Farinata di ceci con porri e peperoni al profumo di timo fresco.

Nuovo appuntamento con la Rubrica Idea Menù, il primo per il mese di maggio, che ci propone cinque portate per un menù all’aperto, pensato per vivere le nostre giornate a stretto contatto con la natura ora che tempo e temperature ci invogliano a farlo.

Per la nostra giornata all’aperto, ho pensato ad un secondo da poter preparare in anticipo e consumare anche freddo, da gustare in semplicità o accompagnare con del buon pane casareccio: la farinata di ceci (o finta frittata).

La farinata di ceci è una specialità ligure a base di farina di ceci, acqua, olio extravergine di oliva e sale; ottima da sola, e deliziosa se arricchita da verdure ed ortaggi di stagione.

Farinata di ceci con porri e peperoni al profumo di timo fresco.
Farinata di ceci con porri e peperoni al profumo di timo fresco.

Ingredienti

per 4-6 persone

250 gr di farina di ceci
750 gr di acqua
sale
pepe
mezzo peperone (io giallo)
1 porro
1 spicchio d’aglio
timo fresco
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva + 1 per le verdure

Procedimento

Con l’aiuto di una frusta a mano, stemperare la farina di ceci con l’acqua, salare e mettere a risposo l’impasto per 3-4 ore.
Mondare i peperoni, lavare e tagliare a listarelle. Tagliare a rondelle sottili il porro.
Far soffriggere lo spicchio d’aglio in un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, quindi toglierlo e versare i peperoni con il porro. Lasciar appassire coperto su fiamma bassa per 9-10 minuti, avendo cura di girare spesso. Aggiustare di sale e unire qualche foglia di timo fresco. Lasciare da parte.
Schiumare l’impasto di acqua e farina di ceci, e unire 3 cucchiai di olio.
Ungere una teglia con il quarto cucchiaio di olio e disporre sul fondo della teglia le verdure lasciate da parte.
Versare il composto di acqua e farina di ceci, pepare e cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti.

Vediamo le altre proposte del menù all’aperto

Rubrica Idea Menù
Rubrica Idea Menù

Antipasto con Paola: Fiori di zucca ripieni

Primo con Linda: Riso freddo con pesto, fagiolini e feta

Secondo con Sabrina: Farinata di ceci con porri e peperoni 

Dolce con Carla: Biscotti morbidi alle mele

5° portata con Laura: Focaccia tramezzino 

Farinata di ceci con porri e peperoni al profumo di timo fresco.
Farinata di ceci con porri e peperoni al profumo di timo fresco.

 

30 Commenti

  1. Bellissima l’idea di accompagnare la farinata con le verdure! Un abbraccio

  2. Che deliziosa proposta, mi ispira molto!!!
    Baci

  3. Ciao Carla, grazie!
    Si, ci piace molto arricchirla con verdure ed ortaggi di stagione….con questi abbinamenti dolci poi, anche lo gnomolo chiede il bis!
    Un abbraccio

  4. Adoro la farinata ma l’ho sempre fatta solo “vuota”. Non sapevo si potesse arricchire con le verdure. Mi hai aperto un mondo di sperimentazioni 😀

    • Sabrina Pignataro

      Ciao Ele, a me piace tanto arricchirla ^_*
      Più che altro per lo gnomolo, che così percepisce più sapori e diventa più gustosa!
      Un bacio grande

  5. Che buona! Adoro la farina di ceci ma la farinata nì… mi risultava un po’ come se mancasse qualcosa ma non riuscivo a focalizzare cosa. Adesso lo so! Grazie!!! 🙂
    Baci, Eleni!

  6. Molto buono mi piace devo saltare i peperoni non li digerisco metterò magari quelli dolci da noi chiamati friarelli. Buona serata cara un abbraccio.

  7. Che meraviglia!!! Come al solito un’idea originale e sfiziosa, sei proprio speciale!!!Un abbraccio!

  8. fantastica,tu,il tuo blog,le tue foto,tutto bellissimo,questa farinata è da fare,grazie cara,un abbraccio

  9. L’hai resa molto molto sfiziosa e appetitosa 🙂
    Mi piace tantissimo. Bravissima ^_^

  10. La farinata mi piace moltissimo e anche i peperoni per cui sicuramente mi piacerebbe questa tua ricetta.

  11. Brava Sabrina, mi piace molto questa versione!!!!

  12. Brava Sabrina, mi piace molto questa versione, ottima con i porri!

  13. Ciao Sabrina con questa dose che teglia devo usare ?
    Grazie

  14. adoro la farinata, è una delle cose che faccio più spesso da quando sono qui in Spagna sai^ mi ricorda subito casa con tanto gusto e poca fatica! 🙂 la tua proposta è deliziosa!!!!

  15. che idea stupenda! e mi hai ricordato anche che è moltissimo che non la preparo anche se mi piace un sacco e la prossima volta la preparerò così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.