In evidenza

12 commenti

Frittoli di zucchine e gamberetti

Share this post Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa

Ed eccoci al nuovo appuntamento con la rubrica Idea Menù, questa volta dedicata allo Street Food.

Lo street food, ovvero il cibo da strada, sta ad indicare quegli alimenti, incluse le bevande, già pronti per il consumo, che sono venduti (e spesso anche preparati) soprattutto in strada o in altri luoghi pubblici (come mercatini o fiere), anche da commercianti ambulanti, spesso su un banchetto provvisorio, ma anche da furgoni o carretti ambulanti.

Nei centri storici di alcune città italiane si è diffusa una tipologia di piccoli locali specializzati nella preparazione e vendita di cibi da mangiare in strada.

frittelle



Ingredienti:
(per circa 45-50 frittoli)

per la pasta base
500 gr di farina 00
12 gr di lievito di birra
1/2 cucchiaino di sale grosso
375 ml di acqua tiepida
per la farcire i frittoli
2 zucchine di media grandezza
70 gr di gamberetti piccoli sgusciati
prezzemolo q.b.
1 carota

olio di semi per frittura q.b.
carta assorbente per fritti

Preparazione:
per la pasta base
per preparare i frittoli, setacciare la farina in una ciotola, fare al centro una fontana e versare il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida. Unire il sale.
Impastare con le mani per ottenere un impasto molto morbido e colloso (se necessario aggiungere altra acqua).
Mettere l'impasto così ottenuto in una ciotola, coprire con un panno pulito, a lasciar lievitare per circa 2 ore in luogo asciutto e caldo (io lascio lievitare nel forno con la sola luce accesa)

Nel frattempo mondare, lavare e grattugiare le zucchine e la carota.
Lavare con acqua corrente e tamponare con un panno umido i gamberetti.
Lavare e asciugare tamponando con un panno asciutto il prezzemolo, quindi tagliuzzarlo finemente.
Aggiungere le verdure grattugiate, i gamberetti e il trito di prezzemolo all'impasto.
Amalgamare bene gli ingredienti e lasciar lievitare ancora per una mezz'ora.

Quando l'impasto avrà raddoppiato di volume, mettere sul fuoco una pentola capiente con abbondante olio di semi per friggere.

Appena l'olio avrà raggiunto i 180° (potete utilizzare un termometro per misurare la giusta temperatura),  prelevare poco impasto alla volta e, con l'aiuto di due cucchiai, dar una forma tondeggiante all'impasto e far scivolare direttamente nell’olio.

I frittoli devono essere ben dorati, quindi in cottura girarle con una pinza o con l'aiuto di una schiumarola.

Toglierle dall’olio e farle scolare su carta assorbente.
Servire i frittoli nei classici cartocci.



Ed ecco il menù completo 



Carla de Un'arbanella di basilico: cecina al lardo con funghi porcini 

Consuelo de I biscotti della ziaPizza bianca romana 


Linda de Una famiglia ai fornelliHot dog 

ed io, Sabrina de Delizie & Confidenze: Frittoli di zucchine  e gamberetti 

12 commenti:

  1. Buonissimi Sabrina, anche in Liguria si fa qualcosa di simile, li chiamiamo cuculli! Buona Pasqua carissima, un abbraccio a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...cambiando il nome il risultato non cambia: estrema bontà!!!
      Grazie mille Carla, un abbraccio grande e una dolcissima Pasqua anche a te!

      Elimina
  2. Favolosi, devono essere sfiziosissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele, si...sono sfiziosissime, una tira l'altra!!!
      Un abbraccio grande

      Elimina
  3. Sono senza ombra di dubbio di una bontà e di una goduria unica e non puoi immaginare quanto li vorrei assaggiare!!!:)).
    Grazie infinite per la splendida ricetta e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te Rosy!!!
      Un bacione grande e una dolcissima Pasqua mia cara amica <3

      Elimina
  4. Oh mamma, che acquolina che mi hai fatto venire!!!! Non sai che darei x allungare una mano e rubartene un paio belli caldi :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu, ciao!!!
      Son felice ti piacciano, sono davvero sfiziose ;)
      Un bacione grande

      Elimina
  5. che ricetta buonissima! Da leccarsi i baffi e le dita cara la mia Sabri 👏👏👏

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, ciao!!!
      Grazie mille cara mia, un bacione grande grande

      Elimina
  6. deliziosi questi frittoli! non li conoscevo ma sono davvero sfiziosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Linda, sai quando si dice "uno tira l'altro"? Ecco, questo è il caso!
      Un bacione

      Elimina

Delzie & ConfidenzediSabrinaDesign byIole