Gnocchi di patate

Gnocchi di patate con asparagi e fiori di calendula

Gli gnocchi di patate con asparagi e fiori di calendula sono un primo piatto gustoso, semplice da preparare e genuino.

Gli gnocchi di patate sono una preparazione tipica della cucina italiana, della tradizione culinaria di molte regioni, un grande classico.

Questo primo piatto si presta ad esse condito in diversi modi garantendo sempre un risultato straordinario. Conditi con asparagi e fiori di calendula diventa un primo piatto colorato che inneggia alla primavera che sta arrivando.

La primavera sta arrivando

Anche se in molte regioni le temperature e le condizioni climatiche sembrano esser ancora molto fredde ed invernali, di fatto ci stiamo avvicinando alla primavera, la stagione della rinascita della natura (e del mio buon umore!).

Ed è proprio alla primavera che è alle porte che si ispira il menù odierno del nostro appuntamento con la Rubrica Al Km 0, un menù basato sulla voglia di primavera, della bella e mite stagione

Iniziano a spuntare nei campi dei contadini e sui banchi del mercato agricolo i primi ortaggi primaverili e, tra le tante primizie, i primi asparagi.

Gli asparagi

L’asparago comune o asparagio è una angiosperma monocotiledone che appartiene alla famiglia delle Asparagacee. (Fonte: Wikipedia)

La stagione di raccolta degli asparagi indicativamente va da marzo a metà giugno.

Tra le principali proprietà degi asparagi spiccano indubbiamnete i benefici depurativi e drenatnti che il consumo di tali ortaggi apporta al nostro organismo.

Grazie all’abbondanza di acqua, potassio e alla presenza di asparagina, gli asparagi stimolano la diuresi e la funzione epatica e renale, aiutando ad eliminare le tossine ed il ristagno di liquidi: tutto ciò va ad incide quindi sulla riduzione della cellulite.

La calendula

La calendula è una pianta spontanea che viene spesso coltivata per beneficiare del suo utilizzo anche in cucina.

Della calendula sono risapute le proprietà per uso topico, ma forse non tutti sanno che i fiori di calendula sono ottimi anche in cucina.

Dal colore giallo intenso, i fiori di calendula sono spesso utilizzati infatti per colorare brodi e risotti utilizzandone i soli petali che hanno le stesse proprietà dello zafferano. Il fiore integro invece può apportare allegria e colore ad un’insalata o a qualsiasi piatto.

La calendula ha proprietà antinfiammatorie ed è particolarmente indicata in caso di colite, gastrite, ulcere.

Gli gnocchi di patate

Come anticipato in apertura articolo, gli gnocchi di patate sono una preparazione tipica della cucina italiana, diffusa in molte regioni.

Un primo piatto tradizionale, diffuso ed apprezzato in molti paesi del mondo, che vanta di diverse varianti sia nella preparazione che nella forma.

Gli ingredienti principali di questa preparazione sono le patate, la farina e l’uovo, anche se in molte varianti quest’ultimo è omesso.

Nel corso degli anni ho provato alcune varianti degli gnocchi, come gli gnocchi di patate e farina di castagne, o combinazioni di sapori come gli gnocchetti al salmone e mandorle, gli gnocchi filanti o gli gnocchi alla bava (per la gioia di mio marito, l’unico consumatore di formaggi in casa), oppure i cucgini più vicini degli gnocchi: le chicche all’astice.

Una delle varianti più significative, dal risultato stupefacente, è stata nella preparazione delle patate che, invece di lessarle, son state cotte in forno. Questa è stata la preparazione utilizzata per i miei gnocchi di patate cotte in forno (appunto).

Gnocchi di patate con asparagi e fiori di calendula

5 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: Primi piatti, Pasta, Gnocchi di patateCuisine: Cucina italianaDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

15

minutes

    Gli gnocchi di patate con asparagi e fiori di calendula sono un primo piatto gustoso, semplice da preparare e genuino.
    Gli gnocchi di patate sono una preparazione tipica della cucina italiana, della tradizione culinaria di molte regioni, un grande classico.
    Conditi con asparagi e fiori di calendula diventa un primo piatto colorato che inneggia alla primavera che sta arrivando.

