Risotto verza e patate

Risotto verza e patate

Ben ritrovati con l’appuntamento mensile con la Rubrica Al km 0, la rubrica che ci offre tanti spunti per un menù che rispetti la stagionalità dei prodotti, prediligendo prodotti locali, del proprio territorio.

Il tema di questo nuovo appuntamento è rivolto all’ottobrata, e ci permette di portare in tavola tante proposte realizzate con tutti i tipi di cavoli, cachi, pere, uva.

Oggi il pranzo lo preparo io, e per l’occasione ho preparato un risotto con verza e patate, un must della tradizione della mia famiglia con l’arrivo dei primi cavoli verza, un primo piatto molto consumato nel periodo invernale, molto gustoso, nutriente e sano.

Qui con una piccola rivisitazione che mi permette di portare in tavola un risotto più colorato e profumato grazie all’utilizzo del Riso rosso Rosetta Melotti, il riso esclusivo della Famiglia Melotti, integrale, aromatico e dal sapore dolce, ricco di fibre, antiossidanti e sali minerali. Ad arricchire il colore del mio risotto, la sfumatura con del vino rosso.

Risotto verza e patate
Risotto verza e patate

Ingredienti

Per 4 persone

  • 280 gr di Riso rosso Rosetta Melotti
  • 3 patate a pasta gialla di media grandezza
  • 200 gr di cavolo verza
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere da tavola di vino rosso
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • sale
  • pepe
  • peperoncino secco o sott’olio (facoltativo)

Directions

  1. Preparare il brodo vegetale e mantenerlo in caldo.
  2. Lavare la verza, eliminare le foglie più esterne e la costa dura centrale. Tagliare a listarelle sottili.
  3. Lavare e sbucciare le patate e tagliarle a tocchetti.
  4. Far dorare nell’olio la cipolla tritata finemente con una punta di peperoncino (quest’ultimo è facoltativo), unire i tocchetti di patata e farli insaporire.
  5. Aggiungere anche la verza e lasciar insaporire rigirando con cura. Salare leggermente.
  6. Lasciar cuocere le verdure a fiamma bassa per qualche minuto lasciandole ancora al dente, aggiungendo se necessario, qualche cucchiaiata di brodo caldo.
  7. In un altro tegame far tostare il riso in poco burro. Unire il vino rosso e farlo sfumare su fiamma allegra.
  8. Unire al riso alle verdure e proseguire la cottura normalmente aggiungendo uno-due mestoli di brodo alla volta e mescolando con un cucchiaio di legno. La lunga cottura del Riso rosso Rosetta Melotti (circa 40 minuti) farà si che parte delle verdure si riducano in crema donando una cremosità maggiore al risotto.
  9. A fine cottura regolare di sale. Impiattare il risotto con verza e patate completando il piatto con poco pepe macinato fresco.

Risotto verza e patate
Risotto verza e patate

Andiamo a vedere insieme le altre portate del menù Ottobrata

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

colazione da Simona: Torta soffice di pere, limone e semi di papavero 
pranzo da Sabrina con il mio Risotto verza e patate ‎
merenda da Carla: Torta alle pere con grano saraceno 
cena da Consuelo: Polpette di merluzzo e timo con insalata di cavolo e mela

Risotto verza e patate
Risotto verza e patate

Nelle foto, posate in legno EcoBioShopping, il monouso biodegradabile e compostabile amico della natura, pratico ed elegante.


Potrebbe interessarti anche:

Torta ai cachi

Quadrotti di sfoglia con crema di cavolo verza e alicette

Polpette di cavolfiore e arista su purea di cavolfiore al profumo di zafferano

Rotolo farcito con verza, pinoli, uvetta e zenzero candito

Petit-pois di lenticchie su nido di verza

Vellutata dolce con mais e polpette di tacchino

Pizza rustica con pere alle spezie

Smoothie alle pere e cioccolato con tofu


Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram o altri social, ricordate di taggare  @delizieeconfidenze   #delizieeconfidenze : sarò felicissima di condividerlo a mia volta!

Per non perdere nessuna ricetta, iscriviti QUI per riceverle tramite email, metti il “mi piace” QUI e seguimi sulla mia pagina Facebook, e QUI sul mio profilo Instagram. Mi trovi anche su TwitterPinterest e Google+. Segui anche il mio canale Youtube e iscriviti.

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità: torvi il format nella home. E se hai un argomento da proporre, un approfondimento da chiedere, o per dire la tua su tematiche già esposte, ti aspetto QUI sul forum.

11 Commenti

  1. Che bontà dev’essere questo risotto Cara Sabri! Da me diluvia e per pranzo sarebbe stato perfetto! Brava 👏

    • Sabrina Pignataro

      Ciao tesoro, anche qui la giornata è ideale per gustare un piatto caldo e cremoso come questo!
      Un abbraccio grande

  2. Buono, a me piacerebbe un sacco, a mio marito non penso proprio. E’ un gran noisone in cucina e la verza (ma anche molte verdure) non gli piace. Pensa che le mangiano i bambini e lui no! Mi sa che lo preparerò per noi e lui guarda …

  3. Ciao cara ho riaperto piano piano…. ottimo questo risotto per me risottara. Io prendo come integratore per il colesterolo il riso rosso fermentato moooolto valido. Prendo nota mi va bene anche la verza nonostante l’odorino…. buona giornata un abbraccio.

  4. Un risotto che sto mangiando con gli occhi ^_^
    Che buono che deve essere….
    Buon fine settimana

  5. Ha un aspetto davvero invitante 😛 buona domenica Sabri <3

  6. Molto buono Sabri! Eccomi sono tornata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.