Anelli in fiore…

Oggi, 14 aprile, dovremmo essere in piena primavere, dovremmo godere del sole e temperature miti, dovremmo rallegrarci con il canto dei passerotti, dovremmo deliziarci con il profumo dei fiori……

….. Invece sembra di essere in pieno inverno!!….

Pioggia, vento, cielo grigio e temperature (abbastanza)  basse, la stanno facendo da padrone in questi giorni…… ed incupiscono anche il mio stato d’animo!!!

……………….BASTA!!!!……………

Così ho provato a portare un pò di allegria e di primavera………………….almeno in tavola!!!

Ingredienti:
(per due porzioni)

100 g vongole veraci
30 g pomodori ciliegina
2 spicchi d’aglio
olio evo
prezzemolo q. b.
peperoncino
pepe
1 zucchina
2 spicchi d’aglio
sale
140 g pasta anelli “Verrigni” trafilata in oro
2 cucchiaini concentrato di pomodoro







Preparazione:

Dopo aver lavato bene, molto bene, le vongole sotto l’acqua corrente per eliminare eventuale sabbia, metterle in una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato, un pezzetto di peperoncino, del prezzemolo e i pomodorini tagliati a pezzetti molto piccoli, insieme al concentrato di pomodoro. .
Coprire e far aprire i molluschi a fuoco basso (circa 10 minuti).
Quando risultano tutti aperti, togliere i molluschi dalla padella, eliminarli del guscio e tenerli da parte.

Filtrare il liquido di cottura delle vongole, rimetterlo in padalla (per eliminare eventuale sabbia rimasta, meglio lavare la padella) insieme ai molluschi sgusciati. Far andare a fuoco basso e coperto finchè il liquido non dimezza di quantità.

Nel frattempo, mondare lavare e tagliare a dadini la zucchina. Disporla in un padellino con l’altro spicchio d’aglio privato dell’anima, dell’altro prezzemolo e mezzo bicchiere di acqua con un cucchiaino di olio evo.
Far “stufare” il tutto a fuoco basso e coperto per circa 20 minuti.
A cottura ultimata, passare al frullatore e tenere al caldo.

Cuocere la pasta in abbondanta acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolarla!

Impiattare il tutto:

Disporre un cucchiaio di crema di zucchina e prezzemolo sul fondo del piatto, disporre sopra gli anelli di pasta a formare una margherita, quindi riempire ogni petalo con le vongole.

Una spolverata di pepe e…………

……………….. E buon appetito!!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
SaraDafne
10 anni fa

ma che bello questo piatto.. grande sabri!!
S.

Betta
10 anni fa

Girando per il tuo favoloso blog, mi sono ingrassata di 2 kg.!!!!!!
Sei bravissima, sicuramente proverò delle tue ricette e sono certa saranno strepitose!!!!!
Un bacino al piccolo di casa!!
Betta

*La Creatività di Anna * Anna's Creative Style*

ciao bellissimo il tuo blog^_^ sono una tua nuova follower se ti va di seguire il mio blog ti aspetto qui: http://lacreativitadianna.blogspot.it dove sarai sempre la benvenuta^^ ciao ciao

Sabrina
10 anni fa

@ SaraDafne: grazie Sara!!! Baciotto…

@ Betta: Grazie, mi fa piacere che ti piaccia il blog, ed ancor dipiù le ricette!! Fammi sapere, dopo provate, cosa ne pensi!! Un abbraccio…

@ La Creatività di Anna: Grazie mille!! Vengo a trovarti presto!! Un abbraccio…