Taralli con tofu

Taralli con Tofu

Il tarallo è un prodotto da forno tipico delle zone meridionali italiane e, in particolare, della Puglia. Come ogni ricetta tradizionale che si rispetti, esistono moltissime versioni dei taralli, che variano da luogo a luogo o addirittura di famiglia in famiglia; sia nella forma, sia negli ingredienti.

Nato come un prodotto consumato da contadini, che erano soliti mangiarlo quando si spostavano per curare i loro campi ed erano lontani da casa, oppure davanti al focolare insieme a un bicchiere di vino, il tarallo costituisce un ottimo snack da consumare a merenda o per un aperitivo, ideali per accompagnare un piatto di salumi.

Preparare i taralli in casa è molto semplice: si parte da un impasto di acqua, farina, sale e pepe, per poi passare dapprima alla scottatura in acqua bollente per lucidarli e lisciarli, e terminare poi la cottura in forno per una perfetta doratura.

Oggi vi propongo una versione più ricca e salutare dei taralli, una versione arricchiti dal tofu al naturale Cambiasol utilizzato come ingrediente nell’impasto.

Taralli con tofu
Taralli con tofu

Per preparare questi squisiti taralli, vi basterà frullare il tofu con l’olio fino ad avere una crema morbida che andremo a lavorare insieme alla farina, al vino e all’anice in semi (che ne conferiscono sapore e profumo), ed al pepe.

Dopo aver ottenuto un panetto liscio e compatto, iniziare a formare dei filoncini dello spessore di un dito mignolo, quindi formare i taralli girando man mano l’impasto intorno al proprio dito medio, creando così degli anellini.

Portare ad ebollizione dell’acqua in una capiente pentola, e immergere pochi taralli alla volta fino a quando questi non tornano da soli in superficie. Prelevarli con una schiumarola e adagiarli su di un panno asciutto e pulito ad asciugare. Questo passaggio in acqua bollente permetterà ai taralli di lucidarsi e lisciarsi.

Sbollentati tutti i taralli, adagiarli sulla teglia ricoperta da carta forno. Non necessita distanziarli molto perché non cresceranno durante la cottura.

Infine, completare la cottura dei taralli in forno già caldo a 180°C per 15 minuti, in modalità statico….. et voilà, i taralli son pronti.

Taralli con tofu
Taralli con tofu

Per ricevere la ricevere la ricetta completa, o se vuoi provare altre ricette della linea Cambiasol, non dovete fare altro che sfogliare il ricettario che troverete all’interno di ogni confezione della linea Cambiasol, oppure scrivetemi direttamente  qui: sarò felicissima, insieme alla Cambiasol, di condividerle con voi e darvi consigli su come prepararle al meglio!

Per rivedere tutte le ricette realizzate con i prodotti Cambiasol, vi basterà cliccare qui.

Potete acquistare i prodotti della Cambiasol nei punti vendita, per scoprire quello più vicino a te, basterà cliccare qui. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.