    Ingredients

    • 500 gr 500 gnocchi di patate

    • 10 10 asparagi

    • 4 cucchiai 4 olio extra vergine di oliva

    • 1 1 porro

    • 1 1 cipollotto

    • q.b. fiori di calendula freschi

    • q.b. Parmigiano Reggiano 36 mesi grattugiato

    • q.b. sale

    • q.b. pepe

    Directions

    • Lavare ed eliminare la parte più dura del gambo degli asparagi; quindi tagliare a rondelle dallo spessore di mezzo centimetro circa, tenendo le punte intere.
    • Mondare lo scalogno e il cipollotto e tagliare finemente.
      Trasferire in padella con l’olio e lasciar appassire su fiamma bassa.
    • Unire alle verdure appassite le rondelle di asparagi e lasciar insaporire qualche istante; poi aggiungere mezzo mestolo di acqua e cuocere, sempre su fiamma bassa, per 8-10 minuti.

      Nel frattempo, in un altro pentolino, sbollentare qualche minuto le punte degli asparagi (lasciate intere), giusto il tempo che si ammorbidiscano un poco.
      (Saranno sufficienti 3-4 minuti dal bollore dell’acqua).
      Scolare e tenere da parte.
    • Portare a bollore abbondante acqua in una capiente pentola, salare e cuocere gli gnocchi.
      Una volta che gli gnocchi tornano a galla, prelevarli con un mestolo forato e trasferirli nella padella con gli asparagi a rondelle.
    • Su fiamma media, spadellare gli gnocchi con gli asparagi, aggiustare eventualmente di sale e pepare, aggiungendo del formaggio grattugiato.
    • Impiattare e servire con altro formaggio grattugiato e decorando con i fiori di calendula precedentemente lavati e lasciati asciugare.
      Decorare con le punte di asparagi tenute da parte e servire caldo.

    Scopriamo insieme le altre proproste del menù odierno:

    Carla: Spaghetti cacio e pepe con fave fresche
    Laura: Carciofi al Limone
    Simona: Lemon meringue pie (crostata di limoni meringata)

    Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest

    Potrebbero interessarti anche:


    Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

    Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

    Hai provato questa ricetta?
    Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

    Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

    Grazie per il tuo sostegno!

    Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
    0 0 votes
    Article Rating
    Subscribe
    Notificami
    guest
    8 Commenti
    Oldest
    Newest
    Inline Feedbacks
    View all comments
    Simona
    10 mesi fa

    Un piatto veloce ma di grande – grande effetto, veramente bello, molto elegante complimenti ❤️

    carla emilia
    carla emilia
    10 mesi fa

    Proprio la primavera nel piatto, complimenti Sabri, qui c’è nutrimento per gli occhi e il pancino!!!!

    Profumo di Sicilia
    10 mesi fa

    Ma quanto sono belli questi gnocchi con quiel tocco di verde e giallo che richiama proprio la primavera… e poi chi ha mai mangiato la calendula… mi hai fatto venire fameeeeeee!!! A presto LA

    trackback

    […] ad esse condito in diversi modi, garantendo sempre un risultato straordinario. Hai mai provato gli gnocchi con asparagi e fiori di calendula? Un primo colorato e allegro, che inneggia alla […]

    How To How
    3 mesi fa

    I do not even understand how I ended up here, but I assumed this publish used to be great

    howtohow
    3 mesi fa

    I am truly thankful to the owner of this web site who has shared this fantastic piece of writing at at this place.

    Howtohow.info
    3 mesi fa

    Nice post. I learn something totally new and challenging on websites

    How To How
    3 mesi fa

    This was beautiful Admin. Thank you for your reflections.