Pizza fritta

Pizza Fritta

Torna l’appuntamento con la Rubrica Al Km 0, e torniamo a parlare anche quest’anno di “sagre e fiere“. Lo scorso anno vi parlai della sagra a me molto cara, delle fragoline di Nemi, luoghi e sapori legati ai miei ricordi, alla mia infanzia e adolescenza.

Oggi vi voglio far conoscere una nuova sagra e, quindi, un “nuovo” prodotto che proprio qualche giorno fa si è festeggiato a Monteflavio, comune in provincia di Roma, ossia della  “Sagra dell’olio d’oliva e della pizza fritta”.

E proprio la pizza fritta è ciò che ho preparato per la merenda di oggi!

Diffuso in tutta la nostra bella penisola, la pizza fritta è uno sfizioso street food che vanta di diverse varianti a seconda della regione in cui vien preparata.

Quella che vi propongo oggi, è un disco di pizza fritta e servito al naturale, così come si gusterebbe per le strade di Monteflavio.

Pizza Fritta

0 from 0 votes
Recipe by Sabrina Pignataro Course: Aperitivi e Finger Food, Impasti Base, Pane – Pizza – Lievitati salatiCuisine: Cucina italiana, cucina lazialeDifficulty: facile
Servings

6

servings
Prep time

20

minutes
Cooking time

10

minutes
Leaving time

3

hours 

Diffuso in tutta la nostra bella penisola, la pizza fritta è uno sfizioso street food che vanta di diverse varianti a seconda della regione in cui vien preparata.
Quella che vi propongo oggi, è un disco di pizza fritta e servito al naturale, così come si gusterebbe per le strade di Monteflavio, un comune in provincia di Roma, dove alla pizza fritta viene dedicata una sagra.

Ingredients

  • Con questi ingredienti si possono realizzare nr. 06 dischi di pizza Ø20 cm
  • 350 ml acqua tiepida

  • 500 gr farina 00

  • 10 gr lievito di birra fresco

  • 1 cucchiaino malto di riso
    (in alternativa un cucchiaino di miele, oppure uno di zucchero)

  • 14 gr sale fino

  • q.b. olio di arachide per friggere

Directions

  • Sciogliere nell’acqua tiepida il malto di riso ed il lievito; quindi versare in un recipiente contenente la farina.
    Iniziare ad impastare e unire in ultimo il sale.
  • Lavorare fino ad ottenere un composto sodo ed elastico.
  • Formare una palla con l’impasto così ottenuto, oliare leggermente e porla in un recipiente coperto a lievitare per 3 ore, al caldo e lontano da correnti d’aria.
  • Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l’impasto e stendere sul piano lavoro leggermente infarinato.
    Stendere con il mattarello ad uno spessore di mezzo centimetro, e ritagliare dei dischi.
  • In una padella dai bordi alti, portare a temperatura l’olio di arachide, e friggere un disco di pizza alla volta.
  • Lasciar friggere il disco di pizza completamnete sommerso dall’olio, fino a completa doratura su entrambi i lati.
  • Togliere dall’olio di cottura e lasciar asciugare su della carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
  • Servire calde.

Scopriamo insieme le altre sagre e fiere:

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

Colazione da Monica: Michetta di Dolceacqua 
Pranzo da Simona: Ravioli del plin verdi con tartufo nero estivo piemontese 
Merenda da me: Pizza Fritta
Cena da Carla: Ravioli di pesce con gamberi e zucchine 


Ricette in campo

E’ la pizza fritta la ricetta che scende in campo per la sfida settimanale per il gioco de “Ricette in campo”.

La “pizza fritta” è la ricetta che rappresenta il Lazio nella partita Lazio VS Bologna.

Per giocare basta entrare nella pagina dedicata e votare la ricetta/squadra che si preferisce.

Per ogni partecipnte, fantastici sconti messi a disposizione da Eccefood.com “L’eccellenza in tavola”.

Buon divertimento!


Articoli correlati:



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguirmi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui.

Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
carla emilia
carla emilia
2 anni fa

Non conoscevo uesta sagra e nemmeno la pizza fritta, ahimè! Sembra una piccola grande delizia… bacione 😉

sabrina pignataro
2 anni fa
Reply to  carla emilia

Uh, Carla, lo è, lo è davvero!!!!
Avevo deciso di surgelate qualcuna così da averla pronta da scaldare in caso di ospiti all’ultimo minuto…. Ma tra lo gnomolo e papo, non mi hanno dato tempo!!!!

Simona
2 anni fa

Sai che pensavo fosse prerogativa di Napoli? Qui non si fa, neppure nelle pizzerie gestite da napoletani (che io conosca almeno …) si vede che siamo sempre tutti un po’ a dieta qui 😂😅 vorrei assaggiarne un pezzetto dato che non l’ho mai mangiata.

sabrina pignataro
2 anni fa
Reply to  Simona

Sarebbe il posto ideale per me allora per perdere questi kg di troppo!!! 😅😅😅
Anche quella napoletana non scherza mica a bontà!! 😋😋

Lory
2 anni fa

Adoro la pizza fritta, anche se in genere la mangio condita.
Complimenti perché sembrano davvero gustose!

sabrina pignataro
2 anni fa
Reply to  Lory

Grazie mille Lory!!
Si, son davvero gustose, anche così, soprattutto se accompagnate da salumi!!

Daniela
2 anni fa

Che buona la pizza fritta……ma secondo te, se ne rubassi una, lo gnomolo si arrabbierebbe molto? 😉
Scherzo, non lo farei mai <3
Un bacione

sabrina pignataro
2 anni fa
Reply to  Daniela

Ciao Dany, accomodati pure!!!
Sai invece che lo gnomolo, anche da piccolino, è sempre stato generoso e propenso a condividere anche se deve rinunciare a qualcosa che gli piace tanto!!!
Son certa che te ne offrirebbe una intera senza batter ciglio!
Bacione cara amica

Monica
2 anni fa

Che buoneeee…non le conoscevo! Hanno un aspetto delizioso immagino cosa siano con un bel piatto di salumi!!!!!!

Un abbraccio grande Sabri
Moni

trackback

[…] Pizza Fritta […]

trackback

[…] Pizza Fritta Pollo e Peperoni (unconventional recipe) – Per il contest “PEPERONE DI CARMAGNOLA: 70 ANNI IN 70 RICETTE” Crostatine con fragoline di bosco (Sagra delle fragoline di Nemi) Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese) […]

trackback

[…] Pizza ai fiori di zucca e filetti di alice con capperi di Pantelleria Pizza Fritta […]

trackback

[…] Pizza Fritta Cuoppo di calamari e cipolle (frittura con farina di […]