Carote al cocco

Ben ritrovati con l’appuntamento mensile con la Rubrica Idea Menù. Tema di questo primo appuntamento per il mese di giugno è il “Betacarotene”, a cui la rubrica dedica il suo intero menù: cinque portate, dall’antipasto al dolce, in cui le carote sono le protagoniste!

Per questo menù ho preparato delle carote al cocco, un contorno vegetariano e vagano appetitoto e semplice, dalle note profumate esotiche del cocco che ci porta con la mente a spiagge tropicali.

Ma cos’è il betacarotene? Il betacarotene è un carotenoide, cioè uno dei pigmenti vegetali (il cui colore varia dal rosso, al giallo e all’arancione),  precursori della vitamina A (retinolo).

Il betacarotene è importante per il nostro organismo dal punto di vista nutrizionale: è un ottimo antiossidante, capace di contrastare i radicali liberi, ed è una primaria fonte di vitamina A, che ha effetti benefici sulla vista e sulla pelle, e che permette alle ossa di crescere in modo omogeneo.

Questo pigmento naturale si trova in molti frutti, nei cereali, negli oli e nelle verdure a foglia verde, in patate dolci, zucca, spinaci, albicocche, peperoni … e, naturalmente, nelle carote!! Per saperne di più sulle qualità nutrizionali delle carote, vi invito a leggere questo mio articolo.

Chi non ha mai sentito dire che consumare carote favorisce l’abbronzatura? Non è solo un modo di dire, una trovata delle nonne per farci mangiare questo ortaggio! Le carote infatti, contengono alfa carotene e beta carotene, sostanze cha non solo aiutano l’abbronzatura, ma protegge anche la pelle dai segni dell’invecchiamento. A dimostrarlo è uno studio dell’Università di St. Andrews in Scozia; motivo per cui viene utilizzato in quasi tutte le creme solati.

Ecco pronto allora un menù betacarotene ricco e gustoso.

Carote al cocco

Ingredienti

Per 4 persone

  • 800 gr di carote
  • 1 cipollotto fresco
  • 100 gr di burro di cocco
  • 25 gr di farina 00
  • 500 gr di latte di cocco non zuccherato
  • 25 gr di cocco rapè
  • sale
  • pepe
  • timo fresco

Procedimento

  1. Spuntare le carote, sbucciarle, lavarle e tamponarle con un panno asciutto e pulito; quindi tagliare a pezzi formando dei bastoncini quanto più uguali possibile.
  2. In una padella antiaderente, far sciogliere su fiamma bassissima 60 gr di burro di cocco (presi dal totale indicato), e far appassire il cipollotto tagliato nel senso della lunghezza, mescolando di tanto in tanto.
  3. Unire i bastoncini di carote, aggiungere due cucchiai di acqua, e lasciar cuocere per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Regolare di sale e pepe. Le carote dovranno mantenere la loro croccantezza.
  5. Nel frattempo, preparare la besciamella al cocco: in una pentola far sciogliere il burro di cocco rimanente, unire la farina 00, e amalgamare bene con un cucchiaio di legno.
  6. Quando il roux inizia a scurirsi, unire il latte di cocco a filo e mescolare fino a quando inizia ad addensare. Togliere dal fuoco e regolare di sale e pepe.
  7. Versare la besciamella nella padella con i bastoncini di carote, e far saltare per pochi minuti, mescolando delicatamente.
  8. Unire il cocco rapè ed il timo fresco, e servire caldo.

Scopriamo insieme tutte le portate del menù betacarotene:

Rubrica Idea Menù
Rubrica Idea Menù

Antipasto da Paola: Crostone con carote, zucchine e uova 
Primo da Linda: Gnocchi di carote con zucchine e gamberi 
Secondo da me: Carote al cocco 
Dolce da Carla: Torta di carote con uvetta e amaretti 
5° portata da Laura: Centrifuga di carote, fragole e limone 

Carote al cocco

Articoli correlati:

Carote: tutti i benefici dell’ortaggio arancione.

Bundt Cake alle carote e mandorle (senza latte, uova e burro)

Pancake alle carote e mirtilli al profumo di lavanda e cannella

Carrot water: acqua detox con carote e cannella



Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguirmi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui.

Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
carla emilia
carla emilia
3 anni fa

Mi sembrano gustosissime queste carote! Ciao Sabri, bacioni 🙂

sabrina pignataro
3 anni fa
Reply to  carla emilia

E lo sono tanto Carla!!!
Un abbraccio grande

Lisa G
3 anni fa

Che contorno sfizioso e intrigante Sabry, mi hai davvero incuriosito . Complimenti e un abbraccio grande

sabrina pignataro
3 anni fa
Reply to  Lisa G

Ciao Lisa, grazie mille!!
Adoro questi abbinamenti di sapori così esotici diciamo!!
Un abbraccio grande

Daniela
3 anni fa

Ma queste carote sono favolose!!!! Le provo presto, mi hai incuriosito tantissimo ^_^
Un bacio allo gnomolo

sabrina pignataro
3 anni fa
Reply to  Daniela

Ciao Dany, grazie!!!!
Senle provi, fammi sapere cosa be pensi dopo l’assaggio…. Io le adoro!!

LAURA CARRARO
3 anni fa

Che sfizioso abbinamento, mi piacciono sia le carote che il cocco…..da provare!!!
Baci

sabrina pignataro
3 anni fa
Reply to  LAURA CARRARO

Grazie mille Laura!!
A me non piacciono molto le carote cotte, ma tantissimo invece così!!!
Se le provi fammi sapere come le trovi😉
Un abbraccio grande

trackback

[…] di patate e fagiolini con mele e mandorle Teglia di verdure al forno Carote al cocco Insalata di finocchi, arance e mele con aceto balsamico e miele Zucca al forno con farina di […]