Minestra di lenticchie con polpettine al sugo

La minestra di lenticchie con polpettine al sugo è un primo piatto caldo e confortevole, un vero comfort food, una coccola gastronomica gustosa e nutriente.

Ed è la mia proposta per il menù di coccole che ci propone in questo appuntamento la Rubrica Idea menù.

Un amore di lenticchia

Concumiamo lenticchie in grosse quantità, le preparo in ogni modo: dall’insalata fredda in estate, alla zuppa calda e fumante in inverno.

Le nostre preferite sono le lenticchie di Castelluccio di Norcia (PG), dalla forma perfettamente tonda, di piccole dimensioni, con colori che vanno dal marrone al verdino, passando per le varie sfumature, e dalla breve cottura.

Quando arriva il primo freddo, e le giornate diventano uggiose, ci piace scaldarci con un piatto caldo, così il classico primo piatto di pasta asciutta lascia il posto alle più calde e fumanti minestre e, prima fra tutte, la minestra con le lenticchie.

La ricetta

La minestra di lenticchie è un piatto leggero e nutriente, che può variare a seconda dei gusti, con l’aggiunta di pasta o di cereali, da preparare in bianco o rossa.

Per la nostra minestra, io preferisco utilizzare del riso al posto della pasta, ed arricchire il piatto con delle piccole polpettine al sugo che rendono la minestra un piatto completo e nutriente.

Jump to Recipe

Proprietà delle lenticchie

Le lenticchie sono dei legumi dall’alto potere nutritivo. Sono ricche di fibre e povere di grassi, un ottimo alleato quindi contro la stitichezza e l’ateriosclerosi.

Notevele è l’apporto proteico che il consumo di questo legume apporta al nostro organismo, nonché di carboidrati complessi, senza dimenticare che sono un’ottima fonte di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B, ed hanno notevoli proprietà antiossidanti.

Minestra di lenticchie con polpettine al sugo

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Primi piattiCuisine: MinestreDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

40

minutes
Total time

1

hour 

10

minutes

La minestra di lenticchie con polpettine al sugo è un primo piatto caldo e confortevole, un vero comfort food, una coccola gastronomica gustosa e nutriente.

Ingredients

  • Per le polpettine
  • 300 gr di carne macinata (io di maiale)

  • 4 cucchiai di pangrattato

  • 1 uovo

  • 1 cucchiaino di semi di papavero bio

  • 1 cucchiaino di paprika dolce

  • noce moscata q.b.

  • sale, pepe

  • Per le lenticchie
  • 200 gr di lenticchie tp Castelluccio

  • 3 carote

  • 2 foglie di alloro

  • 1 spicchio di aglio

  • sale

  • Per la salsa
  • 2 cucchiai di olio extra verine di oliva

  • 1 spicchio di aglio

  • foglie di mirto q.b.

  • 1/2 bicchiere di vino bianco da tavola

  • 250 gr di passata di pomodoro

  • Per la pasta
  • 200 gr di riso per minestre tp Carnaroli
    oppure 250 gr di pasta a scelta

Directions

  • Preparare le lenticchie
  • Lavare le lenticchie con acqua fredda corrente dovo aver eliminato eventuali scorie.
  • Trasferirle in una pentola e ricoprirle con acqua.
    (Eliminare eventuali lenticchie raggrinzite che galleggiano)
  • Mondare le carote, lavare e aggiungere alle lenticchie così come lo spicchio d’aglio e le foglie di alloro.
  • Trasferire la pentola sul fuoco e lasciar cuocere senza coperchio e su fiamma bassa, per 30 minuti dal momento del bollore dell’acqua.
  • Quando mancano pochi minuti alla fine della cottura dei legumi, aggiungere il sale.
  • Una volta cotte, eliminare l’aglio e l’alloro dalle lenticchie, togliere le carote e tenere da parte, e prelevare le lenticchie con un mestolo forato e tenere da parte.
  • Conservare l’acqua di cottura delle lenticchie.
  • Preparare le polpette al sugo
  • In una ciotola versare la carne macinata con l’uovo, il pangrattato e le spezie. Unire il sale e amalgamare con cura fino ad ottenre un composto omogeneo che non appiccica alle mani.
  • Prelevare poco impasto alla volta e formare delle piccole polpettine.
  • Trasferire le polpettine in una pentola antiaderente e unire due cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio.
  • Aggiungere le foglie di mirto e lasciar rosolare le polpette da tutti i lati, su fiamma media; quindi sfumare con il vino e lasciar evaporare completamente.
  • Nel frattempo, passare al passaverdure le carote ed unire poca acqua di cottura delle lenticchie per ottenere una consistenza cremosa e liscia.
  • Quando il vino sarà completamente evaporato, unire la crema di carote e lasciar insaporire qualche minuto.
  • A questo punto, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale, e lasciar cuocere coperto, su fiamma bassa, per 15 minuti.
  • Preparare la minestra
  • Portare a bollore l’acqua di cottura delle lenticchie e, se necessario, aggiungere l’acqua in più necessaria per la cottura della pasta o, come nel mio caso, del riso.
  • Cuocere la pasta/riso secondo i tempi indicati sulla confezione. Una volta raggiunta la giusta cottura, con un mestolo forato prelevare la pasta/riso e trasferire direttamente nella pentola con le polpette.
  • Alle polpette unire anche le lenticchie tenute da parte, e lasciar insaporire il tutto su fuoco medio per qualche minuto.
  • Se la minestra dovesse risultare troppo asciutta, aggiungere qualche mestolo di acqua di cottura della pasta fino a raggiungere la densità desiderata.
  • Impiattare e servrie calda.

Notes

  • Secondo preferenza, la minetsra di lenticchie con polpette al sugo può esser servita con del formaggio grattugiato, o con del peperoncino piccante.

Scopriamo insieme il menù di coccole al suo completo:

Antipasto Linda: Sfogliatine pere e brie
Primo da me: Minestra di lenticchie con polpettine al sugo
Secondo da Carla: Pollo con i pinoli
Dolce da Laura: Torta cioccolato e pere
5° portata da Paola: Le zucchette di frolla


Ti potrebbe interessare anche:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

9 Commenti

  1. Pingback: Minestra di lenticchie con polpettine al sugo - Delizie & Confidenze

  2. arbanelladibasilico

    Un piatto completo e molto saporito, approvo la scelta! Bacioni 🙂

    • Grazie mille Carla!
      Le minestre son sempre state presenti sulla mia tavola da bambina, e non mancheranno mai!
      Sono piatti sani, nutrienti, e scaldano davvero l’animo!
      Un abbraccio grande

  3. Questa coccola è strabiliante,bellissime quelle polpettone complimenti un abbraccio Paola

  4. Un comfort food a tutto tondo in queste fredde sere d’autunno! Un bacio

  5. che buona questa minestra! io in effetti non consumo spesso lenticchie a meno che non si tratti di zuppe e minestre però vorrei introdurle più spesso nel menù settimanale!

    • Sabrina Pignataro

      Noi consumiamo spesso legumi, lenticchie più di altri. Sono una sana e buona alternativa alla carne, e lo gnomolo le mangia volentieri, anzi, più che volentieri!
      E poi son veloci e pratiche da preparare, anche polpettandole!
      Un bacione grande grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.