Albero di Natale goloso

Albero di Natale goloso

0

L’albero di Natale goloso è un dolce semplice e veloce da preparare, ricco dei profumi tipici di queste festività. E’ molto scenografico perchè presentato nello stampo ad albero, simbolo natalizio, del quale ne assume la forma.

L’impasto, simile a quello del ciambellone, viene arricchito con le spezie del Natale e, quindi, con cannella, zenzero e chidi di garofano in polvere, cacao amaro, con note frutatte del mandarino, e dell’orzo solubile per un gusto più intenso.

Un dolce che, se chiuso in un apposito sacchetto, con un bel fiocco rosso, diventa un’idea regalo golosa, da personalizzare anche aggiungendo degli ingredienti in più come mandorle a lamelle in superfice, gocce di cioccolato fondente, succo e buccia grattugiata (o candita) degli agrumi in mix, o quello che più amiamo!

Per il mio albero di Natale ho aggiunto un pochino di pepe macinato fresco, così da donare al dolce delle note più vivaci, ed esaltarne il gusto.

Questo albero goloso fa parte del paniere odierno della Rubrica Il Granaio – Baking Time, un paniere oggi decisamente natalizio, goloso e festoso.

Albero di Natale goloso

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Dolci, Dolci delle fetse, Colazione, MerendaCuisine: Dairy FreeDifficulty: Facile
Servings

8

servings
Prep time

20

minutes
Cooking time

55

minutes
Total time

1

hour 

15

minutes

L’albero di Natale goloso è un dolce semplice e veloce da preparare, ricco dei profumi tipici di queste festività, molto scenografico, presentato nello stampo ad albero del quale ne assume la forma.

Ingredients

  • 350 gr di farina 00

  • 200 gr di zucchero semolato

  • 200 ml di olio di semi di girasole

  • 100 ml di succo di mandarini

  • 20 gr di cacao amaro in polvere

  • 10 gr di orzo solubile

  • 16 gr di lievito per dolci in polvere (1 bustina)

  • 4 uova

  • 1 cucchiaio di liquore all’anice

  • 1 cucchiaino di spezie in polvere in mix
    (cannella, noce moscata, zenzero, chiodi di garofano)

  • un pizico di pepe nero macinato al momento

  • crema alle nocciole fondente q.b. (senza latte)

  • Zucchero a velo per decorare

Directions

  • Porre la crema di nocciole fondente nel ripiano più alto del frigorifero per farla rapprendere.
  • Dividere gli albumi dai tuorli in due contenitori capienti diversi.
    Lavorare i primi a neve fermissima con le fruste e tenere da parte.
  • Montare a crema chiara e voluminosa i tuorli insieme allo zucchero semolato.
  • Unire alla crema di tuorli e zucchero l’olio a filo, sempre montando il composto.
  • Aggiungere anche la farina setacciata insieme al cacao, all’orzo, ed al mix di spezie in polvere, pepe compreso.
  • Unire il succo di mandarini e continuare a montare il composto con le fruste.
  • In ultimo aggiungere il lievito setacciato.
  • Una volta ottenuto un composto denso ed omogeneo, unirlo poco alla volta agli albumi a neve, e mescolare con una spatola con moviment dal basso verso l’alto, delicatamente, per non smontare il composto.
  • Versare il composto nello stampo di carta a forma si albero di Natale.
  • Prendere la crema di nocciole fondente dal frigorifero, ormai ben solidificata, e prelevare la crema con un cucchiaino.
    Distribuire dei cucchiaino di crema solida sul dolce, lasciandoli in superfice.
  • Cuocere il dolce nel forno preriscaldato, in modalità statica, a 180°C per 50-55 minuti.
    (La differenza di minuti dipende molto dalla potenza del proprio forno)
  • Prima di sfornare, fare la prova stecchino per verificarne la cottura: lo stecchino dovrà risultare asciutto e senza residui di impasto.
    (Al contrario, proseguire la cottura per pochi minuti ancora)
  • Lasciar raffreddare completamente prima di spolverare con lo zucchero a velo.

Scopriamo il paniere al suo completo:

Carla: Alberello allo zafferano e scorza d’arancia
Monica: Micóoula
Natalia: Stella brioche di Natale
Sabrina: Albero di Natale goloso
Simona: Pandoro di Raffaele Pignataro
Zeudi: Pettole pugliesi con olive e pomodori secchi

E con la Rubrica Il Granaio-Baking Time ci diamo appuntamento al prossimo anno!

Buone feste a tutti, da tutto il team!


Potrebbero interessarti anche:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

12 Commenti

    • Si, vero, anche piccoline sono carine… E poi possono esser personalizzate come più piace: ad esempio, per i più piccoli, possiamo aggiungere delle gocce di cioccolato, o glassarle al cioccolato! Insomma, delle tortine furbe per la gioia di grandi e piccini!

      0
    • Grazie mille Monica!
      Sai, quel pizzico di pepe mi esalta i sapori dolci, e mi piace proprio molto😉
      Un abbraccio grande mia cara!

      0
  1. Ho scritto due volte il commento e poi non so cosa succede non me lo pubblica, ci riprovo😅 il tuo alberello è veramente goloso e molto bello e sicuramente molto profumato, mi piace proprio tanto ne vorrei un pezzettino per la colazione di domani un bacione

    0
    • Eccolo qui il tuo commento! Grazie mille Simo, non felice ti piaccia!
      Ho pensato a qualche proposta più semplice e veloce, che fosse alla portata di tutti, per realizzare un dolce scenografico da portare in tavola per il Natale, ma anche per portarlo in dono.
      E questo mix di spezie, complice anche lo stampo ad albero, è proprio perfetto!
      Inoltre è una base perfetta per un dolce da personalizzare a proprio gusto aggiungendo delle gocce di cioccolato, oppure dei canditi, o una glassa al cacao, bianca, colorata… Insomma, davvero proprio come si vuole!
      Un bacione Simo, a presto

      0
  2. Mi sembra che dire “goloso” di questo alberello sia dir poco, deve essere esagerato! Mi piace molto anche l’idea di regalarlo, in effetti i regali fatte con le proprie mani sono sempre i migliori. Approfitto per augurarti buon Natale e buone feste.

    0
  3. Bellissimo anche il tuo alberello Sabri, e tutte quelle spezie mi fanno presagire un gusto al quale non saprei resistere! Tantissimi auguri, buon Natale e a presto 🙂

    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.