono molto scenografiche ma in realtà molto semplici da preparare!
      La combinazione di sapori poi è un must… Ho giocato facile oggi!

      0
  1. Caspita, Sabrina, queste mini tarte sono semplicemente incantevoli!!! In più devono essere squisite: io adoro il contrasto dolce/salato. Complimenti: sono un’ idea davvero originale ed elegante, lasciatelo dire, per un buffet.
    Buon fine settimana!

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.