Cheesecake allo yogurt

Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco

Siamo giunti all’ultimo appuntamento con la rubrica Rubrica idea menù prima della pausa estiva, e la rubrica dedica il suo menù agli amici che ci hanno seguito fin’ora e che son certa continueranno a fare.

Così virtualmente dedichiamo a voi questa intera giornata, offrendovi dalla colazione alla cena, tante idee da poter utilizzare per le vostre giornate all’aperto, per le vostre feste con gli amici, per un brunch o una cena apparecchiata in giardino.

Io porto il dolce, e per l’occasione, ho pensato ad un dolcetto fresco e facile da preparare, che possa conquistare tutti con la sua consistenza ed il suo sapore leggero. Parlo del dolce più gettonato nella bella stagione, che vanta delle più svariate versioni, con frutta fresca, con coulis, con gelatine o con creme: la cheesecake senza cottura!

In questa mia versione preparata con yogurt greco ed un leggero sentore di limone, impreziosita da semi di papavero ed un morbido e delicato strato di Fiordifrutta fragole e fragoline di bosco.

Così vi saluto, amici, e vi do appuntamento a settembre con tanti nuovi gustosi menù. Buone vacanze!

Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco
Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco

Ingredienti

Per 6 persone (stampo Ø 8-10 cm)

  • Per la base:
  • 130 gr di biscotti tipo Digestive
  • 50 gr di burro
  • Per la torta:
  • 200 gr di yogurt greco bianco
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 100 ml di panna fredda da montare non zuccherata
  • 100 gr di formaggio spalmabile (io Philadelphia)
  • 20 gr di Dolcedì
  • 1 cucchiaio di semi di papavero
  • Fiordifrutta fragole e fragoline di bosco
  • Per la decorazione:
  • la buccia grattugiata di un limone
  • semi di papavero

Procedimento

  1. Preparare la base: spezzettare e sbriciolare i biscotti secchi (per una consistenza più compatta della base, basta frullarli nel frullatore fino a che non divengono polvere). Aggiungere ad essi il burro fuso e lavorare bene l’impasto fino ad ottenere un composto pastoso. Stendere il composto ottenuto sul fondo dello stampo a cerniera foderato con della pellicola alimentare. Lasciarlo riposare in frigo per 10 minuti.
  2. Preparare la torta:  mettere la gelatina in fogli in una ciotola con acqua fredda per almeno dieci minuti affinché si ammorbidisca; quindi strizzare bene e lasciar sciogliere completamente in un pentolino con due cucchiai di acqua. Lasciar raffreddare.In una ciotola mescolare con una frusta a mano lo yogurt, il formaggio e la panna e mescolare bene. Unire la gelatina sciolta, la buccia di mezzo limone grattugiata ed i semi di papavero. Mescolare bene.
  3. Riprendere lo stampo dal frigorifero e distribuire sulla base la Fiordifrutta fragole e fragoline di bosco. Versare sopra il composto e livellare con una spatola. Lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore.

Andiamo a scoprire insieme le altre proposte del menù per salutare gli amici

Rubrica Idea Menù
Rubrica Idea Menù

Antipasto con Laura: Gamberetti con ananas e rucola 

Primo con Paola: Paccheri,salmone e asparagi: primo piatto estivo e veloce 

Secondo con Linda: Spiedini di involtini di zucchine e tonno

Dolce con Sabrina: Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco

5° portata con Carla: Funghi champignons ripieni

 

Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco
Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco
Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco
Cheesecake allo yogurt con semi di papavero e Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco

10 Commenti

  1. Mi piacciono moltissimo le cheesecake, ma questa è veramente deliziosa!!! Buone vacanze Sabri, un bacio grandissimo 🙂

    • Sabrina Pignataro

      Ciao Carla, grazie mille!! Son felicissima ti piaccia!
      Ero un pochino giù perché non perfetta, con qualche sbaffo qua e là lasciato dalla farcia di confettura…ma va beh!
      un abbraccio grande e buone vacanze!
      Ci ritroviamo a settembre amica!

  2. Un dolce su cui si va sul sicuro. Il tuo deve essere proprio delizioso

    • Sabrina Pignataro

      Terry, grazie mille!!!
      Ha un sapore fresco con quella nota più vellutata e dolce dello strato di confettura…..ha riscosso molto successo qui!
      Un abbraccio grande

  3. Le cheesecake sono immancabili d’estate e la tua così ricca e golosa mi stuzzica molto…..buone vacanze!!!
    Baci

  4. Fresca e deliziosa 🙂
    Buone vacanze, ci ritroviamo a settembre.
    Un bacio

  5. come vedi c’è chi è più in ritardo di te,io appunto,la tua torta mi ha entusiasmato,voglio prepararla ma non vorrei usare la gelatina nè l’agar agar c’è un modo per evitare,grazie,carissima,intanto mi lecco i baffi e ti auguro una felice estate

    • Ciao Paola, con tutti i mille mila impegni, succede, avoglia!!!!
      Per fare una cheesecake senza gelatina e senza agar agar puoi prepararla facendo una farcita di ricotta e panna che sono di loro più dense, più compatte rispetto ad uno yogurt. Rimane meno leggera, perde un po’ di quella freschetto al palato, ma ti assicuro che sono buonissime davvero lo stesso!! Se poi vedi che nel lavorare i formaggi non restano molto compatti, per evitare di bar sbordare la torta puoi aiutarti formando oltre alla base, un laterale o con la stessa base, oppure mettendo dei biscotti che preferisci.
      Fammi sapere se la provi.
      Bacione grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.