Pane con patate e farina di riso (senza glutine) per il World Bread Day 2019

Giunta alla quattordicesima edizione, anche quest’anno si festeggia la Giornata mondiale del pane. E non poteva di certo mancare a tale ricorrenza la Rubrica Il Granaio-Baking Time, che eccezionalmente per questo evento, ha anticipato di un giorno l’uscita settimanale del suo paniere.

Ogni anno, il 16 Ottobre, in occasione del World Bread Day , centinaia di blogger seguono l’invito di Zorra ad unirsi virtualmente nel preparare un alimento base, importante in tutto il mondo sin dagli albori dell’agricoltura: il pane appunto.

World Bread Day 2019

La Giornata mondiale del pane è stata avviata dall’Unione internazionale dei fornai e dei pasticceri (UIBC). In questa giornata si commemora anche l’anniversario della creazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO). La FAO fu creata nel 1945 per sconfiggere la fame. Il suo motto è “Fiat panis” che tradotto dal latino significa “Sia il pane”. Non a caso, la Giornata mondiale del pane coincide con la Giornata mondiale dell’alimentazione.

Nella scorsa edizione preparai un soffice e profumato pane ai cinque cereali, e per quest’anno, a profumare e deliziare la nostra tavola ed accompagnare il nostro companatico, c’è un delicato e morbido pane con patate e farina di riso, arricchito da fiocchi d’avena in superficie. Si prepara senza l’utilizzo di farine, il che lo rende un pane senza glutine, ideale quindi per tutti coloro che devono eliminare il glutine dalla loro dieta alimentare.

Un pane semplice e genuino, facile da preparare; un impasto perfetto per realizzare pane, panini e focacce, favoloso da tagliare a fette e farcire con affettati o creme di verdure fatte in casa. Non solo: tagliato a fette sottili, lasciate tostare fino a doratura, è ottimo per preparare delle golose e sfiziose bruchette per un aperitivo o un happy haour.

La caratteristica di questo pane è la sua crosta morbida e mollica sofficissima. Si conserva fresco fino a tre giorni se ben chiuso in un sacchetto per il pane e, quando perde un pò della sua fragranza, basta scaldarlo un poco in padella o nel forno per recuperarla e tornare appetitoso come appena fatto.

Inoltre, è possibile aggiungere all’impasto degli aghi di rosmarino tagliati finemente, oppure del timo, per arricchirlo nel sapore e nel profumo.

 

Pane con patate e farina di riso (senza glutine) per il World Bread Day

Ingredienti

  • 250 gr di patate lesse (circa due patate piccole)
  • 200 gr di farina di riso
  • 250 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito di birra secco (in polvere)
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 150 ml di latte di riso tiepido
  • 50 gr di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di malto di riso*
  • 10 gr di sale fino
  • fiocchi di avena senza glutine (facoltativo)

*Il malto di riso può esser sostituito con altrettanto malto d’orzo, oppure da un cucchiaino di miele.

Procedimento

  1. Lavare le patate, disporle in un tegame, ricoprirle con acqua e lasciar cuocere per circa 20 minuti dall’inizio del bollore, fino a quando non saranno ben cotte. Quindi scolare, lasciar raffreddare, spellare e schiacciare con uno schiacciapatate.
  2. In un bricco, versare 100 ml dell’acqua prelevata dal tolate indicato, unire il malto di riso ed il lievito secco (in polvere), mescolare bene e lasciar riposare 20 minuti, fino a quando cioè non si sarà creata della schiuma compatta e voluminosa.
  3. In una ciotola mescolare la farina di riso con la fecola di patate. Unire il sale e le patate schiacciate e mescolare bene.
  4. Versare sul composto di farine e patate il latte di riso tiepido e, sempre mescolando, aggiungere la restante acqua ed il composto con il lievito.
  5. Impastare a lungo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo; quindi trasferire sul piano lavoro leggermente infarinato con della farina di riso, e lavorare per ulteriori 10 minuti, per ottenere un panetto liscio ed elastico.
  6. Trasferire il panetto in una ciotola leggermente oliata, e lasciar lievitare coperto, in un luogo caldo e asciutto, al riparo da correnti d’aria, per 2 ore, fino al suo raddoppio.
  7. Trascorso il tempo di lievitazione, rovesciare il panetto lievitato sul piano lavoro, e lavorare brevenìmente dando la forma di un salsicciotto lungo.
  8. Arrotolare il salsicciotto su se stesso, quindi adagiare in una teglia tonda rivestita con carta forno. Lasciar lievitare ancora 1 ora.
  9. Spennellare la superficie del pane con l’olio extra vergine di oliva, distribuire i fiocchi di avena senza glutine (facoltativo), e cuocere in forno già caldo a 180°C per 30 minuti, fino a leggera doratura della crosta.
  10. Sfornare, togliere dallo stampo, e lasciar raffreddare prima di tagliare e servire il pane.

