Vellutata di zucca con castagne e cocco

Nei periodi in cui sono alle prese con le sperimentazioni in cucina, mi ritrovo a pensare ad accostamenti particolari di prodotti, sia per consistenze che per sapori. Mi piace sperimentare, mi piace osare!

Fondamentalmente però sono una persona semplice, che ama piatti e ricette semplici….magari con una piccola variazione personale! E se vedo l’immagine di un buon piatto che mi stuzzica particolarmente per la sua semplicità e bontà, non resisto alla voglia di replicarlo. Questo quanto è successo con questa ricetta:  mi sono ispirata ad una ricetta di Fidelity Cucina che mi ha ricordato la bontà delle cose semplici, per realizzare la mia rivisitazione della vellutata di zucca.

La vellutata di zucca è una preparazione di semplice realizzazione, un piatto caldo autunnale che entra di diritto nella mia lista “comfort food“.

In questa mia piccola rivisitazione, la dolcezza della zucca si sposa con quella delle castagne, in un contrasto di cremosità e croccantezza. A sigillare questa unione, la nota fresca ed esotica del cocco con un lieve sentore di cannella e zenzero.

Insomma, un tripudio di sapori in perfetta armonia tra loro, per una vellutata che scalda e dona conforto.

Vellutata di zucca con castagne e cocco

Ingredienti

Per 4 persone

  • 1 Kg di zucca (io tipo Mantovana)
  • 500  gr di castagne lessate e sbucciate
  • 2 cucchiai di olio di vicacciolo
  • 1 cipolla dorata
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di burro di cocco
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
  • sale

Procedimento

  1. Sbucciare la zucca ed eliminare filamenti e semi, quindi lavare, tamponare e tagliare in pezzi non troppo grandi.
  2. Mondare la cipolla, tagliare a rondelle, e lasciarla imbiondire in un tegame antiaderente con un cucchiaio di olio di vanaccioli.
  3. Unire alla cipolla la zucca in pezzi e 300 gr di castagne lesse (prelevate dal totale indicato), lasciar insaporire qualche minuto, quindi ricoprire con il brodo vegetale.
  4. Coprire e lasciar cuocere su fiamma dolce per circa 20 minuti dal bollore, fino a quando la zucca non sarà completamente morbida. Far attenzione durante la cottura che il preparato non si asciughi troppo e diventi troppo denso. Nel caso, aggiungere poca acqua alla volta o poco altro brodo vegetale alla volta, fino al raggiungimento della consistenza desiderata.
  5. Una volta cotta la zucca, togliere dal fuoco e frullare con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.
  6. Unire al composto  il burro e l’acqua di cocco, lo zenzero e la cannella in polvere e, se necessario, aggiustare di sale.
  7. Riportare il tegame sul fuoco a fiamma bassa, e lasciar cuocere altri 10 minuti dalla ripresa del bollore.
  8. Nel frattempo, spezzettare grossolanamente le restanti castagne lesse, e lasciar dorare in un padellino con un cucchiaio di olio di vinacciolo.
  9. Versare la vellutata di zucca e castagne nei piatti fondi, e distribuire in ogni piatto delle castagne spadellate. Servire calda.

 

Per rendere la vellutata cremosa e liscia (come da manuale), bisogna setacciarla passandola attraverso un colino a maglie strette prima di impiattarla.

Conservazione:

La vellutata di zucca con castagne e cocco si conserva in frigorifero per 2-3 giorni, in un recipiente ben coperto. Si può anche congelare già pronta e conservare fino ad 1 mese, se sono stati utilizzati solo ingredienti freschi.

Vellutata di zucca con castagne e cocco

Articoli correlati:

Zuppa di lenticchie, zucca e latte di cocco

Vellutata di zucca …… con fantasmini: aspettando Halloween!!

Fiorellini di polenta integrale con crema di zucca e germogli di crescione e rucola

Vellutata di carote e zucca



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

2 Commenti

  1. ma sai che volevo preparare una vellutata molto simile per il pranzo di oggi!

    • Mi stai invitando a pranzo? 😋
      Scherzi a parte, una vellutata è perfetta con queste giornate grigie ed uggiose, scalda e conforta… E poi son buonissime e semplici da preparare!
      Buon pranzo allora😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.