Biscotti proteici

Biscotti alla frutta con miele e cioccolato

Biscotti proteici con tanti senza ma buonissimi (senza uova, senza burro, senza lievito e senza zuccheri raffinati aggiunti), che si preparano in soli 5 minuti!

I biscotti alla frutta con miele e cioccolato sono dei biscotti proteici, dal sapore intenso e rustico, realizzati senza uova e senza burro.

Avena, cioccolato, miele e frutta fresca grattugiata sono gli ingredienti principali di questi biscotti che garantiscono gusto e una pronta ricarica di energia!

Ad essi vanno ad aggiungersi la farina di mandorle e la farina di carrube che donano ai biscotti maggior sapore, aroma e colore.

Sono i biscotti perfetti da mettere nello zaino per una merenda da consumare in montagna, pratica, golosa e proteica…una golosa (ri)carica di energia!

Si, perchè l’appuntamento di oggi con la Rubrica Al Km 0 ci porta proprio in montagna, con il suo menù pensato per un week end in rifugio!

Semplici e veloci da preparare, i biscotti sono sempre una golosa soluzione per grandi e bambini, da concedersi per una pausa durante un’escursione o una passeggiata in montagna (e non solo), senza dimenticare mai di idratarsi bene!

Jump to Recipe

A tu per tu con gli ingredienti.

L’avena

Come già spiegato in altre occasioni, l’avena è l’unico cereale che, anche se lavorato, mantiene il suo germe e la crusca, così da preservare la maggior parte dei nutrienti e delle sostanze cardioprotettive.

Grazie alle sue proprietà benefiche, l’avena è un otimo alleato contro un esaurimento fisico e mentale, con effetti tonificanti, energetici e riequilibranti (sistema nervoso compreso).

Per i miei biscotti ho utilizzato avena biologica (sia in fiocchi che sotto forma di farina) di produzione laziale.

Le mandorle

La farina di mandorle è particolarmente ricca di proteine e vitamine (in particolar modo di vitamina E, e vitamina B), nonchè di emulsina, una sostanza che controlla il livello dei glucidi.

La carrube

Famoso tra chi soffre di allergia al cioccolato, la carrube è un ottimo sostituto di quest’ultimo, nonchè un alimento ricco di minerali e vitamine, un cibo dal potere saziante e dal gusto intenso che ricorda (appunto) quello del cioccolato.

La carrube, così come la sua farina, è naturalmente priva di glutine.

Il cioccolato fondente

Considerato un vero superfood, il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti, protegge il cuore, ed è un’ottima ricarica di energia per il nostro corpo!

Come anticipato qui, il cioccolato è sempre stato considerato un potente afrodisiaco, tanto da guadagnarsi il titolo di “Oro Nero”.

Il miele

Il miele è un prodotto naturale, un eccellente sostituto dello zucchero raffinato, ricco di fattori nutrizionali ad azione antibatterica per il nostro organismo, e antinfiammatoria.

Questo alimento è facilmente digeribile, ed è in grado di aumentere la potenza fisica e la resistenza dei nostri muscoli.

La mela

La mela è forse il frutto più diffuso e consumato in assoluto, gettonatissimo in cucina per i suoi svariati utilizzi sia in ricette dolci che in ricette salate!

Un frutto che fornisce un’ottima quantità di idratazione grazie alla percentuale di acqua di cui è composta, nonchè un ottimo apporto di vitamina C.

Senza dimenticare le fibre, amiche del nostro intestino, e la pectina, la fibra alimentare che regola il passaggio del glucosio dall’intestino al sangue, importante per un controllo della glicemia.

La banana

Dopo la mela, anche la banana è un frutto molto consumato da grandi e bambini.

Ricche di fosforo e vitamine, sono un ottimo alleato per lo stomaco e per il nostro sistema immunitario.

E’ consigliabile consumare la banana al mattino o a metà pomeriggio, così da arrivare al pasto successivo senza fame, o dopo l’attività fisica per ricaricare di energia i muscoli stanchi.

I semi di papavero

I semi di papavero sono un’ottima fonte di grassi e proteine, ricchi di manganese, calcio, vitamine E, e acido licoleico.

Un sistema naturale per contrastre lo stress e l’ansia, nonchè calmante per il sistema nervoso.

Olio di semi di arachide

L’olio di arachide è un olio ricco di vitamine E, è ottimo alleato contro il colesterolo, ed ha un forte potere antiossidante.

