Arrosto di tacchino con prugne e mele

L’arrosto di tacchino con prugne e mele è un secondo piatto di carne dal sapore delicato e fruttato, perfetto da servire per il menù natalizio.

L’arrosto è uno dei modi di cottura più indicati per il tacchino, una ricetta classica che garantisce una cottura ottimale della carne, conferendone una crosta dorata e croccante esternamente, ed un cuore più tenero all’interno.

Per l’appuntamento odierno con la Rubrica Al Km 0 ed il suo menù “Natale con i tuoi“, un secondo di carne molto appetitoso perfetto da gustato in famiglia, un piatto semplicissimo da preparare anche in anticipo e scaldare al momento.

Arrosto di tacchino con prugne e mele

 

Ingredienti

Per 4 persone

  • 800 gr di coscia di tacchino dissossata*
  • 200 gr di carne di tacchino macinata
  • 100 gr di carne di suino macinata
  • prezzemolo fresco
  • 2 scalogni
  • 100 gr di formaggio Grana Padano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • timo
  • rosmarino
  • alloro
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • la buccia grattugiata di mezzo limone
  • 20 prugne secche (con o senza nocciolo)
  • 4 mele Golden
  • 1 bicchiere di cognac

*La coscia di tacchino dissossata può esser sostituita da fesa di tacchino aperta.

Procedimento

  1. Prepariamo il ripieno dell’arrosto: in una ciotola raccogliere tutta la carne macinata, unire il parmigiano, l’uovo intero, il prezzemolo tagliato piccolissimo, e lo spicchio d’aglio tagliato molto piccolo o (meglio) schiacchiato con l’apposito strumento. Grattugiare un bel po’ di noce moscata e la buccia del mezzo limone,  regolare di sale e pepe. Tritare qualche foglia di salvia e rosmarino e unire al ripieno. Amalgamare tutti gli ingredienti con le mani e tenere da parte.
  2. Prendere la coscia di tacchino disossata e riempire bene con il ripieno. (Se si utilizza una tasca aperta, distribuire il ripieno uniformemente sulla tasca, lasciando due centimetri liberi su tutti i lati, quindi arrotolare). Legare la coscia ripiena con lo spago da cucina.
  3. Prepariamo la frutta: mettere in ammollo le prugne nel cognac per circa mezz’ora così che si ammorbidiscano. Sbucciare le mele e tagliarle in quattro spicchi, privandoli del torsolo e dei semi, e agnare con il succo di limone. Tenere da parte.
  4. Cottura dell’arrosto: salare e pepare bene la carne massaggiandola delicatamente, e riporla in un tegame con gli scalogni tagliati in grossi spicchi, qualche foglia di alloro e dei rametti di rosmarino. Unire i due cucchiai di olio e lasciar rosolare ben bene su tutti i lati per circa 10 minuti.
  5. Scolare le prugne dal cognar e bagnare con quest’ultimo l’arrosto. Lasciar evaporare.
  6. Trasferire l’arrosto con il suo sugo in un ateglia da forno (rivestita con carta forno), aggiungere le prugne sgocciolate e gli spicchi di mela.
  7. Preriscaldare il forno a 200°C , modalità ventilata.*
  8. Coprire con un foglio di carta forno la teglia con l’arrosto, ma senza sigillare i bordi, e cuocere per circa 30 minuti. Scoprire e continuare la cottura per altri 40 minuti, girando di tanto in tanto e bagnando la carne con il suo sugo.
  9. Una volta cotto, lasciar riposare l’arrosto di tacchino per una decina di minuti, dopo i quali, sgocciolarlo dal suo sugo e adagiarlo su un tagliere.
  10. Quindi tagliare la carne in fette non troppo sottili e adagiarle sul piatto da portata.
  11. servire accompagnatra dalla frutta e dal suo sugo di cottura.

*Se si procede con una cottura in forno in modalità statica, mantenere la temperatura di 200°C, ma dopo i primi 30 minuti di cottur coperto, proseguire la cottura senza copertura per altri 60 minuti.

Se si prepara in anticipo, una volta cotta la carne, togliere dal forno per evitare che si secchi troppo, e, senza tagliarlo in fette, lasciare coperto con un foglio di carta forno. Al momento di utilizzarlo, riscaldare in forno già caldo sempre coperto, e procedere poi al taglio della carne come indicato sopra.

 

Vediamo insieme il menù “Natale con i tuoi” al suo completo:

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

Colazione con Carla: Focaccia dolce al latte con mele e cannella 
Pranzo con Monica: Insalata russa di casa mia 
Merenda con Simona: Biscotti fiocchi di neve all’arancia, latte e miele 
Cena con Sabrina: Arrosto di tacchino con prugne e mele 

Arrosto di tacchino con prugne e mele

Articoli correlati:

Arrosto di maiale con melograno

Arista al latte con zafferano e melograno (ricetta tradizionale e ricetta senza lattosio)

Mele farcite con carne, avvolte in pancetta croccante

Insalata di finocchi, arance e mele con aceto balsamico e miele



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

7 Commenti

  1. Una ricetta sontuosa perfetta per celebrare il Santo Natale!!!
    Che golosità…

    Un abbraccio grande
    Moni

  2. arbanelladibasilico

    Che meraviglia Sabri, proprio una ricetta festosa e golosissima, complimenti! Bacione grande a presto

  3. Non sono un’amante della carne, ma quando viene abbinata alla frutta non so resistere. Un arrosto gustoso e profumato ^_^
    Un bacio

  4. È veramente succulento Sabri! io di solito non amo molto il tacchino ma così cucinato con quella salsina alla frutta …. ho un’acquolina che lo mangerei anche a quest’ora

  5. Pingback: Bruschetta con frutta grigliata, bufala e Jamón iberico - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.