Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)

Dal Sud al nord, passando per le isole, le ricette regionali della tradizione italiana sono innumerevoli, e rendono la nostra gastronomia ricca di storia e tradizioni, di piatti dai sapori unici e inimitabili. Ognuno di questi piatti ha reso la cucina italiana famosa ed apprezzata in tutto il mondo!

Sono tutti piatti tipici, semplici e sfiziosi nella loro genuinità, che hanno il sapore delle ricette della nonna e dei pranzi della domenica passati in famiglia, e che la Rubrica Al Km 0 vuol racchiuderne, uno per ogni pasto della giornata, un questo menù dedicato alle “Ricette della tradizione Italiana”

Per l’occasione la merenda la “offro” io, ed ho voluto preparare una merenda dolce, riproponendo una crostata di ricotta, caffè e rum. Nella tradizione italiana diversi sono i dolci a base di ricotta, basti pensare ai cannoli siciliani, o la crostata con le visciole. Ma per la rubrica Al Km 0, voglio farvi conoscere una ricetta tradizionale della mia regione: la Casatella terracinese, un dolce tipico e tradizionale della città di Terracina; un comune della provincia di Latina (Lazio) e che fa parte del Parco Nazionale del Circeo.

La Casatella terracinese è un dolce che viene preparato principalmente per le feste di Pasqua, ed è una deliziosa crostata composta da un guscio di pasta frolla e una farcitura di ricotta, caffè e rum. Semplice da preparare, ottima per ogni occasione, come in questa mia rivisitazione in crostatine di ricotta e caffè.

Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)
Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)

Ingredienti per la frolla

per uno stampo da 24 cm o 4 stampi da

  • 250 gr di farina 00
  • 1 uovo medio
  • 100 gr di burro freddo
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno

  • 500 gr di ricotta vaccina
  • 250 gr di zucchero
  • 3 uova medie
  • 1 + 1/2 tazzina di caffè
  • 50 ml di rum
  • la punta di cucchiaio di caffè in polvere (quello per la Moka)
  • ½ cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

zucchero a velo per decorare

Prepariamo la frolla

  1. Sul piano lavoro, setacciare la farina a fontana e versare nel centro lo zucchero, il pizzico di sale, il burro a pezzetti e l’uovo.
  2. Lavorare e impastare bene tutti gli ingredienti  fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, quindi avvolgerlo con della pellicola alimentare e porre in frigorifero per 1 ora (meglio se un’intera notte) prima del suo utilizzo.
  3. La pasta frolla si può preparare anche con la planetaria con la frusta K o a foglia. L’impasto dovrà poi esser sempre avvolto in pellicola e messo a riposare.

Prepariamo il ripieno

  1. Preparare il caffè e lasciarlo raffreddare completamente.
  2. Nel frattempo, montate le uova con lo zucchero, fino ad avere un composto spumoso e chiaro.
  3. Incorporate la ricotta, il cucchiaio di cacao, la polvere del caffè e la cannella, il rum e il caffè liquido ormai raffreddato, e continuare a lavorare bene il composto per qualche minuto, finché non risulta bello liscio ed omogeneo.
  4. Coprire con pellicola alimentare, e riporre in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Prepariamo la crostata

  1. Accendere il forno a 160°C, modalità statica.
  2. Imburrare uno stampo da crostata da 24 cm, oppure gli stampini da crostatine.
  3. Spolverare il piano di lavoro con della farina e lavorare velocemente la pasta frolla, tenendone da parte un po’ per le strisce sulla superficie. Stendere la pasta frolla in uno spessore di circa 1/2 cm e trasferire sopra lo stampo/gli stampini così da rivestirlo.
  4. Bucherellare con una forchetta la base della frolla e versare il ripieno di ricotta all’interno.  Con la rimanente pasta frolla formare le strisce da disporre sulla superficie.
  5. Infornare in forno già caldo e lasciar cuocere per 1 ora, nel ripiano più basso del forno.
  6. Il ripieno avrà un aspetto morbido, ma che si rapprenderà raffreddandosi. Lasciar riposare la Casatella terracinese almeno 1 giorno fuori dal frigo.
  7. Cospargerte con zucchero a velo prima di servire.

L’idea in più: se rimane del composto del ripieno, potete preparare dei tortini di ricotta senza farina né burro come questi.

Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)
Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)

Andiamo a scoprire insieme le altre proposte del menù “Ricette della tradizione Italiana”

 

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

colazione Consuelo: Biscotti semplici e inzupposi alla panna 
pranzo Simona: Tonno di coniglio (antipasto tradizionale piemontese) 
merenda Sabrina: Crostatine ricotta e caffè
cena Carla: Frittata di spaghetti (direttamente dalla cucina della nonna) 

 

Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)
Crostatine ricotta e caffè (Casatella terracinese)

10 Commenti

  1. Wow 😃 grazie infinite per aver preparato queste crostatine tradizionali terracinesi, mi hanno conquistata totalmente. Amo le crostate, amo la ricotta, amo il caffè … ho detto tutto! E poi amo leggere le ricette antiche e i racconti di “come si faceva”, grazie mille! Peccato non poterne avere una …

    • Grazie mille a te!!! Mi rendono molto felice le tue parole!
      Adoro collaborare con la rubrica al km0 perché non solo mi da la possibilità di studiare e scovare ricette semplici e genuine, ma anche ricette tradizionali meno di fama rispetto ad altre, ma sempre estremamente deliziose.
      Grazie a te, a voi!

  2. Queste crostatine sono tutto il meglio che potrei chiedere per soddisfare una voglia dolce . Davvero squisite Sabry, complimenti . baci

    • Lisa, grazie mille!!!
      Conquistarmi anche me al primo assaggio:adoro i dolci con la ricotta, e poi l’abbinamento col caffè è semplicemente il top per me!!

  3. Devono essere davvero deliziose e l’idea della mono porzione è eccezionale ^_^
    Buona giornata cara <3

  4. Che crostatine deliziose. Prediligo le monoporzioni alla torta più grande e la crostata è il mio dolce preferito. Cosa chiedere di più? Che una mi si materializzasse davanti 😀
    Un bacio e buon fine settimana

  5. Ohhhh che meraviglia. Non conoscevo questo dolce. Me ne sono innamorata appena l’ho visto su IG. Non avevo mai pensato ad una crema di ricotta con il caffè, ed anche il rhum….deve essere uno spettacolo. Questa la devo proprio fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.