Panino ai cinque cereali con affettato di saitan alle verdure, germogli vari e Spalmolio

Nuovo appuntamento con la Rubrica Idea Menù, questa volta dedicato ai panini.

Che sia una gita al mare, o una passeggiata in montagna, il panino resta il sostituto indiscusso del pasto fuori casa.

Pratico e sbrigativo, da personalizzare come più si preferisce, vuoi per un gusto personale, vuoi per la linea, o per problemi salutistici.

Per 4 persone:
4 panini ai 5 cereali
2 cucchiai di Spalmolio Probios
8 fette di melanzana grigliate
1 spicchio di aglio
12 fette di affettato di saitan alle verdure
Germogli di cipolla q.b.
Germogli di crescione q.b.
Cavolo viola q.b.
Sale
pepe
Olio di zucca bio q.b.
Fiori commestibili

Preparazione:
Mondare, lavare e tagliare a fette sottili la melanzana; quindi grigliare bene. Condire con uno spicchio d’aglio tagliato piccolissimo, qualche goccia di olio di zucca bio e un pizzico di sale. Lasciar raffreddare completamente.
Nel frattempo lavare, scolare bene e condire i germogli con poso sale e qualche goccia di olio di zucca bio.
Prelevare un paio di foglie dal cavolo viola, eliminare la parte centrale dura, tagliare a listarelle, sciacquare con acqua corrente e lasciar scolare bene. Condire con poco sale e qualche goccia di olio di zucca bio. Unire ai germogli di soia
Dividere ogni panino in due parti e spalmare con lo Spalmolio Probios.
Disporre sopra le fette di melanzane (due ogni metà panino), l’affettato di saitan alle verdure, i germogli di soia e cavolo viola.
Pepare e aggiungere qualche fiore per arricchire di gusto e colore i panini.

Il consiglio di Delizie & Confidenze:
. Ideale per un pasto fuori casa, questo panino è ricco di sapori e colori che mette allegria!
. Utilizzando dei piccoli paninetti, oppure ritagliandoli in piccole parti serviti con una forchettina, diventano un ottimo piatto da finger food, o per un buffet all’aperto.

L’idea in più:
. Si possono sostituire le melanzane con delle zucchine o delle fette di pomodoro fresco.
. Si può farcire il panino con una crema ottenuta frullando insieme lo spalmolio con un cucchiaio di tahina e il succo di mezzo limone.



Vini da abbinare:
Per accompagnare questi ricchi panini veg, io ho scelto uno smoothie alle erbette, realizzato con del mango, limone e, appunto, un mix di erbette fresche.
In alternativa, si può abbinare a un vino rosato leggero, o un bianco fruttato.

Ed ecco il menù al completo:
Carla de Un’arbanella di basilico: Crostini con la finocchiona
Consuelo de I biscotti della zia: Veggie Wrap con verdure grigliate e tahina
Linda de Una famiglia ai fornelli: Crostone con albicocche e brie

14 Commenti

  1. Si fa presto a dire panino! Poi … ci sono pani imbottì da gourmet. Eccone un esempio 👏

  2. Ho avuto modo di provare i germogli di cipolla e il saitan e devo dire che questi abbinamenti sono da provare!!!

  3. Bello!!
    Mi piace questo panino!
    Ti abbraccio

  4. Questo panino è così bello che si mangia prima con gli occhi!
    Bravissima Sabri, hai sempre delle idee originali e bellissime 🙂

  5. Uno splendore di panino! Brava per l'originalità!

  6. è davvero molto bello questo panino e molto sfizioso!

  7. Sarei curiosissima di assaggiarlo. Ci sono ingredienti che non conosco ma che mi stuzzicano! Un abbraccio a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*