Alto è il potere energetico di quest’olio, che non contiene alcuna proteina, nè carboidrati, nè zuccheri.

E’ indicato nella dieta per celiaci poichè naturalmente privo di glutine. Il suo gusto è più delicato rispetto all’olio di oliva, ed è il più indicato (a differenza di quest’ultimo) per le fritture degli alimenti.

Biscotti alla frutta con miele e cioccolato

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Biscotti, Colazione, Merenda, Snack, DolceCuisine: Dairy Free, Senza burro, Senza latticini, Senza uovaDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

5

minutes
Cooking time

15

minutes
Total time

20

minutes

Biscotti con mela, banana ed avena, arricchiti con carrube e cioccolato fondente in gocce, senza zuccheri raffinati aggiunti, proteici e golosi. Si preparano in cinque minuti , senza uova, senza burro e senza lievito.

Ingredients

  • 100 gr di fiocchi d’avena bio

  • 50 gr di farina d’avena bio

  • 50 gr di farina di mandorle bio

  • 50 gr di farina di carrube bio

  • 1/2 banana matura

  • 1/2 mela matura

  • 50 ml di olio di semi di arachide

  • 2 cucchiai di miele di acacia

  • 1 cucchiaino di semi di papavero

  • 50 gr di gocce di cioccolato fondente

Directions

  • Preriscaldare il forno a 180°C, modalità statico.
    Ricoprire una teglia con un foglio di carta forno.
  • Sbucciare la frutta, eliminare dalla mela i semi ed il torsolo, e grattuggiare entrambe, quindi trasferire la purea di frutta in una ciotola.
  • Unire alla purea di frutta i fiocchi di avena e amalgamare bene.
  • Aggiungere gli altri ingredienti, alternando le polveri ai liquidi, e mescolare accuratamente per amalgamare bene il composto.
    In ultimo, unire le gocce di cioccolato fondente.
  • Con un cucchiaio prelevare poco composto alla volta, formare una polpetta, appiattirla delicatamente, e adagiarla sulla teglia rivestita con carta forno.
  • Cuocere in forno già caldo, per 15 minuti, fino a leggera doratura dei bordi.
    I biscotti dovranno risultare ancora morbidi non appena sfornati.
    Raggiungeranno la loro completa friabilità una volta raffreddati.
  • Lasciar raffreddare i biscotti su una gratella, quindi conservarli in una scatola di latta per biscotti.

Notes

  • E’ possibile aggiungere ai biscotti frutta secca a piacere, come uvetta, mirtilli disidratati, o cocco disidratato.
  • E’ possibile sostituire il mix di farine utilizzato con 200 gr di farina di avena o di mandorle. Oppure, mantenendo le proporzioni riportate in ricetta, sostituire la farina di carrube con del cacao amaro in polvere.
  • La banana può esser omessa, ma al suo posto, utilizzare 1 mela grattugiata ed aggiungere 1 o 2 cucchiai di latte vegetale (ad esempio di mandorle o avena) per ottenere la giusta morbidezza dell’impasto.
  • I semi di papavero possono esser omessi o sostituiti con altri semi a piacere; oppure preparare un mix di semi secondo preferenze personali.
  • Per una versione vegana dei biscotti, sostituire il miele con lo sciroppo d’acero.
  • Per dei biscotti senza glutine, controllare che sui prodotti di avena sia certicitata l’assenza di glutine!

Scopriamo insieme il menù “Un week end in rifugio” al suo completo:


Colazione da Monica: Strudel di frolla alle mele e ai fichi
Pranzo da Simona: Coniglio con polenta allo zafferano, gorgonzola e mascarpone
Merenda da me: Biscotti alla frutta con miele e cioccolato
Cena da Carla: Zuppa di ceci e cavolo nero


Potrebbe interessarti anche:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

9 Commenti

  1. Perfetti per una merenda super energetica dopo una lunga passeggiata in montagna!!
    Ottimi!!!

    Un abbraccio Sabri
    Moni

  2. arbanelladibasilico

    Buoni buonissimi Sabri! Dovunque 😉 Bacioni

  3. Buonissimi e sicuramente profumati una buona merenda e un’eccezionale colazione 😍

  4. Che buoni questi biscotti!!! Perfetti per la colazione ^_^
    Un bacio

  5. Pingback: Biscotti morbidi di castagne e patate - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.