Granella di pomodori secchi

Granella di pomodori secchi

La granella di pomodori secchi è un ingrediete favoloso in cucina, perfetto per aromatizzare diverse preparazioni, per arricchire piatti con gusto e sapore così come da aggiungere come colorante naturale ad impasti vari.

La granella di pomodori secchi si prepara facilmente in casa, ed è la cugina stretta della polvere di pomodori secchi: a seconda di quanto vengono sminuzzati nel frullatore, si possono ottenere le due differenti consistenze (granulosa o polverosa).

Sebbene la polvere di pomodori resta più impalpabile, una sorta di farina che la rende più indicata per colorae impasti, anche la granella risponde correttamente allo scopo, offrendo però una consistenza maggiore, che ritroviamo non soltanto alla vista ma anche ad ogni morso con il suo gusto intenso e appetitoso.

Questa granella non soltanto è perfetta per aromatizzare le pietanze più svariate, non soltanto si prepara senza alcuna difficoltà, ma si conserva anche a lungo rendendola un alleato fidato in cucina.

Io l’aggiungo anche a primi piatti per donare sapore e colore, oppure l’aggiungo alla panatura delle carni.

Prodotta con pomodori essiccati naturalmente al sole e tritati finemente, fino ad ottenere una consistenza fine ma non troppo polverosa, conserva tutto il profumo ed il gusto dell’ingrediente fresco.

La granella di pomodori secchi si può realizzare con pomodori fatti essiccare al sole, oppure acquistando i pomodori secchi al naturale.

Proprietà dei pomodori secchi

I pomodori secchi conservano tutte le proprietà nutrizionali del frutto fresco, apportando così notevoli benefici al nostro corpo, per la nostra salute e la cura della nostra bellezza.

Il processo di disidratazione elimina l’acqua, ma permette di accentuare il sapore del frutto conservandolo più a lungo.

Come il pomodoro fresco, infatti, anche quello secco è ricco di antiossidanti, vitamine (soprattutto provitamina A e quelle del gruppo B), sali minerali, proteine e fibre.

C’è da evidenziare però che i pomodori secchi sono abbastanza calorici (258 kcal per 100 g), quindi non bisogna eccedere con le dosi soprattutto se si sta seguendo un regime alimentare controllato per la perdita e/o il mantenimento del peso corporeo.

Come fare i pomodori secchi

Quella di essiccare i pomodori per conservarli durante i mesi invernali è una tecnica popolare di antiche origini, che veniva effettuata nei mesi estivi di luglio ed agosto, quando il sole era più alto nel cielo ed il suo calore maggiore.

Nella mia famiglia l’essiccazione dei pomodori è sempre avvenuta al sole, un’essiccazione lenta che necessita di attenzioni particolari nell’evitare l’attacco di insetti ai pomodori (da qui l’utilizzo di appositi coperchi in rete) e l’umidità della sera (riportando in casa le “teglie” di pomodori lasciati al sole durante il giorno).

Oggi l’essiccazione dei pomodori può avvenire “in casa” con tempi più ridotti grazie all’utilizzo del forno ventilato o dell’apposito essiccatore.

Per realizzare la granella di pomodori secchi si può procedere con l’essicazione dei frutti optando tra le tre soluzioni soprindicate, oppure acquistare i pomodori già secchi.

Come fare la granella di pomodori secchi

Una volta ottenuti i pomodori secchi, procedere con la realizzazione della granella è molto semplice:

1- basterà eliminare completamente ogni particella d’acqua dai pomodori con un ulteriore passaggio in forno,

2- tarsferire tutto in un mixer e frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata (polvere finissima o granella),

3- imbarattolare la granella, chiudere e conservare in dispensa.

Granella di pomodori secchi

5 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: conserve, granella di pomodori secchiCuisine: italianaDifficulty: facile
Prep time

5

minutes
Cooking time

3

hours 
Total time

3

hours 

5

minutes

La granella di pomodori secchi è un ingrediete favoloso in cucina, pefetto per aromatizzare diverse preparazioni, per arricchire piatti con gusto e sapore così come da aggiungere come colorante naturale ad impasti vari.

Si prepara facilmente in casa, ed è la cugina stretta della polvere di pomodori secchi: a seconda di quanto vengono sminuzzati nel frullatore, si possono ottenere le due differenti consistenze (granulosa o polverosa).

Ingredients

  • q.b. pomodori secchi

  • Utensili
  • q.b. carta forno

  • mixer

  • q.b. barattoli in vetro con coperchio (a vite)

Directions

  • Preriscaldre il forno a 180°C, modalità ventilato.
  • Disporre i pomodori secchi sulla teglia da forno rivestita con un foglio di carta forno.
    Distanziare tra loro i pomodori e disporli con la parte interna rivolta verso l’alto.
  • Quando il forno è giunto a temperatura, abbassare quest’ultima a 60°C e infornare la teglia di pomodori.
  • Lasciar asciugare i pomodori per 1,5 – 2 ore.
    I pomodori dovranno risultare completamente “croccanti” ma non bruciati.
  • Estrarre la teglia dal forno e lasciar raffreddare completamente.
  • Trasferire i pomodori nel mixer e frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata, simile ad una granella piccola, non troppo polverosa.
  • Trasferire la granella così ottenuta sulla teglia con la carta forno, allargare bene e lasciare in forno mentre termina di raffreddarsi anch’esso. Solo ora, trasferire la granella nei barattoli, riempiendoli bene.
    Chiudere e riporre nella dispensa.
  • La granella di pomodori secca si conserva a lungo al riparo dalla luce e dall’umidità.

Notes

  • La granella di pomodori secca si conserva a lungo al riparo dalla luce e dall’umidità.
  • Alla stessa maniera, si può preparare una polvere finissima di pomodori da utilizzare come colorante naturale nella realizzazione di pasta o impasti (lievitati e non) colorati e dal gusto deciso.
  • La granella di pomodori secca è fantastica da utilizzare in diverse preparazioni salate: da aggiungere a primi piatti di pasta, a minestre o zuppe, sulla carne o il pesce; oppure da aggiungere agi impasti per donare colore, consistenza e aroma.
  • E’ possibile preparare una granella/polvere di pomodori secchi utilizzando le bucce di scarto dei pomodori impiegati per altre ricette (come ad esempio, la preparazione della salsa). Per le bucce dei pomodori, si procede allo stesso modo per la loro essiccazione.

Potrebbero interessarti anche:


Seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli e ricette.

Per qualsiasi domanda, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, per delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Condividila nei tuoi profili social e ricorda di menzionare @delizieeconfidenze e inserire il tag #delizieeconfidenze.

Poi lascia la recensione sulla ricetta, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Daniela
4 mesi fa

Bellissima idea! Potrebbe essere anche un regalo per un amico/a che ama “mangiare bene”. Bravissima!

trackback

[…] granella di pomodori secchi crea un vortice colorato e ricco di gusto per un pan bauletto davvero […]

Zeudi
Zeudi
4 mesi fa

Davvero una buona idea, Sabrina, da copiare presto!