Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegano)

Quante volte si acquista in eccesso frutta o verdura? E quante volte si cucina in eccesso pietanze che poi inevitabilmente restano nei piatti? E’ stimato che un terzo del cibo prodotto nel mondo per il consumo umano fa una brutta fine, ovvero finisce nella pattumiera per i più svariati motivi. Si parla di 1,3 miliardi di tonnellate di cibarie, con i vegetali in prima linea.

Per evitare questo spreco alimentare, scarti di cibo destinati ai rifiuti possono avere nuova vita in cucina, con l’aggiunta di altri ingredienti, trasformando così semplici avanzi in piatti gustosi. Riciclare in cucina trasforma in modo gustoso e creativo gli scarti vegetali e gli avanzi alimentari del giorno prima.

A chi non è capitato di preparare una cena per amici e parenti e scoprire di aver esagerato con le dosi? Quante volte ci ritroviamo a distanza di settimane tanta cioccolata acquistata o ricevuta durante le feste? Oppure il pane: chi non ha mai avuto in credenza dei “culetti” di pane raffermo? Quante volte una torta ci è venuta male o l’abbiamo cotta troppo o troppo poco?

Riciclare in cucina significa trasformare in modo gustoso e creativo gli scarti vegetali e gli avanzi alimentari del giorno prima, nonché dar vita nuova a preparazioni riuscite male, valorizzando ciascun alimento. E la Rubrica Idea Menù dedica per questo appuntamento il suo menù al menù del riciclo: tante idee gustose per dare nuova vita al “vecchio” cibo o allo “scarto”.

Per l’occasione, la mia proposta per riciclare una base di panbiscotto preparata per realizzare un rotolo farcito ma che, in realtà, era inutilizzabile perché spezzato completamente in fase di arrotolamento! Ma perché destinare alla pattumiera un impasto comunque molto buono? Per dar nuova vita alla mia base, mi son ispirata al dolce tipico inglese: il pudding. Con il nome pudding si definiscono vari tipi di specialità alimentari, dolci e salate, diffuse nei paesi del regno Unito. Il pudding dolce è una ricetta semplice che nasce dalla necessità di riciclare gli avanzi di pane, così come la mia necessità di riciclare avanzi di un panbiscotto rotto.

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)
Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

Ingredienti per la base nera vegan

  • 80 gr di farina di riso
  • 10 gr di fecola di patate
  • 10 gr di cacao amaro in polvere
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 6 gr di lievito per dolci
  • 40 gr di olio di semi
  • 90 gr di latte vegetale

Ingredienti per la base bianca vegan

  • 80 gr di farina di riso
  • 20 gr di fecola di patate
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 6 gr di lievito per dolci
  • 40 gr di olio di semi
  • 90 gr di latte vegetale
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Ingredienti per la crema al cacao vegan

  • 250 gr di latte vegetale
  • 30 gr di farina di riso
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 15 gr di cacao amaro in polvere

 

Ingredienti aggiuntivi per il pudding

  • 300 gr di latte vegetale
  • zucchero a velo per decorare
  • pinoli

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

Prepariamo le basi vegan

  1. Mescolare il latte vegetale con l’olio e lo zucchero.
  2. Setacciare le polveri (farina, fecola, cacao, lievito) ed unire ai liquidi. Mescolare con cura.
  3. Preparare nello stesso modo anche l’ impasto chiaro (omettendo ovviamente il cacao) e tenere da parte.
  4. Versare l’impasto scuro sulla leccarda del forno ricoperta da carta forno. Livellare bene.
  5. Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180°C per 5 minuti, nella parte alta del forno.
  6. Non appena la parte superiore dell’impasto risulta opaca,  togliere dal forno e versare sopra l’impasto chiaro.
  7. Livellare bene e rimettere in forno spostando ora la leccarda nella parte centrale del forno, e completare la cottura per 15 minuti.
  8. Sformare il nostro panbiscotto, toglierlo dalla leccarda con tutto il foglio di carta forno, coprire con altra carta forno e arrotolare. Avvolgere con un panno umido e lasciar raffreddare completamente.

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

Prepariamo la crema vegan

  1. In un pentolino setacciare il cacao con la farina e lo zucchero.
  2. Unire a filo il latte vegetale mescolando bene con una frusta a mano.
  3. Cuocere su fiamma molto bassa per almeno 5 minuti, fino ad addensarsi.
  4. Trasferire la crema in un piatto e coprire con della pellicola alimentare a contatto.
  5. Lasciar raffreddare completamente.

E fin qui tutto bene. A questo punto avrei dovuto srotolare delicatamente il mio panbiscotto bicolore, spalmarlo con la crema, e arrotolarlo nuovamente per completare poi con una copertura di cioccolato extra fondente. Purtroppo in fase di srotolamento, la mia base bicolore si è completamente rotto in mille parti! No panic: prepariamo il pudding!

Prepariamo il pudding vegano

  1. Disporre i pezzi di panbiscotto bicolore in una ciotola con il latte vegetale* per almeno 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, strizzare il panbiscotto.
  2. Mettere il composto in una pirofila o in uno stampo ricoperto da carta forno alternando degli strati di panbiscotto con strati di crema al cacao nei quali aggiungeremo di pinoli. Completare l’ultimo strato con il composto di panbiscotto.
  3. Lasciar riposare in frigo per almeno 1 ora.
  4. Togliere dal frigorifero e decorare con lo zucchero a velo.
  5. Servire accompagnato con gelato, panna, caramello o come più piace.

Quali altre deliziose proposte ci suggerisce il nostro menù del riciclo? Scopriamolo insieme:

Rubrica Idea Menù
Rubrica Idea Menù

Antipasto Laura: Muffin con patè di olive

Primo Paola: Barchette di spaghetti con caprino

Secondo Linda:  Insalata di pollo

Dolce Sabrina: Pudding

5° portata Carla: Crostoni al formaggio profumati al pistacchio 

 

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegan rotto)

7 Commenti

  1. Pingback: Vegan Pudding (la mia ricetta di riciclo di un panbiscotto bicolore vegano) - Delizie & Confidenze

  2. Devo sperare che il mio prossimo rotolo-biscotto si frantumi completamente!!!! Un bacione Sabri, a presto 🙂

  3. Mooolto buono ma passo per il dolce ma mi fermo per un saluto. Buona giornata cara un abbraccio.

  4. Un riciclo strepitoso!
    Deve essere delizioso 🙂
    Un bacio

  5. wow,bello e buono non un semplice riciclo ma un ottimo capolavoro,omplimenti

  6. Hai reso al meglio il concetto che in cucina non si butta mai niente, bravissima ottimo e goloso riciclo!!!
    Baci

  7. quasi quasi preparo una pasta biscotto e la faccio sbriciolare per rifare questa bontà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*