Merendine farcite (gluten free e dairy free)

Torna l’appuntamento con la Rubrica Il Granaio-Baking Time con il suo paniere sempre ricco di tante golosità per tutti i palati!

E tra tante sfornate di focacce e pizza, io porto delle soffici e golosissime merendine da farcire come più piace, con confetture e creme al cioccolato. Queste merendine sono facili da preparare, e non tentengono latticini, il che le rende perfette non solo per chi ha intollerzanza al lattosio, ma anche per chi è allergico a latte e suoi derivati. Inoltre sono preparate con farina di riso e fecola di patate per un prodotto senza glutine ideale per celiaci.

Per delle merendine sofficissime, ho dimezzato la dose di farina sostituendo la metà mancante con la fecola di patate S.Martino e aggiungendone qualche grammo in più. La fecola di patate S.Martino è un prodoto naturalmente senza glutine, ed è un prezioso aiuto in cucina per dare un tocco di sofficità e digeribilità a tante ricette. Ottima per dolci ma anche per addensare salse, minestre e creme. Il prodotto è inserito nel Prontuario AIC (Associazione Italiana Celiachia) ed è pertanto indicato per chi soffre di intolleranza al glutine.

Ricoperte da golosa glassa di zucchero, sono ideali per la colazione di tutta la famiglia e la merenda da portare a scuola o in ufficio.

Merendine farcite (gluten free e dairy free)

Ingredienti

Teglia rettangolare 20x16  – Per4-6 persone

  • 100 gr di fecola di patate San Martino
  • 80 gr di farina di riso
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro vegetale
  • 8 gr di lievito per dolci in polvere senza glutine
  • 3 uova intere di media grandezza
  • la buccia di mezzo limone bio
  • confetture e creme al cioccolato senza latte per farcire
  • 2 cucchiai di zucchero a velo per la glassa
  • 1 cucchiaio di acqua per la glassa

Procedimento

Per preparare le merendine farcite, consiglio di preparare la base della torta il giorno prima così da mantenere meglio il taglio.

  1. In una terrina mettere montare le uova (albume+tuorlo) e lo zucchero. Lavorarle a lungo così da avere un composto molto spumoso e chiaro.
  2. Nel frattempo, in un pentolino sciogliere il burro vegetale e lasciar raffreddare completamente.
  3. Setacciare la farina, la fecola di patate San Martino ed il lievito, e incorporare poco alla volta al composto spumoso di uova e zucchero. Amalgamare delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.
  4. Unire la buccia grattugiata di mezzo limone ed il burro vegetale sciolto e raffreddato. Mescolare accuratamente.
  5. Versare nella teglia ricoperta da carta forno, e cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.
  6. Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di tagliare a metà e farcire con confetture e/o creme desiderate.
  7. Prepariamo la glassa: versare in un recipiente lo zucchero a velo e l’acqua, e mescolare con un cucchiaio fino a quando lo zucchero non sarà sciolto completamente ed avrà formato una glassa liscia e morbida.
  8. Con il cucchiaio, prelevare poca glassa alla volta e lasciar cadere a filo sulla torta. Lasciar raffreddare completamente.
  9. Ritagliare la torta in piccoli rettangoli, e incartare singolarmente con della carta alimentare. Riporre in una scatola di latta per preservarne la freschezza e morbidezza.

 

Scorpiamo insieme le altre delizie del paniere odierno:

Il Granaio - Baking Time
Il Granaio – Baking Time

Carla: Pizza con ricotta, uva rosata e cipolle dorate 
Monica: Focaccia genovese secca 
Natalia: Focaccia senza impasto 
Sabrina: Merendine farcite 
Simona: Focaccia con cipolle e curry 
Zeudi: Plumcake al farro con mirtilli rossi 

Merendine farcite (gluten free e dairy free)
Merendine farcite (gluten free e dairy free)

Articoli correlati:

Briochine con crema alle nocciole senza latte

Panbrioche al cocco, senza burro

Torta all’acqua e cacao

Chocolate Banana Bread



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

14 Commenti

  1. Oh mamma! Posso tornare bambina e farmi adottare da te???
    Io ci provo!!! Che buoneeeee Sabri!!!

    Un abbraccio grande
    Moni

    • Sabrina Pignataro

      Monica!!!!! Fosse possibile, ti adotterei con tutto il cuore!!!
      Dai, organizziamo una merenda tutte insieme?
      Ognuna porta la meraviglia che ha preparato, e poi ci si abbuffa tutte insieme!!
      Ci stai?
      Un bacione grande e grazie mille!!

  2. Una delizia queste merendine, adatte ai piccoli ma anche i grandi, secondo me, non disdegneranno! Bravissima, ottima proposta

    • Sabrina Pignataro

      Ed hai proprio ragione mia cara: anche il papo qui a merendine gli dava!!
      Un abbraccio grande Terry, e grazie mille.
      Bacio
      SAb

  3. Che belle belle belle belle 😍😍😍😍

  4. Deliziose e bellissime ^_^
    Bravissima, come sempre!
    Un bacione

  5. Che meraviglia queste merendine! Beato il tuo piccolo che può allungare la manina e cogliere così tante delizie!

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille Zeudi!
      Eh si, lo dice anche lui “per fortuna mamma tu mi fai le cose che posso mangiare anche io!” …ma secondo me lo dice per comprarmisi!!!
      Un bacio grande grande

  6. Pertanto sono l’ideale per me che sono intollerante al lattosio. Davvero molto belle, ai mie piccoli piacerebbero un sacco.

    • Sabrina Pignataro

      Ciao Nat, esatto: perfette per chiunque abbia qualsiasi problema con il latte e mondo latte!
      Sono semplicissime da fare e non solo: se invece di tagliarle lascia la base così com’è, puoi farcirla e decorarla come vuoi per una torta sofficissima e deliziosa!
      Un bacione a te ed i tuoi tesori!

  7. Ottime Sabri, per tutte le età e tutti i momenti in cui c’è bisogno di uno spuntino o di una coccola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.