 

Pane con patate e farina di riso (senza glutine) per il World Bread Day 2019

 

#wbd2019 #worldbreadday #worldbreadday2019

***

Scopriamo insieme il paniere preparato per il World Bread Day 2019:

 

Il Granaio - Baking Time
Il Granaio – Baking Time

Carla: Pane dolce alla cannella
Natalia: Pane semintegrale con le noci 
Sabrina: Pane con patate e farina di riso (senza glutine)
Simona: Pane nero di Castelvetrano fatto in casa
Zeudi: Panini per Halloween 

 

Pane con patate e farina di riso (senza glutine) per il World Bread Day

#wbd2019 #worldbreadday #worldbreadday2019

 

Ed ecco il link conclusivo di Zorra e la lista completa di tutti i partecipanti all’evento! Appuntamento al prossimo anno!!


Articoli correlati:

Pane ai 5 cereali per il World Bread Day – Giornata Mondiale del Pane 2018

Pane alle carote

Pane di segale tedesco simil Landbrot

Pane con farina di mais

Pane proteico superfood, senza glutine e senza lievitazione: il mio cavallo di battaglia.

Pane alla zucca

Pane arabo

Pane azzimo (senza lievito, cotto in padella o in forno)



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

24 Commenti

  1. Ohhh che bello che è! Perfetto per i tramezzini o per un panino imbottito con prosciutto o mortadella, che fame 🙂 baci

    • Sabrina Pignataro

      Elena ciao!!
      Si, è perfetto per i panini farciti con affettati…ma anche per qualche scarpetta sai!!
      Un abbraccio grande

  2. Bellissimo e immagino la bontà!
    Bravissima ^_^
    Questa uscita è incantevole

  3. Complimenti Sabri, fare un pane (buono) senza glutine è complicatissimo, sei stata davvero brava! Un bacione

    • Sabrina Pignataro

      Era da tempo che avevo in mente di provarlo, e avevo così paura per il risultato finale! Invece il risultato è stato più che soddisfacente, ne sono felice davvero!

  4. Da tempo non provo il pane alle patate, mia nonna lo faceva sempre e a pensarci ancora non ho provato la sua ricetta.
    Il tuo pane ha un aspetto delizioso e mi piace anche la particolare forma a chiocciola che sei riuscita a dargli.

    • Sabrina Pignataro

      Son felice ti piaccia Nat!
      E spero tu proverai e posterai presto il pane di tua nonna, così potrei provare anche questa tua ricetta di famiglia!
      Un abbraccio grande

  5. Ma come si presenta bene il tuo pane con le patate e la farina di riso, bravissima!!!
    Baci

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille Laura!!
      Avevo timore della riuscita di questo pane, invece è stato un vero successo di bontà e qualità!
      Un abbraccio grande mia cara, e grazie ancora

  6. È veramente bello, Sabrina, io non mi sono ancora mai cimentata nella preparazione di pani completamente senza glutine, ma credo che non sia per niente semplice, perciò stavolta ti faccio doppi complimenti, chapeau!

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille davvero mia cara!!!
      E’ stata una vera sfida per me, ma son soddisfatta del risultato finale!
      Il pane è davvero buono, ed anche le fette tostate non son affatto male!

  7. Meraviglioso Sabri, anche in Liguria facciamo un pane simile a questo! Bacione a presto

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille Carla!
      Ho dovuto cimentarmi in questa preparazione senza glutine dovendo togliere da un pò di tempo a questa parte il glutine dalla mia alimentazione, e devo dire il risultato mi ha soddisfatto!
      Un abbraccio grande e grazie ancora!

  8. Io lo so quanto è complicato fare un pane senza glutine e il tuo è venuto perfetto, lo sai. Amo molto le patate nel pane e ogni tanto mi cimento anche io. Bravissima Sabry

    • Sabrina Pignataro

      Terry, leggere queste tue parole mi riempiono di gioia! Grazie mille davvero!
      E’ stato un interrogativo fino alla fine questo pane per me, vista anche la consistenza durante tutta la fase della lavorazione.
      Grazie mille

  9. Cara Sabrina, veramente belle e buone per me non resta che farti r^tanti e tanti complimenti!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

  10. Deliziosi !! Baci

  11. Che bel pane!!! certamente anche buonissimo..sempre al top tu!! Un abbraccio!

  12. Hai preparato un pane fantastico, grazie per la tua partecipazione alla Giornata mondiale del pane!

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille davvero !!
      Sono felice ti piaccia, e son felice di dare il mio piccolo contributo a questo evento dal significato importante!
      Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.