Fette biscotatte glassate…..

….o fette biscotatte confuse!

Mai come questa volta son stata indecisa sul titolo della ricetta! Mai come questa volta perché sebbene la ricetta possa sembrare una cosa, in realtà altri non è che un camouflage, un camuffamento di altro.

Le fette biscottate glassate infatti, sono delle finte fette biscottate, ovvero delle fette di ciambellone alle arance, glassate con confettura agli agrumi, e tostate….. delle fette tostate che si credono delle fette biscottate!

Quante volte sarà capitato anche a te di avere un ciambellone che fatica a finire? Oppure di organizzare una colazione all’aperto e cercare qualcosa che sia di facile trasporto, senza rischiare di ritrovarsi con mille briciole?

Ecco, la soluzione per entrambe le domande sono queste fette biscotatte glassate!

Si parte dal ciambellone che (volutamente) è all’arancia. Prima di tagliarlo a fette e tostarle, bucherelliamo qua e là il dolce con uno stuzzicadenti (meglio se uno lungo di legno per spiedini) e ricopriamo tutto il dolce con una glassa realizata con la Fiordifrutta Agrumi e Zenzero Rigoni di Asiago; glassa che penetrerà nei piccoli fori e renderà le fette tostate ancor più deliziose con una magia di sapori e dal profumo intenso. Dopo aver fatto raffreddare completamente la glassa, si raglia a fette il ciambellone e via in forno per la tostatura….. et voilà: dorate e gustosissime fette son pronte da gustare per una ricca colazione in famiglia, o da portare con se per gustarle in riva al mare….

Eh si, perché proprio al mare ci porta oggi la Rubrica Al Km 0 con il suo menù “Il mare fuori stagione”.

Ok, io mi preparo per far visita il mio amato mare anche in pieno inverno, prima però ti lascio la ricetta semplice per preparare queste (finte) fette biscotatte, una deliziosa ricetta del riciclo favolosa per consumare ogni dolce che fatica a finire e, soprattutto, per la glassa alla marmellata!

Fette biscotatte glassate…..

Ingredienti

Procedimento

  1. Prepariamo la glassa alla marmellata: in un pentolino, versare l’acqua ed unire la marmellata di agrumi. Mescolare bene con un cucchiaio e porre sul fuoco a fiamma bassa, continuando a mescolare fino ad ottenere un composto liquido.
  2. Filtrarare il composto di acqua e marmellata con un colino a maglie fini, e spennellare sul dolce da glassare. Lasciar raffreddare completamente a temperatura ambiente.
  3. Prepariamo le fette biscotatte: tagliare a fette il dolce glassato, e disporre ogni fetta su una teglia rivestita da carta forno.
  4. Tostare in forno già caldo a 200°C per 10-15 minuti e comunque fino a doratura. Io ho utilizzato il forno fentilato, ma si possono preparare anche con il forno a cottura tradizionale attendendo qualche minuto in più per la doratura.
  5. Le fette biscotatte glassate son pronte per esser gustate calde o fredde.

Si conservano per alcuni giorni, mantenendo tutta la loro croccantezza, se ben chiuse in una scatola di latta.

Fette biscotatte glassate…..

Andiamo a scoprire insieme le altre proposte del menù “Il mare fuori stagione”

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

 

Colazione Sabrina: Fette biscotatte glassate…..
Pranzo Carla: Zuppa di pescatrice
Merenda Monica: Focaccia dolce (A Turta de Lurè) 
Cena Simona: Moscardini bianchi in guazzetto all’arancia 

Fette biscotatte glassate…..

Se provi una mia ricetta, e pubblichi una foto su Instagram o altri social, ricordati di taggare  @delizieeconfidenze  e di utilizzare l’hashtag #delizieeconfidenze : sarò felicissima di condividerlo a mia volta!

Per non perdere nessuna ricetta, e per riceverle via email, iscriviti QUI . Ese ti va, metti il tuo “mi piace” QUI e seguimi anche sulla pagina Facebook. E non dimenticarti di Istagram! Puoi seguirmi cliccando QUI

Mi trovi anche su TwitterPinterest e Google+.

Segui anche il mio canale Youtube e iscriviti.

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità: torvi il format nella home.

E se hai un argomento da proporre, un approfondimento da chiedere, o per dire la tua su tematiche già esposte, ti aspetto QUI sul forum.

18 Commenti

  1. Sapessi quante volte è successo…ahimè i miei figli non sempre gradiscono i miei esperimenti!!!
    Ho tostato tante volte a giro brioches o pani o focacce avanzati…ma una torta da credenza mai, non ci ho mai pensato!! La glassatura, prima di andare in forno, è un vero tocco di genio!!!
    Grande sabrina!!

    Un abbraccio forte
    moni

    • Grazie Monica!!!
      Anche qui succede sai, soprattutto con i dolci “senza” per lo gnomolo….non sempre trovo le giuste combinazioni al primo colpo e ihimè, devono subirsi anche eventuali ricicli!!
      Un abbraccione a te cara!

  2. Saranno cammuffate ma sono deliziose, anzi ancora più buone! Bacione 🙂

  3. guarda… chiamale come vuoi basta che me ne spedisci una scatola eheheh….

  4. Fette biscottate favolose userò un po ma non ogni giorno confetture senza zuccheri aggiunti. Buona serata.

  5. Che buone!!! una colazione meravigliosa e un’idea gagliarda!! Brava Sabrina, un abbraccio grande

  6. te lo avevo già scritto su ig che sei un genio, ma non potevo non dirtelo una seconda volta!!!!

  7. Una colazione da re…. che bontà!!!!

  8. Questa ricetta è semplicemente geniale! L’avessi letta prima, questa mattina facevo colazione con l’avanzo di plumcake galssato! Comunque ne terrò conto per la prossima volta! Buona giornata

  9. A great post! < 3
    I am following you and invite you to me
    https://milentry-blog.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.