Cremosa allo yogurt con composta di fragole e rabarbaro

Con il caldo anche la voglia di dolce cambia, e si passa dai dolci ricoperti di cioccolato, a quella di un dessert al cucchiaio, fresco, fruttato, leggero.

(anche se io due morsi al cioccolato non li nego mai!! ….)

Ed ecco che la fanno da padrone mousse, budini e sorbetti vari…. alle creme, alla frutta…insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Questa settimana la rubrica Idea Menù dedica le portate ad un menù rosso …. ed ecco la giusta occasione per proporvi un bicchierino della mia cremosa allo yogurt con composta di fragole e rabarbaro;  un dessert nel bicchiere ricco e cremoso, ottimo anche per una colazione.

Cremosa allo yogurt con composta di fragole e rabarbaro

Ingredienti:
(per 4 persone)

500 gr di yogurt greco
250 gr di fragole
250 gr di coste di rabarbaro
40 gr di mandorle a lamelle
20 gr di semi di sesamo
1/2 cucchiaino di fecola di patate
2 cucchiai di miele millefiori

Cremosa allo yogurt con composta di fragole e rabarbaro



Procedimento:
Pulire le fragole, sciacquarle bene sotto un getto di acqua fredda corrente, poi lasciarle sgocciolare e tagliale a spicchi.
Eliminare i filamenti del rabarbaro e tagliare le costole rosse a tocchetti.

Trasferire fragole e rabarbaro così mondati in una casseruola con 2 cucchiai di acqua ed 1 di miele e cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti dall’ebollizione.
Togliere le fragole e rabarbaro dalla casseruola con un mestolo forato, sgocciolare e metterli da parte.

Diluire la fecola in 1 cucchiaino di acqua fredda, e versare nella casseruola insieme al succo rimasto delle fragole e rabarbaro; quindi proseguire la cottura per qualche minuto, finché il composto non si addenserà.

Una volta addensato (serviranno un paio di minuti), incorporare le fragole e il rabarbaro precedentemente cotti e tenuti da parte. Mescolare e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, tostare i semi di sesamo e le lamelle di mandorle su una placca foderata con un foglio di carta da forno e tostali in forno già caldo a 200°C per circa 10 minuti, finché saranno dorati. Lasciali raffreddare e tenere da parte.

Lavorare con un cucchiaio lo yogurt greco con il miele e un paio di cucchiai di composta di fragole  e rabarbaro, mescolare fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
Versare un primo strato di crema di yogurt nel bicchiere, aggiungere un po’ del mix di semi e mandorle, e uno strato di composta di fragole e rabarbaro.

Ripetere gli strati terminando con la composta. Decorare con il mix di semi e fragole fresche e servire.

Cremosa allo yogurt con composta di fragole e rabarbaro

Ed ecco il menù completo:



   
5° portata (contorno) con Carla: Pomodori gratinati al forno 

31 Commenti

  1. Oggi questa cremosa sarebbe perfetta . Un abbraccio Sabri

  2. la tua proposta dolce mi garba,come dicono i fiorentini,grazie,buona giornata

  3. Proprio bella questa presentazione e che dire del gusto, vorrei averlo qui!!! Un abbraccio

  4. Ciao, ti seguo 🙂
    Che bontà questa ricetta! *_*

  5. Ecco fooo la premessa mi sono detta: si vero, mah che strano però che Sabri snobbi il cioccolato …. e infatti .. 😂😘
    Ne vorrei un boccale grazie! Adieu finesse

  6. Me la sto pregustando con gli occhi questa cremosa.
    Complimenti anche per la presentazione molto elegante 🙂

  7. Bellissima e buonissima, ne mangerei volentieri una ora………….no, confesso due otre…baci!

  8. Una coppettina la gusterei volentieri, trovo questa cremosa molto molto invitante e golosa 🙂
    Bravissima.

  9. come ben sai anche io il cioccolato non lo abbandono, anche se si sciolgie prima di portarlo alla bocca in qst giorni! 😀
    ma qst tuo dessert fresco, leggero e che profuma di estate te lo invidio moltissimo ora!

  10. Per ,e il rabarbaro è introvabile ma il resto degli ingredienti saranno presto sulla mia tavola in deliziose verrine proprio come le tue ^_^
    Bravissima Sabry e felice giornata <3

  11. Chissà che delizia, adoro l'abbinamento fragole e rabarbaro, peccato che qua sia quasi impossibile trovarlo a dei prezzi "umani". Con il caldo anche io preferisco cose leggere e fresche, e queste coppette hanno proprio l'aria di essere deliziose

  12. Hai ragione, affondare un cucchiaino in un dessert fresco di questi tempi è una goduria pazzesca (concordo anche con il piccolo morso alla tavoletta di cioccolato ^_^), ottima proposta, complimenti!

  13. Con questo caldo la tua fresca e golosa coppetta sarebbe quanto mai gradita!!!
    Baci

  14. Un dessert molto fesco e goloso, perfetto con questo caldo.Baci

  15. sai che non ho mai utilizzato il rabarbaro? sono super curiosa di provare questo dolce freschissimo e invitante!

    • Quando lo presi la prima volta fu per pura curiosità avendo visto nel web impazzare con crostate rosse di rabarbaro!!
      Poi l'ho provata ed è stato amore!!!!
      Un bacio grande <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*